Salve, ultimamente sto tirando giu tutti i santi perchè il mio macbook pro, acquistato appena 4 mesi fa, non va. Vi spiego… di mestiere faccio il grafico e webdesigner quindi quando sto al computer ho bisogno di utilizzare diverse applicazioni pesanti contemporaneamente (programmi adobe) oltre ai browser ed altre applicazioni che tengo sempre aperte. Prima avevo un Air del 2012 Intel I5 4gb ram che ha lavorato dignitosamente in questi anni ma con gli utlimi aggiornamenti mi si impallava spesso e avevo bisogno di piu potenza, cosi decido di fare la pazzia: faccio il finanziamento e prendo un Macbook Pro con la massima configurazione possibile, convinto di stare a posto per almeno altri 5-6 anni, costo totale circa 4000 euro. Risultato? Si impalla ugualmente e spesso mi va in crash (kernel panic). Ho notato che questo succede sopratutto quando visito pagine con contenuti flash, quando mi va bene mi crashano solo i programmi. L’HD ha ancora il 90% di spazio libero. Io mi chiedo come sia possibile che con un computer che ha il miglior processore sul mercato, la miglior scheda video sul mercato e 16gb di ram possa succedere questo. Neanche con l’Air succedeva, si impallava di brutto ma era estremamente raro che si verificasse addirittura un crash del sistema operativo. Cosa mi consigliate di fare? Cè un programma che posso usare per migliorare la stabilità?

Default il 2 dicembre 2017 in Mac.
Commenta
1 Risposte

l’unico consiglio che posso darti è quello di fare a meno di Flash, decisamente ingordo di risorse ed ormai superato in ambito web da HTML5… se vuoi scarica etrecheck e posta qui il report che gli diamo un occhio

Moderatore ha risposto il 4 dicembre 2017
Commenta

La tua Risposta

Pubblicando la tua risposta, accetti la policy sulla privacy ed i termini del servizio.