Pinball Remote: Giochiamo a Flipper sul Mac utilizzando l’iPhone come controller remoto! [Ora in AppStore – Video]

Produttore: Gameprom | Download: App Store | Prezzo: Gratis

Qualche giorno fa iSpazio vi ha parlato in anteprima del nuovo Flipper della Gameprom per Mac OS, in grado di utilizzare l’iPhone come controller remoto per giocare a distanza e senza fili. Adesso vi informiamo che l’applicazione è disponibile gratuitamente in AppStore e quindi potete dare inizio al divertimento!

Per scaricare il gioco sul vostro Mac vi basta cliccare qui. E’ davvero sorprendente la grafica accurata in 3D su uno schermo grande come quello di un iMac. Potremo giocare gratuitamente con il West Pinball oppure acquistare tavole aggiuntive come quelle di The Deep Pinball e Jungle Style Pinball. Ecco alcuni screenshot:

Appena avviamo l’applicazione su iPhone, dovremo configurarla. Basterà collegare sia il telefono che il Mac sotto una stessa rete WiFi, dopodichè entreremo nel Setup e selezioneremo il nome del computer.

Una volta stabilito il collegamento potremo cliccare sul tasto Play ed apperirà un joypad che potremo utilizzare per controllare gli oggetti sul Mac. Con la leva centrale tireremo la pallina e con i due bottoni laterali controlleremo le stecche.

Il gioco mi ha veramente sorpreso sopratutto per i tempi di risposta praticamente immediati. Non ci sono ritardi di alcun tipo e la fluidità è veramente ad altissimo livello. Guardate un pò i risultati:

Il gioco è sorprendente ed assolutamente consigliato a tutti gli utenti Mac. C’è anche una bella sorpresa: Se avete gli occhiali 3D infatti, potrete attivare la tavola stereoscopica per godervi il flipper in 3 Dimensioni!

Produttore: Gameprom | Download: App Store | Prezzo: Gratis Qualche giorno fa iSpazio vi ha parlato in anteprima del nuovo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: