iSpazio - IL Blog Italiano per le Notizie sull'iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, 5 e 4S con recensioni App Store e Guide al Jailbreak » Guide http://www.ispazio.net iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5s, iphone 5c, iphone 4s, iPhone Italia, iPhone 5, iPod Touch, Apple, App Store, giochi, Applicazioni, iPhone 4, notizie, blog, jailbreak, jailbreak iphone, recensioni Fri, 24 Oct 2014 14:10:40 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.9.1 iOS 8.1: ecco come regolare la luminosità di iPhone usando il tasto Home [Guida] http://www.ispazio.net/496510/ios-8-1-ecco-come-regolare-la-luminosita-di-iphone-usando-il-tasto-home-guida http://www.ispazio.net/496510/ios-8-1-ecco-come-regolare-la-luminosita-di-iphone-usando-il-tasto-home-guida#comments Fri, 24 Oct 2014 12:54:43 +0000 http://www.ispazio.net/?p=496510 Grazie al Centro di Controllo, introdotto con iOS 7, gli utenti possono regolare la luminosità del display dei propri dispositivi in un modo tanto rapido quanto semplice. Ma se effettuare alcune rapide gesture vi annoia, abbiamo scoperto un modo alternativo per ridurre la luminosità dei display ancora più velocemente, ovvero premendo tre volte il tasto Home.

homebutton

Per utilizzare questo metodo dovete ‘scavare’ all’interno delle impostazioni di Accessibilità in iOS 8.1, ma una volta eseguita la procedura, non dovrete mai più utilizzare il Centro di Controllo per regolare la luminosità.

Ecco come fare:

1. Andate in Impostazioni>Generali>Accessibilità>Zoom>Abilitate la funzione Zoom

2. Premete tre volte sullo schermo con tre dita per richiamare il menù

3. Scegliete “Scegli Filtro” e poi “Luminosità Bassa”

4. Andate in Impostazioni>Generali>Accessibilità>Abbreviazioni Accessibilità>”Zoom”

iOS81-brightness

Via | CultOfMac

]]>
http://www.ispazio.net/496510/ios-8-1-ecco-come-regolare-la-luminosita-di-iphone-usando-il-tasto-home-guida/feed 0
Ecco come usare Hey Siri senza essere connessi ad una fonte energetica [Video Guida] http://www.ispazio.net/494223/ecco-come-usare-hey-siri-senza-essere-connessi-ad-una-fonte-energetica-video-guida http://www.ispazio.net/494223/ecco-come-usare-hey-siri-senza-essere-connessi-ad-una-fonte-energetica-video-guida#comments Fri, 24 Oct 2014 09:30:55 +0000 http://www.ispazio.net/?p=494223 Hey Siri è una nuova funzione introdotta con iOS 8 che permette agli utenti di attivare la propria assistente vocale semplicemente usando la propria voce. La funzione è molto apprezzata soprattutto per coloro che, usando il loro device in macchina, necessitano di un dispositivo hands-free. Condizione obbligatoria per l’attivazione di Hey Siri è però la connessione ad una fonte energetica per evitare di ridurre in poco tempo la batteria del device. Se vogliamo, possiamo aggirare questo cavillo, ecco come.

hey siri

Ovviamente la continua attivazione del microfono influisce notevolmente sulle prestazioni della batteria quindi è consigliabile usare la funzione in condizioni di carica ottimale.

  • Seguiamo il percorso Impostazioni > Generali > Siri e accertiamoci che l’opzione Hey Siri sia abilitata

IMG_0505  IMG_0506  IMG_0507

  • Richiamiamo Siri tenendo premuto il tasto Home
  • Non fate alcun tipo di domanda e lasciate che Siri attivi il Timeout
  • Quando vi troverete nuovamente nella schermata di Siri pronunciate il comando Hey Siri per un utilizzo hands-free
  • La funzione resta attiva fino a quando il dispositivo non si blocca e rimanete quindi all’interno della schermata di Siri, per modificare i tempi del vostro auto-lock seguite il percorso Impostazioni > Generali > Blocco automatico

IMG_0508

Via | iDownloadBlog

]]>
http://www.ispazio.net/494223/ecco-come-usare-hey-siri-senza-essere-connessi-ad-una-fonte-energetica-video-guida/feed 0
GUIDA ISPAZIO: Come eseguire il Jailbreak di iOS 8.0 e 8.1 con Pangu8 e installare Cydia [Windows] http://www.ispazio.net/496296/guida-ispazio-come-eseguire-il-jailbreak-di-ios-8-1-con-pangu-e-installare-cydia-per-esperti http://www.ispazio.net/496296/guida-ispazio-come-eseguire-il-jailbreak-di-ios-8-1-con-pangu-e-installare-cydia-per-esperti#comments Thu, 23 Oct 2014 06:45:41 +0000 http://www.ispazio.net/?p=496296 Nella giornata di ieri, il Pangu Team ha rilasciato a sorpresa il primo Jailbreak per iOS 8 e 8.1: dopo aver atteso gli sforzi di Saurik per rendere compatibile la propria applicazione con il nuovo sistema operativo, in questo articolo vi elencheremo i passaggi per effettuare il Jailbreak sul vostro dispositivo e installare l’ultima versione di Cydia.

guida-jailbreak-ios8

Premesse:

  • Il tool rilasciato dal Pangu Team è una primissima versione Alpha, con ancora svariati bug che potrebbero rallentare il vostro dispositivo. In più, la maggior parte dei tweak e delle applicazioni presenti su Cydia non sono ancora compatibili con iOS 8. Consigliamo a tutti gli utenti più inesperti di aspettare ancora qualche giorno prima di eseguire questa operazione.
  • Se avete installato la versione di iOS 8 direttamente dal dispositivo tramite OTA, la procedura di Jailbreak non andrà a buon fine. Per procedere, dovrete ripristinare utilizzando iTunes.
  • Pangu supporta i seguenti dispositivi: iPhone 6/6 Plus, iPhone 5s/5c/5, iPhone 4s, tutti gli iPad escluso il primo, iPod touch 5.
  • Pangu è disponibile per ora solo per Windows.

203132-1280

 

Prima di cominciare

  • Rimuovete il codice di sblocco e il Touch ID (Impostazioni > Generali > Touch ID e Codice) e disattivate la funzione “Trova il mio iPhone” (Impostazioni > iCloud > Trova il mio iPhone).
  • Installate l’ultima versione di iTunes (12.0.1) e collegate il vostro iPhone. Il programma deve riconoscere il vostro dispositivo e rimanere aperto durante la procedura di jailbreak.
  • Effettuate un Backup dei vostri dati tramite iTunes o iCloud.

Primo passo: Eseguire il Jailbreak

  1. Scaricate Pangu sul vostro PC cliccando QUI.
  2. Cliccate con il tasto destro sull’icona di Pangu e selezionate “Esegui come amministratore”.
  3. Togliete la spunta nel box con scritto “PP” sotto la barra di caricamento.
  4. Aspettate che Pangu riconosca il vostro dispositivo e cliccate il tasto blu per iniziare il jailbreak.
  5. Attendete la fine del processo e aprite l’App Pangu installata sul vostro dispositivo.

Il jailbreak è ora completato: ora, bisognerà installare Cydia manualmente seguendo i passaggi seguenti.

E2CQSZo

Secondo passo: Installare Cydia

  1. All’interno dell’applicazione Pangu sul vostro dispositivo, selezionate OpenSSH e installatelo con un semplice tap sull’icona in alto a destra. (Il programma si installerà ma non comparirà nessuna nuova icona)
  2. Scaricate ed installate sul vostro PC il client SFTP WinSCP cliccando QUI.
  3. Sul vostro dispositivo iOS, andate in Impostazioni > Wi-Fi, selezionate la “i” vicino alla vostra connessione e prendete nota del vostro indirizzo IP.
  4. Aprite WinSCP e avviate una nuova connessione.
  5. Selezionate il protocollo “SFTP” se richiesto, insetite in Server il vostro indirizzo IP precedentemente annotato dal dispositivo iOS, in Username scrivete “root” mentre in Password scrivete “alpine“.
  6. La connessione verrà stabilita: dovreste riuscire a vedere su WinSCP i file all’interno della cartella “root”.
  7. Scaricate i file di Cydia sul vostro PC cliccando QUI e trascinate i due file all’interno di WinSCP per trasferirli sul dispositivo iOS.
  8. Lasciando aperto WinSCP, premete Ctrl + T sul vostro computer Windows. Incollate questo comando “dpkg -i cydia-lproj_1.1.12_iphoneos-arm.deb cydia_1.1.13_iphoneos-arm.deb” senza le virgolette e cliccate Invio“.
  9. Premete di nuovo Ctrl + T e inviate un nuovo comando scrivendo semplicemente “reboot” per riavviare il vostro dispositivo iOS.

Dopo il riavvio, Cydia risulterà correttamente installato all’interno di iOS 8. Se non sarete soddisfatti delle prestazioni o qualcosa durante l’operazione non è andato per il verso giusto, basterà un ripristino tramite iTunes per ritornare alla normalità.

 

 

 

]]>
http://www.ispazio.net/496296/guida-ispazio-come-eseguire-il-jailbreak-di-ios-8-1-con-pangu-e-installare-cydia-per-esperti/feed 0
Ecco come effettuare e ricevere chiamate mediante interfacciando iOS 8.1 e OS X Yosemite [Guida] http://www.ispazio.net/496156/ecco-come-effettuare-e-ricevere-chiamate-mediante-interfacciando-ios-8-1-e-os-x-yosemite-guida http://www.ispazio.net/496156/ecco-come-effettuare-e-ricevere-chiamate-mediante-interfacciando-ios-8-1-e-os-x-yosemite-guida#comments Wed, 22 Oct 2014 10:00:28 +0000 http://www.ispazio.net/?p=496156 Con l’arrivo ufficiale di OS X Yosemite e iOS 8.1 l’interazione tra il sistema operativo mobile e quello desktop porta alla massima funzionalità il progetto continuity di Apple. Una delle funzioni più apprezzate di questa nuova collaborazione tra sistemi operativi è la possibilità di ricevere ed effettuare chiamate dal proprio iPhone lanciando il tutto dal proprio Mac.

chiamate su OS X Yosemite

Condizione primaria per far si che la funzione svolga il suo compito è che su entrambi i device sia collegato il medesimo Apple ID e che oltretutto siano collegati alla stessa rete.

L’avvio delle chiamate da Yosemite è abilitato in tutto il sistema operativo e sarà di conseguenza possibile effettuare chiamate partendo dalla propria rubrica contatti, da FaceTime o anche da un sito web come mostrato negli screen.

10752-3228-Screen-Shot-2014-10-17-at-92046-AM-l-614x378

Se siete quindi di fronte al vostro Mac non sarà assolutamente necessario interagire anche con il vostro iPhone al fine di effettuare una chiamata poiché tutto sarà gestito dal vostro desktop.

Stesso discorso vale per la ricezione delle chiamate. La conversazione verrà gestita dagli speaker o eventualmente dagli auricolari inseriti nel proprio Mac. La chiamata in entrata sarà segnalata da una notifica e relativa suoneria.

10752-3224-Screen-Shot-2014-10-17-at-95045-AM-m

10752-3226-Screen-Shot-2014-10-17-at-95017-AM-m

10752-3225-Screen-Shot-2014-10-17-at-95036-AM-m

Gli avvisi per le chiamate perse appariranno nel Centro Notifiche di Yosemite e durante la conversazione una barra verde su iPhone avvertirà della chiamata in corso e della sua durata.

Ricordiamo però che le chiamate tramite Yosemite non funzioneranno nel caso in cui l’utente abbia abilitato sul proprio iPhone il Wi-Fi Calling.

Se volete impedire che le chiamate vengano trasferite al vostro Mac,  vi basterà:

  • Recarvi nel pannello di Preferenze di FaceTime
  • Scegliere Impostazioni
  • Disattivare il box “Chiamate iPhone”

disable-iphone-cellular-calls

Via | AppleInsider

]]>
http://www.ispazio.net/496156/ecco-come-effettuare-e-ricevere-chiamate-mediante-interfacciando-ios-8-1-e-os-x-yosemite-guida/feed 0
Ecco come risolvere i problemi nell’attivazione di SMS da Mac [Guida] http://www.ispazio.net/496153/ecco-come-risolvere-i-problemi-nellattivazione-di-sms-da-mac-guida http://www.ispazio.net/496153/ecco-come-risolvere-i-problemi-nellattivazione-di-sms-da-mac-guida#comments Wed, 22 Oct 2014 09:30:28 +0000 http://www.ispazio.net/?p=496153 Dopo il rilascio di OS 8.1 e la funzione di inviare e ricevere messaggi di testo attraverso il Mac, alcuni utenti hanno riscontrato problemi durante l’attivazione di questo strumento e in questo articolo cercheremo di correggere gli errori più comuni.

sms yosemite iOS 8

 In primo luogo, dobbiamo sottolineare che la ricezione e l’invio di messaggi di testo è compatibile con tutti i dispositivi che dispongono di iOS 8.1 e Mac OS X con Yosemite. Il suo utilizzo non è limitato agli Stati Uniti e funziona con tutti i dispositivi compatibili.

Se avete problemi quando si ottiene il codice di attivazione per il proprio Mac, allora è necessario assicurarsi di aver inserito su iPhone i dati relativi al vostro Apple ID.

E’ necessario inoltre, nelle impostazioni di iMessage del proprio iPhone, verificare di aver attivato il vostro indirizzo e-mail collegato all’ Apple ID e/o il numero di telefono FaceTime/iMessage in modo da poter ricevere il codice di attivazione.

Dopo aver inserito il codice, non è necessario mantenere abilitata l’ e-mail del vostro ID Apple per continuare a utilizzare l’invio e la ricezione di messaggi di testo sul vostro Mac in quanto questo passaggio è necessario solo al fine di ricevere il codice di attivazione del servizio.

Via | ActualidadiPhone

]]>
http://www.ispazio.net/496153/ecco-come-risolvere-i-problemi-nellattivazione-di-sms-da-mac-guida/feed 0
Ecco come attivare la ”Dark Mode” in OS X Yosemite [Video-Guida] http://www.ispazio.net/496083/ecco-come-attivare-la-dark-mode-in-os-x-yosemite-video-guida http://www.ispazio.net/496083/ecco-come-attivare-la-dark-mode-in-os-x-yosemite-video-guida#comments Tue, 21 Oct 2014 11:00:18 +0000 http://www.ispazio.net/?p=496083 Una delle nuove funzioni messe a disposizione dal neo rilasciato OS X Yosemite è la possibilità di scurire l’interfaccia del sistema operativo. Questa funzione prende il nome di Dark Mode, vediamo come attivarla.

dark mode yosemite

Dark Mode scurisce l’intera interfaccia risparmiando batteria e non affaticando la vista di notte.

Nonostante la funzione possa sembrare un’aggiunta di poco conto, la possibilità di scurire la barra e il dock è stata richiesta a lungo dagli utenti Mac.

La funzione è attivabile seguendo il percorso delle Preferenze di sistema  fino al pannello Generali. All’interno del tab relativo all’aspetto è appunto presente la voce “Scurisci la barra dei menu e il Dock”.

Via | Appleinsider

 

]]>
http://www.ispazio.net/496083/ecco-come-attivare-la-dark-mode-in-os-x-yosemite-video-guida/feed 0
Ecco come inviare email con allegati fino a 5GB con Mail Drop di Yosemite [Guida] http://www.ispazio.net/496068/ecco-come-inviare-email-con-allegati-fino-a-5gb-con-mail-drop-di-yosemite-guida http://www.ispazio.net/496068/ecco-come-inviare-email-con-allegati-fino-a-5gb-con-mail-drop-di-yosemite-guida#comments Tue, 21 Oct 2014 09:31:16 +0000 http://www.ispazio.net/?p=496068 Accade spesso di avere bisogno di inviare uno o più file a mezzo email ma che questi superino lo spazio massimo disponibile. Un rimedio a questo tipo di problema potrebbe essere la condivisione su un cloud storage esterno ma è un processo spesso lungo e scomodo da utilizzare soprattutto per il destinatario. Grazie alla nuova applicazione Mail di OS X Yosemite e a Mail Drop è ora possibile inviare allegati fino a 5 GB.

Mail drop

La nuova funzione è interamente gestita da un processo automatizzato e sfrutta la potenza del proprio account iCloud per adempiere al suo scopo.

2014-10-21_110917

Vi basterà aprire l’app Mail di Yosemite e seguire il normale procedimento di scrittura di una mail inserendo l’indirizzo del destinatario e riempendo il corpo del testo. Quando vorrete allegare il file eccessivamente grande trascinandolo nella finestra dell’app, sarà il sistema stesso ad avvertirvi che il file supera le dimensioni consentite suggerendovi di utilizzare Mail Drop.

 sendmaildrop

Il destinatario riceverà un link per il download che avrà validità 30 gg, limite imposto da Apple.

Unico neo della funzione è che Mail Drop si attiva in modo automatico solo quando un file supera le dimensioni di invio massime consentite per email e non è inoltre possibile impostare un limite minimo per forzare l’attivazione.

 

]]>
http://www.ispazio.net/496068/ecco-come-inviare-email-con-allegati-fino-a-5gb-con-mail-drop-di-yosemite-guida/feed 0
Come installare OS X Yosemite in maniera pulita da una penna USB | Guida http://www.ispazio.net/495295/come-installare-os-x-yosemite-in-maniera-pulita-da-una-penna-usb-guida http://www.ispazio.net/495295/come-installare-os-x-yosemite-in-maniera-pulita-da-una-penna-usb-guida#comments Fri, 17 Oct 2014 00:04:56 +0000 http://www.ispazio.net/?p=495295 Apple ha appena rilasciato OS X Yosemite, la nuova versione del sistema operativo per Mac ed in questo articolo andremo a vedere come aggiornare attraverso il metodo classico e come effettuare un’installazione pulita utilizzando una penna USB.

osx-yosemite

Guida e Requisiti per l’aggiornamento da OS X precedenti [+ Espandi]

Guida e Requisiti per l’installazione pulita di Yosemite da USB

OS X Yosemite è compatibile con i seguenti computer:

  • iMac (metà 2007 o più recente)
  • MacBook (fine 2008 in alluminio, inizio 2009 o più recente)
  • MacBook Pro (metà/fine 2007 o più recente)
  • MacBook Air (fine 2008 o più recente)
  • Mac mini (inizio 2009 o più recente)
  • Mac Pro (inizio 2008 o più recente)
  • Xserve (inizio 2009)

Guida:

1. Scaricate OS X Yosemite cliccando qui.

2. Non appena sarà terminato il download, si aprirà automaticamente il programma di installazione guidata. Ignoratelo.

3. Inserite una pennetta USB (almeno da 8GB) nel vostro Mac ed avviate Utility Disco (la trovate sotto Applicazioni > Utilities)

4. Posizionatevi sulla pennetta e poi sul tab “Inizializza”. E’ importante che la penna sia formattata in formato Mac OS esteso (journaled) e che venga scritto come nome “Yosemite”. Cliccate Inizializza… appena sarete pronti.

Schermata 2014-10-17 alle 01.33.07

5. Con la penna vuota ed in formato Mac OS esteso Journaled, avviate il Terminale (lo trovate in Applicazioni > Utilities) ed incollate al suo interno questo codice:

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Yosemite --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app --nointeraction

Vi verrà chiesta la password di sistema. Inseritela ed attendete il completamento della fase “Erasing Disk”. Seguirà la fase “Copying installer files to disk…”. Questa operazione potrà durare diversi minuti (anche 20 o 30), a seconda della velocità di trasferimento della penna che avete inserito.

Schermata 2014-10-17 alle 01.34.17

6. Non interrompete l’operazione di copia che terminerà con la scritta “Done”. Al termine avrete aggiunto l’intero sistema operativo con tanto di programma di installazione di OS X Yosemite sulla pennetta.

7. Adesso potete inserire la penna in qualsiasi Mac vogliate aggiornare e tenere premuto il tasto Opzioni della tastiera in fase di avvio per selezionare la penna come disco di avvio, che aprirà la procedura guidata per l’installazione del sistema operativo da zero, ovvero formattando l’intero Hard Disk prima di installare Yosemite. Diamo quindi per scontato che abbiate effettuato un backup di tutti i file che non volete perdere.

]]>
http://www.ispazio.net/495295/come-installare-os-x-yosemite-in-maniera-pulita-da-una-penna-usb-guida/feed 0
Ecco come nascondere foto personali grazie ad una funzione di iOS 8 [Guida] http://www.ispazio.net/494669/ecco-come-nascondere-foto-personali-grazie-ad-una-funzione-di-ios-8-guida http://www.ispazio.net/494669/ecco-come-nascondere-foto-personali-grazie-ad-una-funzione-di-ios-8-guida#comments Tue, 14 Oct 2014 10:10:50 +0000 http://www.ispazio.net/?p=494669 Nonostante possiamo impostare diversi codici di sicurezza per impedire l’accesso ai contenuti privati salvati sul nostro device, c’è sempre il vicino impiccione del caso che va a scavare i nostri più oscuri scheletri nell’armadio. Se siete estremamente gelosi delle foto del vostro gatto Fuffi o se magari avete foto scattate in momenti di puro narcisismo che non volete far vedere al mondo, iOS 8 ha un modo per tenerle al sicuro.

nascondi foto ios 8

Lo streaming foto di iOS 8 è sicuramente un buon metodo per collezionare i ricordi a noi più cari, ma ecco un modo pratico per nascondere alcuni di questi ricordi.

  • Recatevi nella vostra raccolta foto
  • Individuate la foto da nascondere
  • Effettuate un tap prolungato sulla foto
  • Vi verranno proposte le opzioni Copia e Nascondi
  • Scegliendo Nascondi vi verrà chiesta ulteriore conferma di voler nascondere l’elemento dalla collezione

0193bb037e55ffa6b561a94848b746d45cc046de60 012fb29457efadf5cf0de4948651ada1a47d512513

La foto nascosta sarà visibile solo in un’apposita cartella della sezione Album, per ripristinare il tutto basterà recarsi in questa cartella, effettuare un tap prolungato e scegliere l’opzione mostra.

01fa51fbffa380c4569e7f4d263e09b14cc34d52e3 01bca8af559975e1c8215c68eee2c0bd2f99cdaa1f

Via | Tuaw

]]>
http://www.ispazio.net/494669/ecco-come-nascondere-foto-personali-grazie-ad-una-funzione-di-ios-8-guida/feed 0
Giocare al Super Nintendo su iPhone con iOS 8, senza Jaibreak – Guida [Video] http://www.ispazio.net/494033/giocare-al-super-nintendo-su-iphone-con-ios-8-senza-jaibreak-guida-video http://www.ispazio.net/494033/giocare-al-super-nintendo-su-iphone-con-ios-8-senza-jaibreak-guida-video#comments Tue, 07 Oct 2014 16:15:06 +0000 http://www.ispazio.net/?p=494033 Per tutti gli amanti dei videogiochi, oggi vi presentiamo una semplice guida che vi permetterà di installare un nuovo emulatore, che vi permetterà di giocare ai tantissimi titoli per Super Nintendo direttamente sul nostro dispositivo Apple, aggiornato ad iOS 8 e senza Jailbreak. snes.emulatore

Nintendo si è da sempre dimostrata poco disponibile nel rilascio dei grandi classici come Super Mario e Zelda su iOS e Android, ma grazie a questo nuovo emulatore, chiamato SiOS, è possibile giocare a tutti i vecchi titoli che hanno reso il Super Nintendo un grande successo.

L’emulatore è compatibile con qualsiasi device Apple aggiornato ad iOS 8. Ecco i passaggi da seguire per procedere all’installazione:

  1. Sul vostro dispositivo, aprite Safari ed andate sul sito www.iEmulators.com.
  2. Selezionate la pagina Apps, scorrete in basso fino a trovare SiOS e premete Installa. Dopo pochi secondi comparirà un pop-up: confermate quindi l’installazione selezionando di nuovo Installa.
  3. Raggiungete il menù Impostazioni>Generali>Data e Ora. Disattivate l’opzione Automatiche e impostate la data ad almeno due mesi prima rispetto al giorno odierno. Se durante l’operazione comparirà il pop-up “Impossibile scaricare”, premete semplicemente Riprova. Una volta impostata la data, l’installazione si concluderà.
  4. Una volta completata l’installazione, aprite l’emulatore accettando l’avviso.

Una volta aperto SiOS, potrete tranquillamente tornare nelle Impostazioni e regolare di nuovo la data corretta. Ora non vi rimane altro che caricare le ROM dei vostri titoli preferiti ed iniziare a giocare.

N.B. vi ricordiamo che per poter utilizzare legalmente una ROM su qualsiasi emulatore, dovete possedere il gioco originale. In caso contrario, sarete perseguibili penalmente. Noi di iSpazio non ci assumiamo nessuna responsabilità per un uso non corretto di tale sito web.

Ecco inoltre una video guida che vi seguirà durante i vari passaggi.

Via | RedmondPie

]]>
http://www.ispazio.net/494033/giocare-al-super-nintendo-su-iphone-con-ios-8-senza-jaibreak-guida-video/feed 0