iSpazio - IL Blog Italiano per le Notizie sull'iPhone 5S, iPhone 5C, 5 e 4S con recensioni App Store e Guide al Jailbreak » Concorrenza http://www.ispazio.net iPhone 5s, iphone 5c, iphone 4s, iPhone Italia, iPhone 5, iPod Touch, Apple, App Store, giochi, Applicazioni, iPhone 4, notizie, blog, jailbreak, jailbreak iphone, recensioni Tue, 22 Jul 2014 15:17:58 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.9.1 Microsoft licenzia 18.000 dipendenti e chiude la Serie X di Nokia basata su Android, quella Asha e S40 http://www.ispazio.net/485180/microsoft-licenzia-18-000-dipendenti-e-chiude-la-serie-x-di-nokia-basata-su-android-quella-asha-e-s40 http://www.ispazio.net/485180/microsoft-licenzia-18-000-dipendenti-e-chiude-la-serie-x-di-nokia-basata-su-android-quella-asha-e-s40#comments Thu, 17 Jul 2014 19:32:35 +0000 http://www.ispazio.net/?p=485180 La notizia di oggi è ormai ufficiale. Microsoft, che lo scorso anno ha acquisito Nokia, ha annunciato il licenziamento di 18.000 dipendenti. Termina inoltre il supporto ai Nokia Serie X basati sul sistema operativo Android, per concentrare le proprie forze su un ecosistema basato unicamente sui Lumia e Windows Phone.

nokia-x

Dopo aver inglobato Nokia completamente qualche mese fa, oggi Microsoft ha annunciato un taglio di 18.000 posti di lavoro entro il 2015. Di questi 12.500 saranno dipendenti Nokia, altri invece dell’azienda madre.

Anche la serie X di Nokia, annunciata al Mobile World Congress e basata su smartphone molto simili ai Lumia ma con sistema operativo Android, non verrà più prodotta dall’azienda nè otterrà aggiornamenti.

In un documento interno rivolto ai dipendenti, si è scoperto che Microsoft ha intenzione di eliminare anche la serie Asha e gli smartphone economici basati sulla Serie 40.

La società di Redmond vuole concentrare tutte le forze sui Lumia e sul sistema operativo proprietario Windows Phone, che ha raggiunto la versione 8.1. I Lumia come unica risorsa di questa azienda quindi, che differenzierà in fascia economica, fascia media e fascia alta.

Anche l’applicazione MixRadio, l’evoluzione del vecchio servizio Nokia Music, verrà chiuso e venduto, diventando un’applicazione di terze parti che potrà avere la propria evoluzione indipendente. Sui Lumia invece troveremo unicamente il servizio Xbox Music.

La scelta è piuttosto prevedibile e faceva parte dell’accordo preventivo stabilito tra Nokia e Microsoft all’atto dell’acquisizione. Come sempre in questi casi, al di la del fatto che scegliate Apple piuttosto che un altro sistema operativo, il nostro consiglio è quello di acquistare sempre smartphone prodotti dalla stessa azienda che produce il sistema operativo: Vale a dire Lumia per Windows Phone, Nexus per Android ed iPhone per iOS. Soltanto in questo modo vi assicurerete aggiornamenti rapidi e garantiti, nonchè una piattaforma o comunque un modello che non tramonterà mai.

]]>
http://www.ispazio.net/485180/microsoft-licenzia-18-000-dipendenti-e-chiude-la-serie-x-di-nokia-basata-su-android-quella-asha-e-s40/feed 0
Wiko i6: Ecco il primo clone dell’iPhone 6 in azione, con sistema operativo Android [Video] http://www.ispazio.net/484869/wiko-i6-ecco-il-primo-clone-delliphone-6-in-azione-con-sistema-operativo-android-video http://www.ispazio.net/484869/wiko-i6-ecco-il-primo-clone-delliphone-6-in-azione-con-sistema-operativo-android-video#comments Tue, 15 Jul 2014 20:08:42 +0000 http://www.ispazio.net/?p=484869 L’iPhone è lo smartphone più venduto e più desiderato al mondo. Con i vari mockup del nuovo modello, era soltanto questione di tempo prima di vedere i primi cloni cinesi spuntare fuori come funghi. E questo è proprio uno di quei casi.

iphone-6-clone-video-wiko-i6

Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato le immagini dell’iPhone 6 funzionante. In realtà non si tratta di un vero un iPhone 6 ma di un clone cinese che riprende perfettamente il form factor dei mockup. All’interno invece, troviamo una versione modificata di Android, che permette di avere una homescreen ed alcune schermate di applicazioni del tutto simili a quelle di iOS.

Oggi vi mostriamo il primo video di questo iPhone 6 cinese: il Wiko i6

]]>
http://www.ispazio.net/484869/wiko-i6-ecco-il-primo-clone-delliphone-6-in-azione-con-sistema-operativo-android-video/feed 0
Samsung attacca il display Retina e la mancanza di Multitasking di iPad in due nuovi Spot [VIDEO] http://www.ispazio.net/484545/samsung-attacca-il-display-retina-e-la-mancanza-di-multitasking-di-ipad-in-due-nuovi-spot-video http://www.ispazio.net/484545/samsung-attacca-il-display-retina-e-la-mancanza-di-multitasking-di-ipad-in-due-nuovi-spot-video#comments Sun, 13 Jul 2014 20:31:13 +0000 http://www.ispazio.net/?p=484545 Samsung continua la sua battaglia di spot contro i prodotti Apple. Dopo aver raffigurato gli utenti che usano iPhone come persone sempre attaccate alle pareti alla ricerca di energia elettrica per il proprio smartphone, oggi l’azienda coreana ha pubblicato due nuovi Ad per il proprio Galaxy Tab S che prendono di mira il tablet Apple, sottolineando la mancanza di uno split-screen multitasking e di uno schermo super AMOLED.

gfgdgfd

Nel primo spot, viene mostrato un padre intento a guardare una partita in diretta dal proprio tablet, cercando allo stesso tempo di intrattenere il proprio figlio. Samsung con questa scenetta divertente accusa la mancanza di un vero e proprio multitasking in split screen su iPad, anche se alcuni sviluppatori hanno trovato la presenza di questa nuova funzionalità all’interno del codice di iOS 8: probabilmente la funzione sarà presentata tra pochi mesi.

Nel secondo video, si mette in risalto l’ottimo contrasto dello schermo Super AMOLED montato sul Galaxy Tab S durante la visione di un film. Anche qui, Samsung ovviamente mette in risalto le qualità del proprio prodotto, screditando il display di iPad Air.

Via | Macrumors

]]>
http://www.ispazio.net/484545/samsung-attacca-il-display-retina-e-la-mancanza-di-multitasking-di-ipad-in-due-nuovi-spot-video/feed 0
LG inventa il display flessibile che si arrotola formando un tubo da 3 centimetri di diametro http://www.ispazio.net/484151/lg-inventa-il-display-flessibile-che-si-arrotola-formando-un-tubo-da-3-centimetri-di-diametro http://www.ispazio.net/484151/lg-inventa-il-display-flessibile-che-si-arrotola-formando-un-tubo-da-3-centimetri-di-diametro#comments Thu, 10 Jul 2014 09:20:15 +0000 http://www.ispazio.net/?p=484151 Dopo aver creato l’LG Flex, il primo smartphone con lo schermo curvo, adesso LG è pronta a fare di più. Oggi infatti, la società ha mostrato il primo display completamente flessibile da 18 pollici. E’ talmente flessibile che può essere arrotolato su sè stesso formando un cilindro di 3 centimetri di diametro.

LG-display-flessibile

Si tratta di un pannello OLED con una risoluzione di 1200 x 810 pixel. Invece della plastica, LG ha utilizzato un nuovo strato di poliammide che conferisce allo schermo una maggiore flessibilità. La società sud coreana ha affermato che molto presto riuscirà ad ottenere lo stesso risultato anche su degli schermi di gran lunga più grandi, creando televisori fino a 60 pollici.

Schermata-2014-07-10-alle-09.39.12

Il pannello trasparente ha il triplo della trasmittenza rispetto agli attuali LCD, il che significa che le immagini si vedranno molto meglio ed il livello di dettagli ci darà la percezione di avere gli oggetti reali proprio davanti a noi. Nonostante lo scarso successo in campo smartphone, LG è la società che da sempre cerca di innovare e di proporre idee nuove, inesistenti sul mercato. Che gli schermi flessibili possano aprirgli la strada per un futuro ancora più roseo?

Schermata-2014-07-10-alle-09.38.55

]]>
http://www.ispazio.net/484151/lg-inventa-il-display-flessibile-che-si-arrotola-formando-un-tubo-da-3-centimetri-di-diametro/feed 0
Grave falla su Android: l’opzione “ripristina dati di fabbrica” non cancella realmente i dati dal dispositivo http://www.ispazio.net/484101/grave-falla-su-android-lopzione-ripristina-dati-di-fabbrica-non-cancella-realmente-i-dati-dal-dispositivo http://www.ispazio.net/484101/grave-falla-su-android-lopzione-ripristina-dati-di-fabbrica-non-cancella-realmente-i-dati-dal-dispositivo#comments Wed, 09 Jul 2014 17:34:28 +0000 http://www.ispazio.net/?p=484101 Notizie di problemi riguardanti Android, come malware e perdite improvvise di dati, di certo non mancano. A questi si aggiunge un nuovo problema, che riguarda principalmente quegli utenti che rivendono il proprio smartphone. Sembra, infatti, che l’opzione “ripristina dati di fabbrica” non cancelli realmente tutti i dati.

fallandroid

Prima di vendere uno smartphone come usato, molti utenti effettuano una procedura quanto mai essenziale: cancellare i dati personali contenuti sul dispositivo. La maggior parte degli smartphone sono dotati di un’opzione per eseguire questa operazione direttamente dal sistema operativo, ma una falla scoperta di recente dimostra che il sistema operativo Android, in questo caso, non è poi così efficace. Ciò potrebbe consentire a chiunque di recuperare i dati personali, come messaggi di testo, fotografie, dati social e tanto altro.

Parliamo di cifre importanti. Alcuni ricercatori del software antivirus Avast hanno acquistato 20 smartphone da eBay e sono stati in grado di recuperare oltre 40.000 foto, 750 e-mail e messaggi di testo, e addirittura una richiesta completa di un prestito. Sono stati recuperati, inoltre, alcune centinaia di contatti, utilizzati realmente dai proprietari originali.

I ricercatori non hanno dovuto nemmeno utilizzare strumenti high-tech per recuperare queste informazioni. I dati possono essere facilmente recuperati da chiunque utilizzando pochi strumenti di recupero dati disponibili al pubblico. FTK Imager è uno di questi.

Questo avviene perchè per rimuovere effettivamente dei dati da un disco, è necessario prima eliminarli e poi riscrivere la memoria con altri dati. Questo è il processo che viene effettuato da iPhone quando ripristiniamo i dati di fabbrica, cosa che Android non fa.

Tra le opzioni per rimediare al problema segnaliamo un Wipe tramite recovery modificata, oppure di crittografare i dati personali così che non potranno essere recuperati, anche in caso di tentativo di ripristino.

Via | 9to5google

]]>
http://www.ispazio.net/484101/grave-falla-su-android-lopzione-ripristina-dati-di-fabbrica-non-cancella-realmente-i-dati-dal-dispositivo/feed 0
iOS 8 VS Android L: Ecco la comparazione visiva dei due sistemi operativi http://www.ispazio.net/483524/ios-8-vs-android-l-ecco-la-comparazione-visiva-dei-due-sistemi-operativi http://www.ispazio.net/483524/ios-8-vs-android-l-ecco-la-comparazione-visiva-dei-due-sistemi-operativi#comments Mon, 07 Jul 2014 06:00:51 +0000 http://www.ispazio.net/?p=483524 Come per Apple anche Google si appresta a rilasciare, a breve, il nuovo sistema per smartphone e tablet, e nonostante le due piattaforme siano completamente diverse, anche Android ha deciso di puntare sul fattore estetico per attirare nuovi clienti.

ios-8-android-l

Apple, con iOS 8, conferma il suo design flat e su questo sceglie di implementare nuove funzioni, utilizzando ad esempio, tastiere di terze parti, il supporto per i widget nel centro notifiche, etc. Google dal canto suo, ispirandosi al lavoro della casa di Cupertino, palesa i suoi sforzi nella ricerca di un design più pulito e moderno, anch’esso flat.

lock-screen1

iOS 8 Lockscreen (sinistra) vs. Android L Lockscreen (destra)

home-screens

iOS 8 home screen (sinistra) vs. Android L home screen (destra)

dialers

iOS 8 Tastierino numerico (sinistra) vs. Android L Tastierino numerico (destra)

Calendar1

iOS 8 Calendario (sinistra) vs. Android L Calendario (destra)

calculators

iOS 8 Calcolatrice (sinistra) vs. Android L Calcolatrice (destra)

keyboards

iOS 8 Tastiera (sinistra) vs. Android L Tastiera (destra)

quick-toggles-control-center

iOS 8 Control Center (sinistra) vs. Android L quick toggles (destra)

settings

iOS 8 Impostazioni (sinistra) vs. Android L Impostazioni (destra)

Multitasking1

iOS 8 multitasking (sinistra) vs. Android L multitasking (destra)

notifications-shade

iOS 8 quick-reply nel Centro Notifiche (sinistra) vs. Android L notifiche (destra)

lock-screen-quick-reply

iOS 8 quick-reply sulla Lockscreen (sinistra) vs. Android L notifiche sulla Lockscreen (destra)

 Via | Redmondpie

]]>
http://www.ispazio.net/483524/ios-8-vs-android-l-ecco-la-comparazione-visiva-dei-due-sistemi-operativi/feed 0
Amazon presenta il suo primo smartphone Fire Phone con Dynamic Perspective e Firefly! http://www.ispazio.net/481654/amazon-presenta-il-suo-primo-smartphone-fire-phone-con-dynamic-perspective-e-firefly http://www.ispazio.net/481654/amazon-presenta-il-suo-primo-smartphone-fire-phone-con-dynamic-perspective-e-firefly#comments Wed, 18 Jun 2014 20:58:41 +0000 http://www.ispazio.net/?p=481654 Con un lungo keynote Amazon ha presentato al mondo il suo primo smartphone, il Fire Phone. Nome scontato visti i suoi prodotti “Fire” come Fire TV o i tablet Fire, non scontante invece sono le caratteristiche e soprattutto le funzioni introdotte grazie a sensori integrati nel telefono.

fire_phone

Iniziamo a parlare delle specifiche tecniche di questo nuovo terminale. L’Amazon Fire Phone è dotato di un processore Quad-core 2.2GHz Snapdragon 800 CPU, una GPU Adreno 330 e 2GB of RAM. Lo schermo è da 4.7″ e secondo quanto affermato da Amazon è la giusta dimensione per poter essere utilizzato con una sola mano, la risoluzione è di 1280 x 720 con un 325ppi, il display LCD HD ha 590 cd/m2 di luminosità e 1000:1 di contrast ratio. Sia davanti che dietro il telefono ha pannelli in vetro, come l’iPhone 4 e 4S.

feature-performance._V349436657_

Fotocamera

Per quanto riguarda la fotocamera il Fire Fone è dotato di una camera frontale da 2.1MP e una posteriore da 13MP con apertura focale 2.0 inoltre ha integrato anche lo stabilizzatore dell’immagine ottico, cosa da non sottovalutare. Ovviamente non poteva mancare il paragone tra iPhone 5S e Samsung Galaxy S5, top di gamma di Apple e Samsung, in particolare viene mostrata una foto scattata dai tre terminali nelle stesse condizioni, potete apprezzarla di seguito. Amazon ha ben pensato di aggiungere un pulsante, posizionato sotto lo slider del volume, che permetterà di scattare velocemente una foto. Basterà premerlo una volta per aprire l’app fotocamera e una seconda volta per scattare la foto.

feature-camera-popup

Auricolari

Insieme con il Fire Phone nella confezione verranno inseriti anche degli auricolari con cavo piatto in modo da evitare il classico problema del cavo sempre attorcigliato, inoltre i due auricolari sono magnetici e possono attaccarsi tra di loro.

DSC_1652

Servizi Amazon ed App integrate

Dopo aver presentato il telefono specificando le caratteristiche hardware Bezos, il CEO di Amazon, ha ben pensato di descrivere i numerosi servizi che compongono l’ecosistema Amazon e che sono integrati all’interno del nuovo smartphone. Partiamo con Cloud Drive, Amazon regalerà uno spazio illimitato per poter archiviare tutte le foto scattate senza dover per forza tenerle all’interno dello smartphone.

I servizi integrati di Amazon sono:

  • XRay, per interagire con i film e serie tv in riproduzione
  • Prime Music, il nuovo servizio lanciato da Amazon qualche giorno fa che permette di riprodurre musica in streaming senza essere interrotti dalla pubblicità
  • ASAP, un servizio che permette al dispositivo di capire quale serie tv vogliamo vedere e prepara anticipatamente lo streaming in modo da accorciare i tempi e tenerlo pronto alla riproduzione
  • MayDay il servizio realizzato da Amazon grazie al quale potremo richiedere assistenza in qualsiasi momento con l’aiuto di un addetto amazon che potrà anche accedere al telefono per mostrare sullo schermo cosa fare e in che modo farlo

DSC_1690

Firefly

Insieme al telefono è stata presentata anche un’applicazione integrata nel sistema operativo grazie alla quale l’utilizzatore avrà modo di riconoscere numerosi oggetti grazie alla fotocamera e di riconoscere musica e film attraverso il riconoscimento audio. Il nome di questa applicazione è Firefly.

DSC_1719

Tramite l’utilizzo della fotocamera l’applicazione riconoscerà libri, numeri di telefono, QR Code, CD, DVD, codici URL, giochi e tanto altro ancora, dopo aver riconosciuto l’oggetto l’utente avrà modo di effettuare delle operazioni legate all’oggetto riconosciuto, ad esempio dopo aver riconosciuto un libro ci verrà proposto di acquistarlo direttamente dallo store di Amazon, o chiamare un numero di telefono scritto su un foglietto di carta senza dover digitare un numero sul tastierino numerico.

DSC_1714

Oltre alla fotocamera, Firefly ha accesso anche al microfono grazie al quale sarà possibile riconoscere canzoni o in alternativa riconoscere l’episodio di un film o di una serie televisiva semplicemente facendo sentire al telefono uno spezzone dell’episodio e grazie ad XRay appariranno tutte le informazioni legate a quel telefilm. A detta di Bezos, Firefly permette di riconoscere oltre 100 milioni di oggetti differenti inoltre Amazon ha rilasciato una SDK che permetterà agli sviluppatori di interagire con questa funzione. Il pulsante dedicato di cui abbiamo parlato in precedenza verrà utilizzato anche per accedere velocemente a Firefly, probabilmente con una pressione prolungata del pulsante.

DSC_1835

Dynamic Perspective

Dopo aver presentato e introdotto Firefly, dedicandogli forse una porzione più che ampia del keynote, Bezos ha svelato un’altra caratteristica del nuovo Fire Phone, la Dynamic Perspective. Grazie ad una serie di sensori posti sullo schermo frontale lo schermo è in grado di mostrare effetti 3D delle immagini semplicemente muovendo la testa. L’immagine è elaborata in base al movimento della testa e già dalla lockscreen è possibile notare questa particolare caratteristica come risulta molto reale, di seguito un video dove viene mostrato l’effetto:

Dopo aver mostrato diversi usi del Dynamic Perspective, Besos ha spiegato che sulla schermata frontale del telefono sono presenti quattro fotocamere più sensori infrarossi situati nei quattro angoli. Questi sensori sono adibiti al rilevamento della faccia e grazie alla loro accuratezza sono in grado di riconoscere numerosi dettagli, dalla barba alla presenza dei capelli e via dicendo.

DSC_1850

Come detto in precedenza Amazon ha reso disponibile già in serata le SDK sia di Firefly sia di Dynamic Perspective, entrambe infatti possono essere integrate all’interno di qualsiasi applicazione.

Disponibilità e prezzo

Amazon Fire Phone per ora sarà disponibile solo negli USA e le spedizioni inizieranno a partire dal 25 Luglio. Verrà venduto in abbonamento in esclusiva con AT&T, il modello da 32GB$199 con un contratto di due anni o in alternativa a $27 al mese, il modello da 64GB sarà venduto a $299 con un contratto di due anni o in alternativa a $31 al mese. Non ci sono notizie riguardo la commercializzazione all’esterno degli USA.

]]>
http://www.ispazio.net/481654/amazon-presenta-il-suo-primo-smartphone-fire-phone-con-dynamic-perspective-e-firefly/feed 0
SONY presenta la PlayStation TV http://www.ispazio.net/481092/sony-presenta-la-playstation-tv http://www.ispazio.net/481092/sony-presenta-la-playstation-tv#comments Sat, 14 Jun 2014 11:00:55 +0000 http://www.ispazio.net/?p=481092 Durante l’E3, SONY ha presentato la nuova PlayStation TV, un sistema d’intrattenimento che estende le capacità di PS4.

playstation-tv

La PlayStation TV, permette ai giocatori di effettuare lo streaming dei loro giochi PS4 sugli altri apparecchi televisivi presenti in casa. PS TV è la compagna ideale per PS4, perché potenzia l’esperienza del videogiocatore ed espande la connettività della console.

Rilasciata in Giappone e in Asia lo scorso Novembre sotto il nome di PlayStation Vita TV, la console si è successivamente evoluta grazie ai vari aggiornamenti di sistema e miglioramenti dei contenuti. Possedendo lo stesso chip set e software di sistema della PSVita, PS TV ha dimensioni ultra slim di 6.5cm × 10.5cm ed è l’apparecchio PlayStation piu’ piccolo che si possa connettere ad una TV.

In base al numero di richieste ricevute dai consumatori Europei e dei territori PAL, SCEE ha pensato di introdurre il sistema adottando un nuovo nome e colore, garantendo al videogiocatore un’esperienza unica raggiungibile solo con PS TV.

14386534794_d03b60e687_z

Le principali caratteristiche del sistema PS TV sono:

  • PlayStation 4 Remote Play: come per PS Vita, anche PS TV supporta il Remote Play PS4 e il Wireless Controller (DUALSHOCK 3 o DUALSHOCK 4). Questo permetterà a tutti i possessori di PS4 di giocare comodamente nel proprio salotto e allo stesso tempo spostarsi nella stanza da letto senza perdere un attimo di gioco utilizzando un sistema PS TV.  Sarà anche possibile godere della maggior parte dei titoli PS4 su PS TV come se si stesse utilizzando la propria PS4*.
  • PlayStation Now: una volta distribuito PlayStation Now in tutti i territori  PAL, i possessori di PS TV avranno la possibilità di godere dei titoli PlayStation3 tramite streaming.
  • Una vasta gamma di titoli software: PS TV offre un’ampia galleria di titoli PS Vita*, PSP e classici PS One. Potrete usufruire di tutti i titoli a disposizione utilizzando un controller  DUALSHOCK 3 o DUALSHOCK4.

]]>
http://www.ispazio.net/481092/sony-presenta-la-playstation-tv/feed 0
Amazon annuncia un evento per il 18 Giugno! In arrivo lo smartphone con schermo 3D? http://www.ispazio.net/480195/amazon-annuncia-un-evento-per-il-18-giugno-in-arrivo-lo-smartphone-con-schermo-3d http://www.ispazio.net/480195/amazon-annuncia-un-evento-per-il-18-giugno-in-arrivo-lo-smartphone-con-schermo-3d#comments Wed, 04 Jun 2014 21:19:01 +0000 http://www.ispazio.net/?p=480195 Senza nessuna previsione Amazon ha appena annunciato che tra poco più di una settimana terrà un evento a Seattle dove presenterà un nuovo prodotto. Pochi sono i dubbi e con molta probabilità di tratterà del primo smartphone targato Amazon.

unveiling-device-v2

Sono ormai mesi che si parla di un telefono targato Amazon e gli ultimi rumors affermano che potrebbe implementare uno schermo 3D. Lo smartphone, con schermo da 4.7″ dovrebbe avere 4 fotocamere frontali ed altri sensori in grado di mostrarci immagini 3D, che usciranno letteralmente fuori dallo schermo, senza aver bisogno di utilizzare occhialini speciali.

Guardando il video che ha pubblicato Amazon per pubblicizzare l’evento sembra proprio che questo fantomatico schermo 3D potrebbe realmente arrivare, alcuni protagonisti, infatti, tenendo il dispositivo (che ovviamente non viene mostrato) in mano fanno dei movimenti molto strani, come quando si guarda una figurina in 3D muovendosi da destra verso sinistra per vederne l’effetto. Una persona afferma addirittura “Si muove con me”.

L’evento si terrà a Seattle il 18 Giugno e come sempre lo seguiremo per riportarvi tutte le novità!

Via | TheVerge

]]>
http://www.ispazio.net/480195/amazon-annuncia-un-evento-per-il-18-giugno-in-arrivo-lo-smartphone-con-schermo-3d/feed 0
Microsoft presenta il Surface Pro 3: il tablet che sostituisce i portatili [Video] http://www.ispazio.net/478549/microsoft-presenta-il-surface-pro-3-il-tablet-che-sostituisce-i-portatili-video http://www.ispazio.net/478549/microsoft-presenta-il-surface-pro-3-il-tablet-che-sostituisce-i-portatili-video#comments Wed, 21 May 2014 10:25:30 +0000 http://www.ispazio.net/?p=478549 Nella giornata di ieri Microsoft ha presentato il Surface Pro 3, definendolo “il tablet che sostituisce i portatili”. Si tratta di un tablet da 12 pollici Full HD color-calibrated, dotato di un processore più performante ed una nuova videocamera. Grazie ad un sostegno integrato potremo posizionarlo come desideriamo. Viene inoltre venduto con una nuova penna in alluminio con 256 livelli di sensibilità di pressione differenti, per offrire un’ottima esperienza di disegno e scrittura più regolare e precisa.

surface-pro-3

Surface Pro 3 integra un processore Intel Core di 4a generazione che potrà essere di tipo i3, i5 oppure i7 con una RAM a scelta tra 4 ed 8GB in base al modello. E’ spesso soltanto 7,6 millimetri e pesa 800 grammi. La risoluzione dello schermo è di 2160 x 1440 pixel con proporzioni 3:2. Lo spazio di archiviazione parte da 64GB per il modello base ed arriva a 512GB.

c5e9a623-b46d-44c6-ad6d-bfe48c0c82e5

Come sensori troviamo: Una bussola digitale, accelerometro, Giroscopio, Magnetometro, Sensore di luce ambientale, una videocamera anteriore da 5MP ed una posteriore sempre da 5MP. Microfoni ed altoparlanti Stereo con audio Dolby, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0 a basso consumo. Sui lati del dispositivo troviamo varie porte: USB 3.0 full size, Lettore di schede di memoria microSD, Connettore Jack per le cuffie, Mini DisplayPort e naturalmente la porta per la cover perchè anche il Surface Pro 3 potrà utilizzare la speciale tastiera-cover per velocizzare il processo di scrittura.

64a12af1-ecd8-4e11-bd9e-a32c7a6417da

Parte con il sistema operativo Windows 8.1 Pro di serie che come vantaggio permette di installare software creati per i PC windows come ad esempio Microsoft Office. Questo è un approccio completamente diverso rispetto ad Apple dove le applicazioni per Mac non riescono a girare su iPad. Microsoft ha voluto quindi realizzare una sorta di computer portatile con l’aspetto di un tablet, cosa realmente interessante dato l’alto grado di portatilità del dispositivo. Cosa ne pensate? E’ la mossa giusta e successiva oppure ha ancora senso creare tablet con sistemi operativi “mobile” come l’iPad o quelli che montano Android?

0603ae41-6b38-4283-bb4e-d7d9dccfe45e

Ecco un video promozionale:

]]>
http://www.ispazio.net/478549/microsoft-presenta-il-surface-pro-3-il-tablet-che-sostituisce-i-portatili-video/feed 0