Nuovi brevetti: Sensori per sportivi, Architettura iPod Touch ed altro ancora

Oggi Apple ha ottenuto tanti nuovi brevetti. Vi abbiamo già parlato delle cover speciali per aumentare le possibilità del dispositivo e anche del design dell’iPhone ma di seguito ne trovate altri per tutti i gusti.

Sembra che la collaborazione tra Apple e Nike continuerà ancora a lungo e che le due società abbiano unito le forze per creare qualcosa di ancor più sofisticato. Si tratta di una scarpa intelligente che incorpora già di suo un sensore in grado di percepire tutti i movimenti del corridore e di trasferirli sull’iPod Touch. Anche la suola è speciale e si riesce a capire addirittura come si appoggia il piede al suolo. Con il Software Nike + iPod sarà poi possibile ottenere una serie di informazioni e statistiche.

Il secondo brevetto invece riguarda l’iPod Touch. Questa volta passiamo dal design esteriore a tutto quello che invece è interno. Apple ha infatti brevettato l’architettura di questo dispositivo, ovvero il modo in cui sono stati assemblati e posizionati i vari componenti, il tasto home, lo schermo etc. L’unione di questi due brevetti non lascia nemmeno la minima possibilità di vedere un oggetto simile nei prossimi anni.

Il terzo brevetto riguarda l’iPod Shuffle che potrebbe essere costruito in un nuovo modo, utilizzando il Doubleshot Injection Molding. In questo caso il dispositivo potrebbe diventare ancora più sottile.

Il quarto ed ultimo brevetto è riconducibile alla base dei MacBook. Anche in questo caso ne è stata brevettata l’artchitettura che potrebbe essere alla base di computer desktop o anche TV.

Via | Patently Apple

Oggi Apple ha ottenuto tanti nuovi brevetti. Vi abbiamo già parlato delle cover speciali per aumentare le possibilità del dispositivo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria