L’iFund di Apple arriva a 200 milioni di dollari per finanziare applicazioni innovative!

Avrete sicuramente già sentito parlare dell’iFund, il fondo di investimento che sostiene le società interessate nella creazione di applicazioni innovative per i dispositivi Apple. In partenza erano stati stanziati 100 milioni di dollari ma ad oggi, in vista del lancio dell’iPad, i fondi a disposizione di Apple da dare agli sviluppatori arrivano a 200 milioni di dollari.

Il capitale è quindi raddoppiato, come se Apple con l’iPad stesse ricominciando da zero tutta la trafila e le azioni compiute due anni e mezzo fa con il lancio dell’iPhone.  I dirigenti sostengono che l’iPad cambierà il corso della mobilità così come l’iPhone ha cambiato il corso dell’innovazione nel settore e nell’utilizzo di contenuti nel mobile computing.

L’investimento è quindi molto giusto e ricordiamo che ad oggi hanno usufruito di questi investimenti GOGII (di TextPlus), Pinger, Shazam, Booyah e ngmoco. Altre società stanno già lavorando a ben 20 applicazione per iPad di cui 11 saranno già disponibili il 3 Aprile.

Avrete sicuramente già sentito parlare dell’iFund, il fondo di investimento che sostiene le società interessate nella creazione di applicazioni innovative…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: