iSpazio | IL blog di notizie su iPhone, iPad e Mac in Italia » Jailbreak http://www.ispazio.net iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5s, iphone 5c, iphone 4s, iPhone Italia, iPhone 5, iPod Touch, Apple, App Store, giochi, Applicazioni, iPhone 4, notizie, blog, jailbreak, jailbreak iphone, recensioni Sun, 21 Dec 2014 06:20:32 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=4.0.1 JAILBREAK: Che cos’è, cosa comporta, quali sono i benefici e quali i rischi? http://www.ispazio.net/500857/jailbreak-che-cose-cosa-comporta-quali-sono-i-benefici-e-quali-i-rischi http://www.ispazio.net/500857/jailbreak-che-cose-cosa-comporta-quali-sono-i-benefici-e-quali-i-rischi#comments Sat, 13 Dec 2014 09:31:15 +0000 http://www.ispazio.net/?p=500857 123

Ogni giorno su iSpazio ci troviamo a pubblicare notizie che riguardano Apple ed i suoi dispositivi. Spesso parliamo anche di Jailbreak, di Tweak e di Guide, rivolgendoci agli utenti che hanno già una certa familiarità con questi termini e con queste procedure. Attraverso l’articolo di oggi, vogliamo arrivare a tutti, ribadendo i concetti fondamentali in maniera tale da spiegare effettivamente che cosa è il Jailbreak, a cosa serve, perchè vale la pena eseguirlo comprendendo anche i benefici ed i rischi.


Il Jailbreak (in italiano evasione) è una procedura che permette di sbloccare l’accesso a tutti i file del sistema operativo di Apple che troviamo su iPhone, iPad ed iPod Touch. Dopo aver ottenuto i permessi di root, il processo del Jailbreak avvia automaticamente anche l’installazione di un’applicazione chiamata Cydia. Quest’ultima funziona in maniera analoga all’App Store in quanto offre la distribuzioni di applicazioni e tweak che possono essere installati per aumentare le capacità del nostro dispositivo.

1. Perchè eseguire il Jailbreak?

Nel tempo, i motivi per effettuare il Jailbreak sono cambiati. Con le prime versioni di iOS le lacune del sistema operativo venivano interamente colmate da questo processo. Apple non permetteva un accesso veloce ai Toggle, nè di utilizzare migliaia di funzioni che sono state aggiunte anno dopo anno. Pensate che in origine non era disponibile nemmeno il copia/incolla su iPhone! Oggi le ragioni per eseguire il Jailbreak sono sostanzialmente tre:

.
Schermata 2014-11-12 alle 08.51.36Il Jailbreak incorpora Cydia ed attraverso quest’applicazione possiamo installare Tweak e Personalizzazioni per tutte le nostre esigenze o voglie del momento.

.
Schermata 2014-11-12 alle 08.51.41I Tweak sono dei miglioramenti che vengono applicati direttamente al sistema operativo, modificando letteralmente i file originali di Apple. Le migliori funzioni vengono poi spesso implementate da Apple nel successivo sistema operativo.

.
Schermata 2014-11-12 alle 08.51.47Le personalizzazioni spaziano dai temi, che stravolgono completamente la grafica trasformando l’interfaccia in qualcosa di completamente nuovo, passano per i Font e gli effetti grafici arrivando fino all’aggiunta di funzioni all’interno di applicazioni App Store.

.

Riassumendo quindi, il Jailbreak è utile per tutte quelle persone che vogliono ottenere di più dal proprio dispositivo Apple, sfruttando al massimo il potentissimo sistema operativo che può essere modificato a piacimento.

2. Il Jailbreak è legale?

In molti Stati la questione semplicemente non viene affrontata per cui il Jailbreak non risulta nè legale nè illegale. In America è legitimo sbloccare il proprio dispositivo ma ci sono ancora delle diatribe in corso circa la modifica del software originale di Apple.

3. Quindi se eseguo il Jailbreak perdo la garanzia?

Non necessariamente. E’ chiaro che recandosi in Apple Store con il dispositivo Jailbroken non si riceverà assistenza, tuttavia, il Jailbreak può essere rimosso completamente e non lascia tracce. Sarà quindi sufficiente ripristinare il telefono e la garanzia tornerà di nuovo valida.

4. Il Jailbreak rende iOS meno sicuro?

La risposta giusta a questa domanda è si, ma anche no. In particolare, ottenendo i permessi di root sul sistema operativo, diventiamo “amministratori” e siamo in grado di installare qualsiasi cosa, quindi potenzialmente anche dei malware. In questo senso il Jailbreak rende iOS meno sicuro. Tuttavia, il Jailbreak può renderlo anche più sicuro. Spesso sono state scoperte delle vulnerabilità nel sistema operativo originale e per risolverle si è dovuto attendere un nuovo aggiornamento da parte di Apple che ha richiesto un certo lasso di tempo nel quale un malintenzionato avrebbe potuto attaccarci. Attraverso Cydia è possibile installare delle patch di sicurezza più in fretta. Se questo dovesse sembrarvi poco interessante, pensate agli iPhone 4 e precedenti che ormai non vengono più supportati da Apple e non riceveranno più nuovi aggiornamenti. Nel caso in cui dovesse essere scoperta una falla di sicurezza, l’unico modo per ristabilire la sicurezza potrebbe essere proprio il Jailbreak! Infine, se il Jailbreak è possibile è proprio perchè esiste una falla che viene sfruttata come exploit per penetrare nel sistema. Quando utilizziamo Tool ufficiali, subito dopo aver effettuato il Jailbreak la falla di sicurezza che è stata utilizzata viene anche chiusa, quindi sui dispositivi che non hanno effettuato il Jailbreak lo stesso exploit è ancora utilizzabile da malintenzionati per ottenere i permessi di root e l’accesso completo.

Per rassicurarvi sulla questione sicurezza inoltre, vi basta installare pacchetti esclusivamente dalle repository pre-installate, le più conosciute o meglio ancora, vi basta installare esclusivamente quello che vi segnaliamo su iSpazio e che trovate nella sezione Cydia o nella sezione I migliori Tweak di Cydia.

5. Il Jailbreak rende il dispositivo più lento?

Il Jailbreak in sè non rallenta il dispositivo. E’ l’utilizzo sbagliato del Jailbreak che può farlo, anche in maniera considerevole. In particolare, ogni Tweak disponibile su Cydia agisce sul sistema operativo in modo diverso. Esistono Tweak che modificano soltanto il contenuto di un file (.plist) per attivare una funzione aggiuntiva e Tweak che per funzionare necessitano di un daemon, ovvero di un processo sempre attivo che gira in background consumando CPU, batteria ed altre risorse. Installare tanti/troppi Tweak comporta un sicuro rallentamento del dispositivo. Per vostra fortuna però, su iSpazio abbiamo avviato un progetto chiamato Educazione al Jailbreak, attraverso il quale vi segnaliamo, per ogni Tweak che recensiamo, qual è il suo impatto sul sistema operativo. In particolare il colore verde simboleggia un impatto pari a zero, il giallo è del tutto trascurabile, l’arancione vi deve porre di fronte alla domanda “ho davvero bisogno di installare questo tweak?” ed il rosso equivale ad un’installazione sconsigliata.  Se seguite tutti i nostri articoli e vi affidate a noi per capire cosa installare e cosa evitare, il vostro iPhone funzionerà sempre benissimo, sarà sempre veloce ed avrà caratteristiche aggiuntive rispetto a prima.

6. Potrò utilizzare il mio dispositivo allo stesso modo?

Un dispositivo Jailbroken va utilizzato esattamente come uno che non lo ha. Non ci sono limiti o accortenze particolari di cui tener conto. Il Jailbreak aggiunge soltanto cose, non rimuove alcuna funzione o privilegio. Ogni dispositivo Jailbroken può essere sincronizzato senza alcun problema, può utilizzare iCloud, Trova il mio iPhone e così via. Anche i Backup possono essere effettuati tranquillamene (malgrado personalmente non li consigli): tutte le modifiche del sistema operativo ed i Tweak di Cydia non vengono salvati nel backup. Semplicemente iTunes ed iCloud non ne tengono conto.

L’unico inconveniente del Jailbreak è che divide la memoria in due partizioni, allocando un po’ di spazio a tutti i file necessari per funzionare, quindi un po’ dello spazio disponibile verrà occupato automaticamente.

7. E’ sempre possibile effettuare il Jailbreak?

No, non è sempre possibile. Apple rilascia continuamente nuovi aggiornamenti di iOS che ostacolano il Jailbreak. Soltanto alcune versioni di iOS possono essere sbloccate e per scoprire quali sono oppure se quella che avete installato sul vostro dispositivo può essere jailbrekkata, vi basta visitare la pagina di iSpazio dedicata proprio a questo: Posso fare il Jailbreak?

8. Come si effettua il Jailbreak?

Il Jailbreak si esegue attraverso dei programmi che vengono rilasciati solitamente prima per Windows e poi per Mac. Soltanto un sistema prevedeva lo sblocco dal dispositivo stesso, sfruttando una falla di Safari. Ovviamente su iSpazio ci preoccupiamo di testare ogni sistema e di scrivere una Guida Passo Passo con le istruzioni necessarie per permettere anche ai meno esperti di effettuarlo. Trovate una guida per ogni dispositivo in questa pagina.

9. E se Apple rilascia un aggiornamento di iOS?

Se il tuo dispositivo è Jailbroken ed Apple rilascia un nuovo aggiornameno di iOS, devi sapere che nel momento in cui deciderai di eseguirlo perderai il Jailbreak e tutte le modifiche o i tweak che hai installato. L’aggiornamento quindi può essere eseguito tranquillamente, ma si tornerà ad avere un sistema operativo originale, privo di tutte le personalizzazioni. Bisogna tuttavia sottolineare che non è consigliato effettuare l’aggiornamento tramite OTA (cioè dal dispositivo stesso), bensì bisogna ripristinare il dispositivo in maniera tale da liberare la memoria occupata dai file del Jailbreak.

Chi tiene particolarmente al Jailbreak, deve prima attendere l’aggiornamento dei programmi per effettuare il Jailbreak, dopodichè potrà aggiornare con un Ripristino e ri-effettuare il Jailbreak.

10. Il Jailbreak è permanente o può essere rimosso?

Ovviamente il Jailbreak non è permanente ed in qualsiasi momento può essere rimosso. Per farlo è sufficiente un ripristino in modalità DFU, in maniera tale da riuscire ad eliminare tutti i dati e lo spazio allocato in memoria. Come già detto, del Jailbreak non resta alcuna traccia dopo un ripristino per cui il dispositivo torna originale in tutto e per tutto.

]]>
http://www.ispazio.net/500857/jailbreak-che-cose-cosa-comporta-quali-sono-i-benefici-e-quali-i-rischi/feed 1
Disponibile TaiG 1.2.0, il tool per effettuare il Jailbreak di iOS 8.1.2 http://www.ispazio.net/504286/disponibile-taig-1-2-0-il-tool-per-effettuare-il-jailbreak-di-ios-8-1-2 http://www.ispazio.net/504286/disponibile-taig-1-2-0-il-tool-per-effettuare-il-jailbreak-di-ios-8-1-2#comments Wed, 10 Dec 2014 12:59:14 +0000 http://www.ispazio.net/?p=504286 Apple ha rilasciato iOS 8.1.2 e la prima cosa a cui abbiamo pensato è stato il blocco del Jailbreak. Per fortuna questa versione non ostacola il Jailbreak per cui è bastato aggiornare TaiG per riuscire a sbloccare anche quest’ultima versione.

taig-jailbreak-for-ios-8.1.2

E’ stato quindi rilasciato TaiG 1.2.0 che supporta tutte le versione di iOS 8, dalla prima alla 8.1.2. Potete scaricare il programma, ancora solo per Windows, da qui: Note: There is a file embedded within this post, please visit this post to download the file.

Dopo aver scaricato TaiG 1.2.0 vi consigliamo di seguire la nostra Guida Passo Passo aggiornata, che contiene tutte le istruzioni per effettuare il Jailbreak.

]]>
http://www.ispazio.net/504286/disponibile-taig-1-2-0-il-tool-per-effettuare-il-jailbreak-di-ios-8-1-2/feed 1
Guida passo passo TaIG, per eseguire il Jailbreak di tutti i dispositivi con iOS 8 fino ad iOS 8.1.2 [Windows] http://www.ispazio.net/503074/guida-passo-passo-per-eseguire-il-jailbreak-delliphone-6-e-di-tutti-i-dispositivi-con-ios-8-1-1-e-8-2-beta-windows http://www.ispazio.net/503074/guida-passo-passo-per-eseguire-il-jailbreak-delliphone-6-e-di-tutti-i-dispositivi-con-ios-8-1-1-e-8-2-beta-windows#comments Wed, 10 Dec 2014 09:45:46 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503074 In questo articolo vi forniremo le istruzioni per eseguire il Jailbreak dei vostri iPhone, iPad ed iPod Touch con iOS 8.1.1 o inferiore. La procedura per ora è valida soltanto su sistemi operativi Windows.

guida-jailbreak-ios-8.1

Prima di procedere con la Guida al Jailbreak, analizziamo alcuni aspetti preliminari, l’occorrente e le operazioni che bisogna compiere prima di premere il fatidico tasto “Jailbreak”.

Dispositivi compatibili:

  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 5S
  • iPhone 5C
  • iPhone 5
  • iPhone 4S
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad 4
  • iPad 3
  • iPad 2
  • iPad Mini 3
  • iPad Mini 2
  • iPad Mini
  • iPod Touch 5

Occorrente

  • TaigJBreak, ovvero il programma per il Jailbreak, al momento disponibile solo per Windows. Note: There is a file embedded within this post, please visit this post to download the file.
  • Un dispositivo Apple con iOS 8.0, 8.0.1, 8.0.2, 8.1 o 8.1.1 già installato.
  • iTunes 12 installato sul computer (potete scaricarlo da qui)

..

Guida al Jailbreak:

  • Effettuate un Backup dei vostri dati tramite iTunes o iCloud. Per maggiori informazioni a riguardo, leggete questo articolo.
  • Sul dispositivo, entrate in Impostazioni > Codice e sblocco e disattivate il codice di sblocco ed il Touch ID. Il dispositivo deve essere completamente privo di codici quando effettuato lo “slide to unlock”.
    .
    codice
  • Entrate in Impostazioni > iCloud e disattivate il servizio Trova il mio iPhone. Vi verrà chiesta la password del vostro Apple ID.
    .
    trovailmioiphone
  • Impostate il dispositivo in Modalità Aereo, semplicemente richiamando il Centro di Controllo con uno slide dalla parte bassa dello schermo verso l’alto e toccando l’icona dell’aereo, che sostituirà la visualizzazione del vostro operatore nella barra di stato.
    .
    modalitàaereo
  • A questo punto collegate il dispositivo al computer attraverso il cavo dock o lightning. Dopo aver scaricato TaiG, posizionatelo sul Desktop e cliccate con il tasto destro del mouse la scritta “Esegui come amministratore“.
  • Si aprirà il programma e rileverà il vostro dispositivo. Ci sono due voci, la prima, quella relativa a Cydia è importate lasciarla selezionata, mentre la seconda voce va deselezionata. A questo punto si può premere il tasto verde centrale
    .
    taig-jailbreak-1.2.0-ios-8.1.2
  • A questo punto bisogna solo attendere che il Jailbreak sia portato al termine. La procedura è completamente automatica e quando sarà completa comparirà una faccina sorridente.
  • Al termine della procedura l’iPhone verrà riavviato e quando si riaccenderà troverete l’icona di Cydia
    .
    Cydia rappresenta un application store, simile all’App Store di Apple, all’interno del quale troverete Tweak, applicazioni, temi e modifiche al sistema operativo che tendono sempre ad ampliarne le funzionalità.
    .
    cydia-taig-icons
  • Per ultimare il processo di Jailbreak, avviate Cydia ed attendete le operazioni automatiche. Non appena sarà tutto pronto, Cydia si chiuderà automaticamente. Non vi resterà che riaprirla ed iniziare ad utilizzarla.

Vi consigliamo di tenere d’occhio la sezione Cydia del sito iSpazio per capire quali sono i Tweak e le applicazioni compatibili con iOS 8. Vi consigliamo inosltre di visitare la pagina “I Migliori Tweak di Cydia” subito dopo aver effettuato il Jailbreak. Vi informiamo che il Jailbreak non comporta la perdita di dati, quindi il Backup non è un’operazione necessaria e richiesta, tuttavia potrebbero insorgere dei problemi tali da costringere al ripristino del dispositivo e solo in questa circostanza disporre di un Backup potrebbe tornare utile.

]]>
http://www.ispazio.net/503074/guida-passo-passo-per-eseguire-il-jailbreak-delliphone-6-e-di-tutti-i-dispositivi-con-ios-8-1-1-e-8-2-beta-windows/feed 2
TaiG rilascia la versione 1.1 del suo Jailbreak Untether per iOS 8.0-8.1.1 http://www.ispazio.net/503812/taig-rilascia-la-versione-1-1-del-suo-jailbreak-untether-per-ios-8-0-8-1-1 http://www.ispazio.net/503812/taig-rilascia-la-versione-1-1-del-suo-jailbreak-untether-per-ios-8-0-8-1-1#comments Fri, 05 Dec 2014 20:05:09 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503812 TaiG ha da poco rilasciato la versione 1.1 del suo Jailbreak Untether per iOS 8.0-8.1, che può essere scaricata tramite Cydia (per gli utenti che hanno già effettuato il Jailbreak), e tramite il sito web del team.

taig11

L’aggiornamento è da considerarsi come “minore” e corregge i bug presenti nella precedente versione.

Come scaricare l’aggiornamento:

1. Gli utenti che non hanno effettuato ancora il Jailbreak possono scaricare l’ultima versione del tool tramite il seguente link Note: There is a file embedded within this post, please visit this post to download the file. Se volete effettuare per la prima volta il Jailbreak di iOS 8.1.1 con il tool di TaiG, potete consultare la nostra Guida Passo Passo.

2. Gli utenti che hanno invece già effettuato la procedura, devono semplicemente aggiungere la repo di TaiG in Cydia e scaricare l’aggiornamento (riconosciuto come pacchetto).

Qui trovate le FAQ su TaiG

]]>
http://www.ispazio.net/503812/taig-rilascia-la-versione-1-1-del-suo-jailbreak-untether-per-ios-8-0-8-1-1/feed 0
TaiG: il programma per il Jailbreak di iOS 8.1.1 si aggiorna alla versione 1.0.2 http://www.ispazio.net/503573/taig-il-programma-per-il-jailbreak-di-ios-8-1-1-si-aggiorna-alla-versione-1-0-2 http://www.ispazio.net/503573/taig-il-programma-per-il-jailbreak-di-ios-8-1-1-si-aggiorna-alla-versione-1-0-2#comments Thu, 04 Dec 2014 10:15:35 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503573 E’ disponibile un nuovo aggiornamento per TaiG, il programma che permette di effettuare il Jailbreak di iOS 8.1.1. Il software è arrivato alla versione 1.0.2 che possiamo considerare finalmente stabile ed affidabile.

taig-jailbreak

Oltre alla lingua inglese che sostituisce quella cinese, adesso TaiG ha rimosso alcuni bug, ha reso il processo di Jailbreak considerevolmente più veloce ed è stata introdotta la possibilità di deselezionare “3K Assistant” direttamente dal programma, affinchè non venga proprio installato nel dispositivo. In precedenza 3K Assistant poteva essere rimosso tramite Cydia.Note: There is a file embedded within this post, please visit this post to download the file.

Musclenerd e gli altri hacker impegnati nel Jailbreak hanno considerato TaiG un sistema efficace che può essere utilizzato senza alcun problema. Se volete effettuare il Jailbreak di iOS 8.1.1 quindi, potete consulatare la nostra Guida Passo Passo aggiornata con la nuova versione del programma.

Qui invece trovate le FAQ su TaiG 

]]>
http://www.ispazio.net/503573/taig-il-programma-per-il-jailbreak-di-ios-8-1-1-si-aggiorna-alla-versione-1-0-2/feed 0
TaiG risponde ufficialmente alle domande più interessanti sul suo Jailbreak http://www.ispazio.net/503394/taig-risponde-ufficialmente-alle-domande-piu-interessanti-sul-suo-jailbreak http://www.ispazio.net/503394/taig-risponde-ufficialmente-alle-domande-piu-interessanti-sul-suo-jailbreak#comments Tue, 02 Dec 2014 19:00:32 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503394 Maggiori informazioni riguardanti il Jailbreak di TaiG per iOS 8.1.1 sono ora disponibili, e sono state rivelate direttamente dal team sviluppatore del tool. TaiG ha infatti pubblicato una sorta di FAQ riguardante il loro jailbreak rispondendo alle domande più interessanti.

taigfaq

TaiGBreak Announcement

Finora TaiGBreak (per iOS 8.0-8.1) ha guadagnato la popolarità e il consenso tra i jailbreakers di tutto il mondo per la sua semplicità, sicurezza e trasparenza. Molti media, esperti del settore JB e colleghi sviluppatori hanno elogiato il nostro lavoro, e TaiG ringrazia tutti loro.

 

A causa della complessità del jailbreak, notiamo che molti dubbi emergono nei rapporti dei media, ad esempio, TaiG supporto iOS 8.2 beta? Perché è stato rilasciato per iOS 8.1.1? Vorremmo quindi fare chiarezza su alcuni di questi dubbi:

 

1. In verità, il supporto per iOS 8.2 è stato completato da TaiG, ma essendo 8.2 ancora in fase beta, abbiamo disabilitato il supporto ad iOS 8.2 nella release pubblica.

2. Rilasciare una versione stabile di iOS nei giorni precedenti o seguenti al Ringraziamento, e mantenerla fino al primo trimestre dell’anno seguente è una pratica solita per Apple, il che significa che iOS non verrà aggiornato a breve, ed è un firmware relativamente stabile. Queste sono le ragioni che hanno spinto TaiG a rilasciare il JB per iOS 8.1.1. In aggiunta, le firme per iOS 8.1 sono state chiuse, e quindi questo potrebbe essere un buon momento per aggiornare ad iOS 8.1.1 ed effettuare il jailbreak.

3. La risposta numero due riguarda la preoccupazione di TaiG circa un exploit anticipato. Rimandare il rilascio non porterà più vantaggi per gli utenti, ma aumenterà solo l’influenza sull’attenzione dal desiderio degli utenti stessi.

4. Nel nostro team abbiamo il terzo (forse il primo) sviluppatore al mondo che ha sviluppato il JB da solo. Noi proveremo a farvi altre sorprese per tutte le successive release pubbliche di iOS, e siamo molti fiduciosi al riguardo.

5. Ovviamente il jailbreaking è un lavoro difficile e complesso, basarsi su una singola persona o su un team non lo farà durare a lungo. Fortunatamente altri colleghi sono molti vicini a noi (geograficamente parlando), ed una cooperazione potrebbe portare solo ulteriori benefici. Quindi invitiamo il team PanGu ad un incontro faccia a faccia, per trovare un modo per fornire un servizio jailbreak migliore e più rapido.

6. Grazie a tutti per l’attenzione. Grazie a tutti gli utenti che hanno fornito feedback e suggerimenti, risolveremo tutti i problemi nella prossima release.

 

TaiG Jailbreak Team

 

Martedì, 2 Dicembre 2014

Via | iClarified

]]>
http://www.ispazio.net/503394/taig-risponde-ufficialmente-alle-domande-piu-interessanti-sul-suo-jailbreak/feed 0
Apple chiude le firme per iOS 8.1 eliminando la possibilità di effettuare il downgrade http://www.ispazio.net/503336/apple-chiude-le-firme-per-ios-8-1-eliminando-la-possibilita-di-effetuare-il-downgrade http://www.ispazio.net/503336/apple-chiude-le-firme-per-ios-8-1-eliminando-la-possibilita-di-effetuare-il-downgrade#comments Tue, 02 Dec 2014 11:00:24 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503336 Nonostante in molti non siano convinti ad aggiornare il sistema operativo del proprio dispositivo, iOS 8 gode di un tasso di adesione che supera attualmente il 60% degli utenti. Da oggi, Apple chiude le firme per iOS 8.1 rendendo la versione 8.1.1 l’unico aggiornamento ripristinabile.

adozione-ios-8

Se state utilizzando un dispositivo con iOS 8.1 e non volete effettuare l’aggiornamento alla versione 8.1.1 non dovrete quindi effettuare operazioni come il ripristino poiché il downgrade non è disponibile e la versione 8.1.1 appare ora l’unica scelta possibile.

La buona notizia è comunque che una versione adeguata del jailbreak è stata rilasciata per Windows e che quella per OS X è all’orizzonte.

Via | 9to5mac

]]>
http://www.ispazio.net/503336/apple-chiude-le-firme-per-ios-8-1-eliminando-la-possibilita-di-effetuare-il-downgrade/feed 0
MuscleNerd rassicura gli utenti circa il tool per il jailbreak di TaiG http://www.ispazio.net/503246/musclenerd-rassicura-gli-utenti-circa-il-tool-per-il-jailbreak-di-taig http://www.ispazio.net/503246/musclenerd-rassicura-gli-utenti-circa-il-tool-per-il-jailbreak-di-taig#comments Mon, 01 Dec 2014 16:30:41 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503246 Buone notizie per chi ha intenzione di effettuare il jailbreak su iOS 8.1.1: MuscleNerd, famoso hacker e uno dei leader del movimento jailbreak, ha espresso un parere positivo nei riguardi del tool recentemente rilasciato dal team TaiG.

musclenerd

Come ricorderete, il tool di TaiG per il jailbreak di iOS 8.1.1 è stato rilasciato, a sorpresa, pochi giorni fa. Ma a causa delle poche notizie riguardanti TaiG, molti utenti hanno ritenuto meglio aspettare alcuni giorni prima di procedere con il jailbreak, attendendo le opinioni di esperti del settore.

Con una serie di tweet MuscleNerd ha garantito per la sicurezza del jailbreak di TaiG.

Dopo aver dato un’occhiata al codice, MuscleNerd ha dichiarato che non c’è “nulla di troppo preoccupante” per quanto riguarda il lavoro di TaiG. Ha inoltre affermato che il tool rilasciato nella giornata di sabato è “molto più trasparente di quello del team Pangu”. Questa è certamente una buona notizia, dato che il nome di TaiG era stato precedentemente collegato ad un app store cinese “pirata”.

Se le affermazioni di MuscleNerd vi hanno convinto definitivamente a procedere con il jailbreak, consultate la nostra guida dettagliata che vi seguirà passo passo durante tutta la procedura.

Via | iDownloadBlog

]]>
http://www.ispazio.net/503246/musclenerd-rassicura-gli-utenti-circa-il-tool-per-il-jailbreak-di-taig/feed 0
TaiG rilascia il Jailbreak per iOS 8.1.1 e 8.2 beta http://www.ispazio.net/503068/taig-rilascia-il-jailbreak-per-ios-8-1-1-e-8-2-beta http://www.ispazio.net/503068/taig-rilascia-il-jailbreak-per-ios-8-1-1-e-8-2-beta#comments Sat, 29 Nov 2014 09:28:55 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503068 Dopo il blocco del jailbreak del team Pangu dovuto ad iOS 8.1.1, questa mattina TaiG ha rilasciato il jailbreak per iOS 8.1.1 e iOS 8.2 beta. Il nome forse vi sarà familiare, il team TaiG si è fatto conoscere occasione delle controversie dello scorso autunno dovute all’app store cinese di terze parti.

taigjb

La scelta del team di pubblicare il jailbreak in questo momento è quantomeno sorprendente, dato che il JB del team Pangu è stato bloccato solo due settimane fa e che Apple sta già testando iOS 8.2. Il motivo di tale decisione, secondo MuscleNerd, sarebbe di natura economica.

MuscleNerd, nonostante ne abbia praticamente confermato la legittimità, ha comunque suggerito di aspettare qualche giorno prima di procedere con l’installazione. Secondo la community il team TaiG non è proprio il sinonimo di affidabilità, problemi riguardanti la stabilità e la sicurezza potrebbero essere infatti dietro l’angolo.

Dispositivi compatibili

Secondo il sito di TaiG, il nuovo jailbreak è compatibile con i seguenti dispositivi con iOS 8.x:

  • iPod Touch 5G
  • iPhone 4s, iPhone 5, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 6, iPhone 6 Plus
  • iPad 4, iPad mini, iPad mini 2, iPad mini 3, iPad, iPad Air, iPad Air 2

Per scaricare il Jailbreak del team TaiG, al momento disponibile solo per Windows, cliccate qui. Noi di iSpazio stiamo già effettuando i primi test e a breve pubblicheremo la nostra accurata guida per l’installazione.

]]>
http://www.ispazio.net/503068/taig-rilascia-il-jailbreak-per-ios-8-1-1-e-8-2-beta/feed 0
CarPlay su iPhone eliminerà la necessità di uno schermo esterno [Video] http://www.ispazio.net/503021/carplay-su-iphone-eliminera-la-necessita-di-uno-schermo-esterno http://www.ispazio.net/503021/carplay-su-iphone-eliminera-la-necessita-di-uno-schermo-esterno#comments Fri, 28 Nov 2014 10:00:23 +0000 http://www.ispazio.net/?p=503021 Adam Bell, uno sviluppatore, si è prefisso uno scopo ben preciso: dare la possibilità agli utenti Apple di usufruire di CarPlay senza dover acquistare un veicolo pre configurato o una costosa soluzione aftermarket. Se pur in fase sperimentale, il suo progetto prende lentamente vita sui dispositivi jailbroken.

carplay iphone

Questa versione sperimentale è ovviamente colma di bug ed errori di varia natura ma è sicuramente un ottimo punto di inizio che farà felice la comunità degli utenti iPad e iPhone.

Utilizzare CarPlay, il nuovo prodotto Apple per comunicare con la propria vettura in modo più intelligente, dal proprio smartphone appare una soluzione ancora più comoda ora che Apple si è aperta ai dispositivi di categoria phablet. Collegando semplicemente il proprio iPhone o iPad al sistema bluetooth della propria auto, infatti, sarà possibile avere tutti i confort del prodotto CarPlay come la gestione dei messaggi, delle chiamate, e la navigazione GPS.

]]>
http://www.ispazio.net/503021/carplay-su-iphone-eliminera-la-necessita-di-uno-schermo-esterno/feed 0