Apple e Carl Zeiss realizzeranno insieme degli occhiali per la realtà aumentata

Fin ora Apple non ha mai mostrato interesse nei visori per la realtà virtuale ma Scoble, un noto blogger americano che cita fonti di alto livello, ha dichiarato che l’azienda rilascerà un visore in collaborazione con Carl Zeiss entro il 2018.

Secondo Scoble Apple approfitterà di uno degli eventi aziendali per presentare questa nuova chicca. Potrebbe trattarsi dell’inaugurazione del nuovo Campus 2 oppure della presentazione del prossimo iPhone. E’ anche possibile che si rimanderà al 2018, tuttavia la collaborazione viene data per certa.

Zeiss ha già esperienza nei visori perchè ha realizzato il VR One Plus, abbinabile a svariati smartphone. Il modello da realizzare con Apple tuttavia, sarebbe ben diverso dai classici visori ai quali siamo abituati. Dovrebbe trattarsi di un dispositivo molto più piccolo e leggero.. come se fossero degli occhiali, magari con fotocamera, ed abbinabili all’iPhone.

Tim Cook ha sempre sostenuto di amare la realtà aumentata a discapito della realtà virtuale, quindi potrebbe anche trattarsi di occhialini con fotocamera in grado di rimpiazzare la fotocamera del telefono e, allo stesso tempo, capaci di mostrarci la realtà aumentata proprio di fronte agli occhi anzichè sullo schermo del cellulare.

Fin ora Apple non ha mai mostrato interesse nei visori per la realtà virtuale ma Scoble, un noto blogger americano…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: