SBLOCCARE iPhone Firmware 1.1.2 OTB (Nativo) Con TurboSim

1. Scaricate il firmware 1.1.1. da qui http://appldnld.apple.com.edgesuite….a_Restore.ipsw

2. Inserite la schedina at&t e ripristinate il telefono, ovvero:

  • Collegate l’iphone al pc, sulla schermata dell’itunes, noterete il tasto AGGIORNA. Prima di premerlo, schiacciate e tenete premuto il tasto schift della vostra tastiera (su windows) oppure il tasto opzioni (sulla tastiera dei mac) del vostro pc. Facendo cosi, itunes, non scaricherà dal server il firmware, ma vi apparirà il file manager e dovrete a questo punto selezionare il file .ipsf versione 1.1.1 precedentemente salvato sul vostro pc.
  • Fate fare ad itunes tutto il necessario, e al termine dell’aggiornamento, avrete l’iphone con una versione firmware 1.1.1.

3. Appena finito upgrade il telefono sarà da attivare, eseguite una chiamata di emergenza al numero *#301# , il telefono si chiamerà da solo , se il numero scompare e continua squillando premete “0? dopo aver cancellato *#301# . Rispondete mettete in pausa (hold), continua a squillare e poi rifiuta (decline).

4. Tornati alla schermata iniziale clikkate sull’icona dei contatti rubrica, e poi sul + per aggiungere un contatto

5. Senza bisogno di mettere il nome aggiungete un URL (indirizzo): cliccate su “add url” e scrivete prefs://1F . Adesso Salvate il contatto e cliccate sul risultato. Si aprirà il menù Settings. Andate sul WIFI poi sempre su Settings, in General ? Auto-Lock ? Never (importante per non perdere il collegamento wifi).

6. Rieseguite l’operazione per tornare nel menu dei contatti rubrica. Questa volta aggiungete questo URL : http://jailbreakme.com . salvatelo e cliccate su questo link. si Aprirà Safari e sull’iphone uscirà la schermata “emergency call” . Non muovete il cellulare, ne scollegatelo. Dopo pochi secondi si riavvierà da solo 2 volte. Alla seconda riaccensione avrete un iphone attivo, sbloccato, e soprattutto libero dalla sottoscrizione di 2 anni di contratto con AT&T

Questo Video Esemplifica i Passi Dal Punto 3 al Punto 6:


7. Adesso dobbiamo rimettere il firmware 1.1.2 ma sbloccato! Per farlo dobbiamo aprire l’installer, ovviamente selezioniamo “donate later” e poi dalla barra inferiore, selezioniamo “install” e scorriamo fino a leggere “Tweaks (1.1.1)”, entrate in questa categorie e Selezionate “OktoPrep”, infine istallatelo.8. Aprite l’itunes, Collegate l’iPhone, scaricate il firmware 1.1.2 cliccando qui. A download completato, cliccate SHIFT sulla tastiera del vostro pc, o il tasto opzioni, se usate mac e successivamente cliccate col mouse sul tasto AGGIORNA, in iTunes. Selezionate poi la cartella e il file nel quale avete salvato il firmware 1.1.2 appena scaricato.

9. Date a iTunes 5 minuti, in modo da ultimare l’aggiornamento, e al termine avrete un iPhone 1.1.2 ancora da sbloccare. Scaricate questo File “1.1.2-jailbreak”

Estraete il contenuto di questo file zip appena scaricato, in una cartella, sul vostro desktop. Se state usando Windows, cliccate sul file “Windows.bat” ; Se state usando un MAC fate doppio click sul file osx. Un’interfaccia amichevole ma soprattutto automatica, vi guiderà. Si aprirà infatti una finestra, vi mostro l’immagine:



Prima di premere il Tastino Jailbreak! sul fondo della finestrella, selezionate con una spunta anche SSH (poco piu sopra del tastino). se volete cambiate la password “alpine”, ma poi ricordatevela! Vi consiglio per comodità di lasciare quella.

10. Premete il Tasto Jailbreak! e attendete che si completi tutta la procedura Automatica. Al termine, avrete sbloccato l’iPhone 1.1.2 ! Non vi resta che Riavviare il terminale, spegnendolo e riaccendendolo. Una volta acceso , dopo 2 secondi si riavvierà un altra volta automaticamente. Alla successiva Riaccensione, troverete il nostro amato installer (dal quale si istallano le applicazioni di terze parti) e in piu un altra applicazione chiamata “SSH” (tenetela sempre attiva, serve per la comunicazione via ftp e quindi eventualmente per istallare le applicazioni native dell’iphone nell’ipod touch).

Non vi resta che rimuovere la sim At&t ed inserire quella del vostro operatore italiano insieme alla Turbo sim, nell’apposito vano, per avere abilitata anche la parte telefonica.

POSSIBILI PROBLEMI CHE SI POSSONO INCONTRARE DURANTE L’AGGIORNAMENTO:

  • Se iTunes vi da l’errore 1015 mentre inserisce il firmware 1.1.1, non abbiate paura, è normale. si risolve facilmente. Scaricate ibrickr ed apritelo dopo aver chiuso iTunes, a questo punto schiacciate il tasto Boot The Phone, e l’iPhone partirà correttamente con firmware 1.1.1
  • Se Schiacciando il Tasto Boot The Phone da iBrickr, l’iPhone si colora di verde, significa che dovete rieffettuare l’operazione da capo, rimettendo il firmware 1.1.1 (provate a riscaricarlo). Se diventa rosso, è tutto ok.

(C) iSpazio.net