iSpazio | IL blog di notizie su iPhone, iPad e Mac in Italia » Concorrenza http://www.ispazio.net iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5s, iphone 5c, iphone 4s, iPhone Italia, iPhone 5, iPod Touch, Apple, App Store, giochi, Applicazioni, iPhone 4, notizie, blog, jailbreak, jailbreak iphone, recensioni Thu, 29 Jan 2015 17:37:16 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=4.1 ZTE presenta ufficialmente Blade S6, il clone di iPhone 6 [Video] http://www.ispazio.net/508885/zte-presenta-ufficialmente-blade-s6-il-clone-di-iphone-6-video http://www.ispazio.net/508885/zte-presenta-ufficialmente-blade-s6-il-clone-di-iphone-6-video#comments Thu, 29 Jan 2015 11:31:57 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508885 Ricorderete probabilmente che non molto tempo abbiamo proposto le prime immagini di Blade S6, il prossimo smartphone ZTE che, almeno in design si presenta come il clone di iPhone 6. Il momento delle presentazioni ufficiali è finalmente giunto e ZTE ufficializza il suo phablet.

zte blade s6

Il dispositivo verrà commercializzato il 27 Febbraio a 250$, ma in molti dubitano sulla sua facile reperibilità fuori dalla Cina data l’estrema somiglianza con iPhone 6.

ZTE-Blade-6-352x529

Considerando che si tratta comunque di uno smartphone octa-core con 2Gb di RAM, fotocamera da 13 MP e sistema Android L forse non possiamo lamentarci del rapporto qualità prezzo, ma riusciremmo ad usare lo smartphone senza sensi di colpa verso la compagnia californiana?

ZTE-Blade-6-Specs-635x529

]]>
http://www.ispazio.net/508885/zte-presenta-ufficialmente-blade-s6-il-clone-di-iphone-6-video/feed 0
Samsung annuncia un -64% nei profitti mobile http://www.ispazio.net/508881/samsung-annuncia-un-64-nei-profitti-mobile http://www.ispazio.net/508881/samsung-annuncia-un-64-nei-profitti-mobile#comments Thu, 29 Jan 2015 10:55:42 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508881 Come per molte aziende, anche Samsung ha tirato le somme relative al suo ultimo trimestre del 2014. Come molti analisti di mercato avevano suggerito, non tira una buona aria per il colosso coreano dell’elettronica soprattutto per la sua divisione mobile.

samsung calo dei profitti

L’azienda ha registrato un reddito di 52.73 trilioni di won (moneta della Sud Corea) nel Q4 e un profitto pari a 5.29 trilioni di won (pari a circa $4.84 miliardi), cifre che sono decisamente a ribasso se comparate con i 59.28 trilioni e gli 8.31 trilioni di won dello stesso Q4 del 2013.

215800

I risultati fiscali evidenziano inoltre come settore particolarmente sofferente sia quello mobile che vede un ribasso per il quinto trimestre consecutivo probabilmente a causa di aziende sempre più competitive come Apple e delle nuove forze emergenti come Xiaomi.

Per fortuna per l’azienda, il settore dei semiconduttori è in miglioramento registrando profitti per 2.7 trilioni di won, una cifra che è la più alta da 4 anni ad oggi. Inoltre, se i rumor ascoltati dovessero essere veri, aggiudicandosi il 75% degli A9 necessari ad Apple, almeno questo settore aziendale dovrebbe essere salvo.

Via | iClarified

]]> http://www.ispazio.net/508881/samsung-annuncia-un-64-nei-profitti-mobile/feed 0 Xiaomi lavora ad un’app iOS che aiuti gli utenti iPhone a migrare ai suoi smarthpone http://www.ispazio.net/508688/xiaomi-lavora-ad-unapp-ios-che-aiuti-gli-utenti-iphone-a-migrare-ai-suoi-smarthpone http://www.ispazio.net/508688/xiaomi-lavora-ad-unapp-ios-che-aiuti-gli-utenti-iphone-a-migrare-ai-suoi-smarthpone#comments Tue, 27 Jan 2015 07:45:52 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508688 Ultimamente la Cina sembra essere un territorio decisamente appetibile per le aziende di tecnologia e quelle di smartphone in particolare. Protagoniste di diversi scontri nella terra di mezzo sono l’autoctona Xiaomi e la californiana Apple. In passato le due aziende hanno già avuto scontri di tipo diretto a causa di accuse volte a Xiaomi di aver imitato il design di iPhone 6, ma pare che ora lo scontro passi decisamente ad un altro livello.

xiaomi programma migrazione da iPhone

Pare che Xiaomi stia progettando un’app per iOS che aiuti gli utenti iPhone a migrare i dati verso i suoi smartphone (con attenzione particolare al Mi Note). L’app pare essere studiata ad hoc per non provocare il doppio passaggio dei dati, un fenomeno abbastanza comune quando si parla di migrazione da una piattaforma ad un altra.

Non è tuttavia l’unico asso nella manica dell’azienda cinese, pare infatti che l’azienda permetterà agli utenti iPhone 5s di permutare il proprio smartphone in favore dell’acquisto di un Xiaomi e pare addirittura che si possa cambiare un iPhone 6 o 6 Plus gratuitamente con un Mi Note.

Apple contrattaccherà a queste manovre commerciali non proprio correttissime?

Via | RedmondPie

 

]]>
http://www.ispazio.net/508688/xiaomi-lavora-ad-unapp-ios-che-aiuti-gli-utenti-iphone-a-migrare-ai-suoi-smarthpone/feed 0
“iMessage per tutti!” la richiesta del CEO di BlackBerry di neutralità http://www.ispazio.net/508452/imessage-per-tutti-la-richiesta-del-ceo-di-blackberry-di-neutralita http://www.ispazio.net/508452/imessage-per-tutti-la-richiesta-del-ceo-di-blackberry-di-neutralita#comments Thu, 22 Jan 2015 10:19:55 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508452 Uno dei temi che, soprattutto negli ultimi giorni, è molto presente nel mondo statunitense è sicuramente la neutralità della rete. Proprio cavalcando quest’onda, John Chen, CEO di BlackBerry indirizza una lettera al senato degli Stati Uniti richiedendo provvedimenti per l’azienda di Cupertino.

blackberry chiede imessage

Principio cardine della neutralità in fatto di rete è che tutto il traffico possa essere trattato allo stesso modo senza la creazione di corsie preferenziali da parte delle aziende erogatrici. Secondo Chen, questa definizione dovrebbe essere estesa anche alle applicazioni e ad alcuni servizi, citando in particolare Apple con iMessage e Netflix con il suo servizio di streaming.

Il CEO accusa in pratica le due aziende di deviare il flusso dei dati dai dispositivi della sua azienda: mentre BlackBerry mette a disposizione di altre piattaforme servizi come BBM, stessa cosa non può essere detta di iMessage di Apple, che non è disponibile su altri sistemi operativi se non iOS, e il servizio di streaming del portale Netflix.

Solo attraverso la diffusione universale di app e servizi verso tutte le piattaforme si può dire di avere un traffico rete veramente neutrale, ed è per questo che il CEO chiede l’universalizzazione dei suddetti servizi.

Che sia una mossa astuta per colmare la mancanza di molte app importanti sui sistemi proposti dalla sua azienda?

Via | iMore

]]>
http://www.ispazio.net/508452/imessage-per-tutti-la-richiesta-del-ceo-di-blackberry-di-neutralita/feed 0
“Google messaggio gratuito… il cliente da lei chiamato…” Il gigante della ricerca diventa gestore telefonico http://www.ispazio.net/508441/google-messaggio-gratuito-il-cliente-da-lei-chiamato-il-gigante-della-ricerca-diventa-gestore-telefonico http://www.ispazio.net/508441/google-messaggio-gratuito-il-cliente-da-lei-chiamato-il-gigante-della-ricerca-diventa-gestore-telefonico#comments Thu, 22 Jan 2015 08:47:47 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508441 Oggigiorno sono veramente moltissime le offerte e le compagnie che mettono a disposizioni servizi di telefonia mobile con tariffe che si adattano precisamente all’esigenze dei singoli utenti. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, terza e quarta compagnia più diffuse sono Sprint e T-Mobile, compagnie grazie alle quali il gigante della ricerca Google aggiunge nuovi servizi marcati dalla sua grande G facendosi operatore telefonico mobile.

google

Tutto ciò è stato possibile grazie a quello che potremmo definire un accordo all’ingrosso con i su citati operatori telefonici. Grazie a questa collaborazione, Google non avrà bisogno di costruire delle proprie infrastrutture dedicate al nuovo servizio messo a disposizione del pubblico occupandosi però della gestione dei clienti e della fatturazione.

Secondo quanto riportato dal report del WallStreet Journal, Google offrirà il suo servizio prima in alcune città ed in esclusiva agli abbonati alla sua linea Google Fiber per poi espanderlo sia a tutti gli utenti che a più città. Obiettivo cardine dell’operatore telefonico pare essere abbattere i costi dei piani tariffari che prevedono un pacchetto dati. La stessa T-Mobile, infatti, ammette di fornire servizi ad un costo più elevato rispetto a quanto accade con altri operatori fuori dal territorio statunitense.

Nell’ormai lontano 2012, anche Apple era circondata da rumor per cui si preparava a lanciare una propria linea telefonica, voci che furono successivamente smentite da Tim Cook che affermò la volontà dell’azienda di concentrarsi su dispositivi e relativi software.

Via | MacRumors

]]>
http://www.ispazio.net/508441/google-messaggio-gratuito-il-cliente-da-lei-chiamato-il-gigante-della-ricerca-diventa-gestore-telefonico/feed 0
Evento Microsoft riassunto in un solo articolo: Windows 10, Cortana su PC, nuovo browser, schermo da 84″ e occhiali Holograms http://www.ispazio.net/508421/evento-microsoft-riassunto-in-un-solo-articolo-windows-10-cortana-su-pc-nuovo-browser-schermo-da-84-e-occhiali-holograms http://www.ispazio.net/508421/evento-microsoft-riassunto-in-un-solo-articolo-windows-10-cortana-su-pc-nuovo-browser-schermo-da-84-e-occhiali-holograms#comments Wed, 21 Jan 2015 19:43:22 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508421 Si è da poco conclusa la conferenza di Microsoft attraverso la quale la società di Redmond ha presentato tantissime novità.

windows 10

Windows 10

Si parte dalla presentazione di Windows 10, il nuovo sistema operativo in cui l’azienda crede tantissimo perchè è basato su un profondo cambiamento interno di pensiero.

Al contrario di Apple che ha realizzato due sistemi distinti per i dispositivi Mobile e quelli desktop, Windows 10 sarà una piattaforma comune ai computer desktop, notebook, tablet e smartphone. Tra le funzionalità troviamo la possibilità di passare da un dispositivo ad un altro con “Continuum” attraverso la “Mobility of Experience”, la sicurezza con “Trust” e la “Natural Interaction” che assicura nuove modalità di interazione grazie a Cortana.

La Home Screen viene rinnovata con live tiles semitrasparenti e di diverse dimensioni. E’ possibile impostare uno sfondo alla lista delle applicazioni. L’action Center è ora sincronizzato tra telefono e computer: eliminando una notifica dallo smartphone, andrà via anche dal PC.

Smartphone:

Sul lato Smartphone, Windows 10 integrerà diverse novità, oltre alla grafica semitrasparente, verranno rinnovatee anche le impostazioni, suddividendole in macro-aree. Anche la Tastiera può diventare fluttuante ed essere spostata ovunque. La dettatura vocale riconoscerà la punteggiatura e potrà essere usata in qualunque applicazione. Skype verrà integrato nel sistema operativo e potremo decidere se inviare un messaggio tramite SMS oppure Skype. Rinnovate anche le applicazioni Office, MAil, Calendario e foto.

Cortana arriva sui computer

Ebbene si, Microsoft ha anticipato Apple portando l’assistente vocale Cortana sui computer. Potremo quindi parlare al nostro desktop ottenendo diverse informazioni oppure eseguendo in maniera automatica le operazioni da noi ordinate.

Nuovo Web Browser

Microsoft ha finalmente realizzato un nuovo browser Web chiamato con il nome in codice Project Spartan. Il design è flat e molto semplice simile a Chrome. Tra le funzionalità abbiamo la possibilità di prendere note sul display utilizzando la stilo oppure il touchscreen. Potremo condividere singole porzioni di pagina selezionate e sono disponibili diverse ottimizzazioni per la lettura delle pagine web attraverso modalità mobile, o “senza disturbi”. Cortana interagisce anche con il browser web per cui potremo chiedere informazioni sul meteo, sui voli e così via, avviando ricerche sul web.

2015-01-21_1001

Microsoft Surface Hub

Si tratta di uno schermo da ben 84 pollici che potremo definire televisore oppure un tablet gigante. Ha una risoluzione 4K ed è principalmente pensato per le aziende, per meeting e presentazioni. Integra degli altorparlanti stereo, due fotocamere, microfoni, connettività Bluetooth e WiFi. In aggiunta è multitouch ed è multi-pen. Potremo sia guardare Film nello schermo 4K sia utilizzarlo a tutti gli effetti come Tablet o computer perchè sarà dotato di Windows 10 con tutte le funzionalità universali di questo sistema operativo, compreso lo store di applicazioni.

B75N3ZoCMAAA_ZA

Xbox sbarca su Windows 10

Anche sul fronte gaming, la conferenza di Microsoft ha sfornato delle novità. Arriverà l’applicazione ufficiale Xbox su Windows 10, che permetterà di gestire tutte le funzionalità principali del proprio produlo su Xbox One, dall’elenco dei messaggi allla lista amici passando per i feed e l’attività. Proprio come Game Center su Mac. Inoltre, potremo chattare con i nostri contatti ed accedere agli achivement.

screen-shot-2015-01-21-at-1-29-30-pm

La più grossa novità però, riguarda l’intenzione di Microsoft di unificare il più possibile l’esperienza Xbox con Windows per cui a breve è prevista la possibilità di streaming dei giochi. Questo significa che avviando un titolo dalla XBox potremo giocarci, controllando i personaggi, sul nostro computer Windows 10 ma anche i nostri tablet e smartphone.

Windows Holograms

Quello che ha sbalordito un po’ tutti, soprattutto perchè inaspettato, è stato Windows Hologram. Si tratta di un incredibile progetto a cui Microsoft stava lavorando ma che solo oggi è stato svelato.

screen-shot-2015-01-21-at-1-48-51-pm

Si tratta di un visore del tutto simile all’Oculus Rift che mescolerà la realtà aumentata con applicazioni che prendono vita davanti a noi.

Nel software nulla è impossibile. Al limite le cose sono improbabili. Ogni dispositivo con Windows 10 contiene delle API dedicate all’esplorazione dell’ambiente che ci circonda. […] Abbiamo creato il computer oleografico più avanzato che il Mondo abbia mai visto.

2015-01-21_1042

Indossando gli occhiali potremo catapultarci in un nuovo mondo, un nuovo posto, ed esplorarlo, muovendoci a 360° e camminando. Potremo interagire con oggetti olografici che vedremo davanti a noi e sperimentare nuove cose. Come dice Microsoft, non ci sono limiti all’utilizzo, e sono state messa a disposizione tante API per realizzare applicazioni per il Windows Holograms con tanto di invito alle aziende specializzate per creare le prime app.

windows-holographic

Prezzo

Windows 10 sarà gratuito per tutti gli utenti che aggiornano da Windows 7m Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 per il primo anno. Non è stato indicato quanto bisognerà pagare dopo il primo anno.

Evento Completo [Video]

Qui trovate il video integrale della conferenza per rivedere le informazioni che abbiamo scritto entrando nei particolari e tante altre novità di Microsoft:

]]>
http://www.ispazio.net/508421/evento-microsoft-riassunto-in-un-solo-articolo-windows-10-cortana-su-pc-nuovo-browser-schermo-da-84-e-occhiali-holograms/feed 0
Un brevetto Microsoft rende meno fastidiosi gli smartphone al cinema http://www.ispazio.net/508307/un-brevetto-microsoft-rende-meno-fastidiosi-gli-smartphone-al-cinema http://www.ispazio.net/508307/un-brevetto-microsoft-rende-meno-fastidiosi-gli-smartphone-al-cinema#comments Tue, 20 Jan 2015 09:57:14 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508307 Vi è mai capitato di andare al cinema e che il vostro vicino di poltrona illumini vistosamente la sala con il suo phablet rovinando così quella che è probabilmente la scena migliore dell’intero film? Proprio pensando a situazioni di questo tipo, dove la discrezione è più che necessaria, Microsoft pensa ad una modalità non disturbare particolarmente adatta ai cinefili.

smartphone cinema microsoft

Attraverso questa particolare modalità, il sistema è in grado di determinare in modo automatico la giusta luminosità da avere al fine di non disturbare i vicini riuscendo al contempo ad avere un uso efficace dello smartphone. Parallelamente alla luminosità, il brevetto ottenuto da Microsoft provvede in automatico all’accensione della modalità Mute e alla riduzione degli elementi luminosi presenti sullo schermo.

Tale modalità, può essere sia attivata manualmente che entrare in vigore in modo automatico sfruttando elementi come GPS, suoni, NFC e l’indirizzo MAC del dispositivo. Incrociando i dati con la propria agenda, inoltre, se in programma è previsto un evento cinema, teatro o simili, la modalità si attiverà automaticamente per la durata dell’evento memorizzato.

Screen-Shot-2015-01-18-at-8.06.21-am

E’ il caso di dire che dove non arriva la buona educazione, la tecnologia diviene un valido contributo alla quiete pubblica.

Via | TheNextWeb

]]>
http://www.ispazio.net/508307/un-brevetto-microsoft-rende-meno-fastidiosi-gli-smartphone-al-cinema/feed 0
Ritorno al…Passato! Samsung si ispira a iPhone 4 per battere iPhone 6 http://www.ispazio.net/508304/ritorno-al-passato-samsung-si-ispira-a-iphone-4-per-battere-iphone-6 http://www.ispazio.net/508304/ritorno-al-passato-samsung-si-ispira-a-iphone-4-per-battere-iphone-6#comments Tue, 20 Jan 2015 09:18:51 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508304 Quando si parla di Samsung Galaxy S6, si riferisce spesso a quello che è stato chiamato il progetto zero, il nuovo inizio dell’azienda coreana. Per quanto i rumor più recenti abbiano parlato, con tanto di foto, di un possibile chassis interamente in metallo, nuove voci cambiano completamente la scena indirizzandoci verso un corpo in vetro ispirato al design di iPhone 4.

samsung galaxy s 6

Negli azzardi più fantasiosi, in molti affermano non solo che sia il fronte che il retro del futuro smartphone coreano saranno interamente in vetro, ma che addirittura si tratti del vetro zaffiro. Contrariamente a quella che sembra un’ipotesi un po’ troppo fantasiosa, in molti reputano decisamente più plausibile l’uso del solito e più gestibile Gorilla Glass.

Le attuali sconfitte di Samsung in fatto di smartphone, anche in Corea stessa, hanno probabilmente convinto l’azienda a rimescolare tutti gli ingredienti che compongono i suoi dispositivi al fine di renderli competitivi con i top di gamma e in particolar modo con iPhone.

Secondo alcuni dirigenti Samsung, uno chassis in metallo è una soluzione che si avvicina troppo a modelli già lanciati sul mercato ed è per questo che dubitano una ripresa di successo dell’azienda grazie ad un accorgimento di questo tipo. Per sorprendere il pubblico e attuare quello che abbiamo chiamato progetto zero pare essere più funzionale la scelta della struttura a “sandwich di vetro”, struttura che implica l’impossibilità di estrarre la batteria (un vantaggio degli utenti Galaxy spesso recriminato agli utenti Apple). Ovviamente tutti ricollegano questa particolare costruzione ad iPhone 4 ribadendo le accuse di copia contro l’azienda coreana.

Il dispositivo Samsung doveva essere presentato al CES di Las Vegas, ma il tutto è stato rimandato al MWC di Barcellona che si terrà dal 2 al 5 Marzo. Unitamente al nuovo smartphone, si dice che l’azienda presenterà anche un nuovo smartwatch che, con funzioni simil Apple Watch, sarà dotato di ricarica wireless.

Via | RedmondPie

]]>
http://www.ispazio.net/508304/ritorno-al-passato-samsung-si-ispira-a-iphone-4-per-battere-iphone-6/feed 0
Specifiche di Samsung Galaxy S6 confermate sul sito dell’azienda stessa http://www.ispazio.net/508165/specifiche-di-samsung-galaxy-s6-confermate-sul-sito-dellazienda-stessa http://www.ispazio.net/508165/specifiche-di-samsung-galaxy-s6-confermate-sul-sito-dellazienda-stessa#comments Sat, 17 Jan 2015 09:26:01 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508165 Se sfogliamo gli ultimi titoli che vedono protagonista Samsung, ci rendiamo conto che le cose non stanno andando benissimo per l’azienda coreana. Proprio in seguito a questi risultati finanziari non proprio incoraggianti e la concorrenza sempre più pressante di Apple e di aziende cinesi come Xiaomi, Samsung ha deciso che partendo dal Galaxy S6 qualcosa deve cambiare. Seguendo vari rumor, veniamo a conoscenza di diverse notizie sul dispositivo, l’ultima però proviene dal sito di Samsung stessa.

samsunggalaxys6

Secondo un report del portale SamMobile, la prossima versione del Galaxy top di gamma rappresenterà una vera e propria rivoluzione con la conseguente riscrittura della filosofia dell’azienda al punto di essere chiamato Project Zero.

Un codice trovato all’interno del sito di Samsung cita il modello SM-G920A, sigla che il web associa in maniera quasi indiscutibile a Samsung Galaxy S6. Unitamente a questa citazione pervengono diverse informazioni sul dispositivo come ad esempio schermo 2K con risoluzione 2560 x 1440 pixels e CPU 64-bit.

231 137

Per quanto riguarda i materiali di costruzione in molti optano per un corpo completamente in metallo e nonostante non si abbiano informazioni alcune sul design, in molti vedono l’applicazione dei bordi curvi in stile Edge, senza azzardare sulla presenza su uno o due lati di questa caratteristica.

Più informazioni verranno probabilmente date al MWC di Barcellona e noi, come sempre, saremo li per voi per tenervi aggiornati.

Via | RedmondPie

]]>
http://www.ispazio.net/508165/specifiche-di-samsung-galaxy-s6-confermate-sul-sito-dellazienda-stessa/feed 0
Google mira a Apple Pay comprando Softcard [Video] http://www.ispazio.net/508162/google-mira-a-apple-pay-comprando-softcard-video http://www.ispazio.net/508162/google-mira-a-apple-pay-comprando-softcard-video#comments Sat, 17 Jan 2015 09:01:14 +0000 http://www.ispazio.net/?p=508162 Quando si percepisce che un servizio sta lentamente prendendo piede sul mercato, le principali aziende di quel settore cercano di allinearsi al brand che per primo ha lanciato il servizio così da non restare indietro aggiudicandosi una fetta di mercato prima che sia troppo tardi. E’ probabilmente quello che sta facendo Google che, in trattativa per l’acquisto di Softcard, mira alla propria versione di Apple Pay.

google soft card

SoftCard è una società specializzata nei pagamenti da dispositivi mobili. Secondo le valutazioni del portale TechCrunch, che cita fonti personali, l’acquisizione dell’azienda potrebbe avere un valore inferiore ai 100 milioni di dollari, una transazione che permetterebbe al colosso della ricerca di acquisire un know how molto ampio poiché sono ben 120 i brevetti posseduti da SoftCard che potrebbero essere applicati a diversi servizi di Google come ad esempio il suo Wallet.

Negli ultimi tempi gli affari per Softcard e per la sua mascotte Tappy non stavano andando proprio a gonfie vele, ma il CEO Michael Abbott ha recentemente affermato che l’uscita di Apple Pay ha ridato interesse anche al suo metodo di pagamento contactless. Sia SoftCard che Apple Pay sfruttano protocolli wireless simili, la differenza tra i due sistemi sta in meccanismi di transazione differenti: mentre Apple Pay sfrutta un codice a 16 cifre univoco denominato Device Account Number, memorizzato nel Secure Element su iPhone o su Apple Watch, Softcard memorizza i dati delle carte di credito sulla SIM dell’utente trasmettendoli successivamente al POS.

Via | TechCrunch

]]>
http://www.ispazio.net/508162/google-mira-a-apple-pay-comprando-softcard-video/feed 0