iSpazio » brevetti http://www.ispazio.net IL primo blog di notizie su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPad, Apple Watch e Mac in Italia Fri, 28 Aug 2015 17:47:27 +0000 it-IT hourly 1 La Corte Suprema di Taiwan ha deciso: Samsung ha rubato segreti commerciali da TSMC http://www.ispazio.net/532343/la-corte-suprema-di-taiwan-ha-deciso-samsung-ha-rubato-segreti-commerciali-da-tsmc http://www.ispazio.net/532343/la-corte-suprema-di-taiwan-ha-deciso-samsung-ha-rubato-segreti-commerciali-da-tsmc#comments Thu, 27 Aug 2015 12:00:01 +0000 http://www.ispazio.net/?p=532343 Samsung ha rubato segreti commerciali dalla società rivale Taiwan Semiconductor Manufactoring Company Limited (TSMC), azienda indipendente leader nella produzione di semiconduttori. Il colosso sudcoreano avrebbe “ottenuto” tali segreti da un ex dirigente della TSMC.

a9

Secondo un rapporto pubblicato poche ore fa da DigiTimes, la corte di Taiwan ha stabilito che Liang Mong-song, ex dirigente presso la TSMC, ha rivelato segreti e brevetti relativi alla nuova tecnologia di produzione FinFET sviluppata dalla società taiwanese a Samsung Electronics.

Nella relazione non viene chiamata in causa Apple, ma il quadro sembra essere molto chiaro: Samsung voleva presumibilmente sfruttare le informazioni rubate per ottenere la produzione dei chip A9 di Apple.

Citando un rapporto pubblicato dalla rivista taiwanese CommonWealth, DigiTimes ha riferito che Liang ha giocato un ruolo chiave nello “scontro” tra Samsung e TSMC, vinto dalla prima, nella produzione di chip a 14/16nm. Nella relazione si legge che la Corte Suprema ha stabilito che Liang non potrà lavorare per Samsung fino al 31 Dicembre 2015.

Via | iDownloadBlog

]]>
http://www.ispazio.net/532343/la-corte-suprema-di-taiwan-ha-deciso-samsung-ha-rubato-segreti-commerciali-da-tsmc/feed 0
Samsung richiede un altro appello alla corte per la causa contro Apple http://www.ispazio.net/531857/samsung-richiede-un-altro-appello-alla-corte-per-la-causa-contro-apple http://www.ispazio.net/531857/samsung-richiede-un-altro-appello-alla-corte-per-la-causa-contro-apple#comments Thu, 20 Aug 2015 10:05:03 +0000 http://www.ispazio.net/?p=531857 Apple e Samsung stanno combattendo la guerra dei brevetti dall’ormai lontano 2012. Dopo diversi interventi della corte, Samsung vuole contrastare ancora l’azienda di Cupertino richiedendo un’altro appello entro la fine dell’anno. Sarà questa la volta buona per l’azienda sudcoreana?

samsungapple

Nel 2012 Apple ha accusato Samsung per la violazione di alcuni brevetti e vincendo la causa si è aggiudicata 1 miliardo di dollari per i danni causati. Ovviamente Samsung non è rimasta lì a guardare e negli anni a seguire ha cercato in tutti i modi di ridurre l’ammontare dei danni, infatti è riuscita praticamente a dimezzarlo. Proprio un mese fa, Samsung ha ricevuto l’appoggio di altre grandi aziende dalla Silicon Valley per la lotta contro Apple, ma la corte ha deciso comunque di respingere l’ultimo appello dell’azienda sudcoreana.

Alcuni giorni fa l’USPTO ha invalidato un brevetto Apple e questo ha fatto rinascere la speranza a Samsung, che tutt’ora vuole un appello entro la fine dell’anno, armata di nuove motivazioni e dall’appoggio di varie aziende dalla Silicon Valley. Tutto questo però potrebbe non bastare, infatti la corte suprema statunitense tra migliaia di casi che deve rivedere ogni anno, ne accetta solamente 100-150.

Via | MacRumors

]]>
http://www.ispazio.net/531857/samsung-richiede-un-altro-appello-alla-corte-per-la-causa-contro-apple/feed 0
L’USPTO invalida un brevetto Apple nella causa contro Samsung http://www.ispazio.net/531738/luspto-invalida-un-brevetto-apple-nella-causa-contro-samsung http://www.ispazio.net/531738/luspto-invalida-un-brevetto-apple-nella-causa-contro-samsung#comments Tue, 18 Aug 2015 08:53:06 +0000 http://www.ispazio.net/?p=531738 La “guerra dei brevetti” tra Apple e Samsung sembra essere infinita. La Corte degli Stati Uniti d’America ha da poco respinto l’ultimo appello di Samsung, ma le novità delle ultime ore non sembrano sorridere al colosso di Cupertino.

USPTO

FOSS Patents ha riferito che la Central Reexamination Division dell’Ufficio Marchi e Brevetti degli Stati Uniti d’America ha riesaminato un brevetto fondamentale nella causa tra Apple e Samsung. Ad esser messa in discussione è la validità del brevetto D618,677:

L’USPTO ha stabilito (per ora) che questo brevetto “non ha il diritto di beneficiare della data di deposito” di due precedenti brevetti di design (di iPhone, ndr) Apple perché il design in questione non è stato divulgato in quelle precedenti richieste. Come risultato, l’USPTO ritiene che il brevetto non doveva essere concesso.

Screen-Shot-2015-08-17-at-11.37.33-PM

Come ricordato in precedenza, la Corte ha respinto l’ultimo appello di Samsung, e alla società sudcoreana non resta quindi che rivolgersi alla Corte Suprema degli Stati Uniti. Probabilmente l’invalidazione del brevetto Apple non avrà alcun impatto diretto sui giudizi presi fino a questo momento, ma potrebbe aiutare Samsung a richiedere un appello alla Corte Suprema.

Via | MacRumors

]]>
http://www.ispazio.net/531738/luspto-invalida-un-brevetto-apple-nella-causa-contro-samsung/feed 0
Apple brevetta un nuovo metodo di riconoscimento facciale e condivisione foto http://www.ispazio.net/531673/apple-brevetta-un-nuovo-metodo-di-riconoscimento-facciale-e-condivisione-foto http://www.ispazio.net/531673/apple-brevetta-un-nuovo-metodo-di-riconoscimento-facciale-e-condivisione-foto#comments Sat, 15 Aug 2015 10:00:27 +0000 http://www.ispazio.net/?p=531673 Estate è per molti tempo di vacanza, di relax e di pausa da qualsiasi tipo di lavoro facciamo. Il team di esperti Apple però proprio non ne vuole sentire di regalarsi qualche istante di pace depositando un nuovo brevetto questa volta mirato al riconoscimento facciale e alla condivisione delle foto.

riconoscimento volto iphone

La nuova tecnologia permetterebbe il riconoscimento del volto di una persona creandone poi una copia digitale che può poi essere condivisa con un gruppo di utenti grazie a delle informazioni precise inserite nella scheda contatto.

Sfruttando algoritmi molto complessi (al punto da essere anch’essi protetti dal brevetto) il riconoscimento del volto dell’utente risulta molto più preciso e di conseguenza è più scorrevole la condivisione della foto elaborata con un gruppo di persone che vi sono magari ritratte.

Il tutto funziona in modo simile a quando tagghiamo amici su una foto su social come Facebook. La tecnologia Apple permette non solo di creare una lista di destinatari potenziali nel caso in cui il riconoscimento sia andato a buon fine, ma consente anche di effettuarne uno manuale in caso di riscontro negativo nonché di associare delle comodo icone per l’esecuzione rapida di azioni come chiama o invia messaggio.

Via | AppleInsider

]]>
http://www.ispazio.net/531673/apple-brevetta-un-nuovo-metodo-di-riconoscimento-facciale-e-condivisione-foto/feed 0
“Digital mixed tapes” il brevetto Apple per la creazione di playlist personalizzate http://www.ispazio.net/531367/digital-mixed-tapes-il-brevetto-apple-per-la-creazione-di-playlist-personalizzate http://www.ispazio.net/531367/digital-mixed-tapes-il-brevetto-apple-per-la-creazione-di-playlist-personalizzate#comments Mon, 10 Aug 2015 17:57:50 +0000 http://www.ispazio.net/?p=531367 Tra i moltissimi brevetti ottenuti da Apple per la protezione delle sue proprietà intellettuali, ce ne sono molti che l’azienda dedica ad uno dei settori su cui si sta più concentrando attualmente, quello musicale. Digital mixed tapes è il brevetto di una tecnologia ideata per la creazione di playlist personalizzate da tenere per se o inviare agli altri.

brevetto appel per playlist

Probabilmente gli utenti che hanno vissuto in un certo modo gli anni ’80/’90 ricorderanno il fascino che avevano le musicassette, soprattutto quelle prodotte da noi stessi grazie alla funzione “record” presente sugli stereo a doppio tape.

Similmente a questo meccanismo, Apple ha deciso di integrare una funzione nei suoi servizi musicali, non si capisce se iTunes o Apple Music, che consenta la creazione di playlist personalizzate in cui includere anche video, immagini o altri materiali multimediali presenti nella nostra galleria. La playlist potrà essere conservata, pubblicata, o anche inviata ad altri utenti con la particolare possibilità di nascondere i nomi delle tracce proprio come se avessimo messo una vecchia cassetta carica di mistero.

Via | BusinessInsider 

]]>
http://www.ispazio.net/531367/digital-mixed-tapes-il-brevetto-apple-per-la-creazione-di-playlist-personalizzate/feed 0
Apple brevetta i tap fuori schermo per controllare iPhone http://www.ispazio.net/529792/apple-brevetta-i-tap-fuori-schermo-per-controllare-iphone http://www.ispazio.net/529792/apple-brevetta-i-tap-fuori-schermo-per-controllare-iphone#comments Tue, 21 Jul 2015 13:30:48 +0000 http://www.ispazio.net/?p=529792 Dopo diversi anni di sviluppo del multitouch con varie gestures, tap e swpe, Apple brevetta un nuovo sistema di controllo basato su tap laterali eseguiti sul bordo del nostro dispositivo. Sarà questa una nuova funzione dei prossimi aggiornamenti di iOS o dei nuovi iPhone?

iphone-tap

Con questo nuovo brevetto appena depositato da Apple, gli utenti potranno sfruttare l’accelerometro ed il giroscopio del proprio dispositivo con dei tap fuori dallo schermo. Questi verranno effettuati sulla cornice laterale del dispositivo (per esempio nella vicinanza dei tasti del volume) e in base alla pressione eseguita, potremo ad esempio spostare degli elementi su schermo, selezionare diverse aree o introdurre altri tipi d’interazione come aprire il centro notifiche.

Supponiamo ad esempio di dover fare un collage di foto. Quando abbiamo finito vogliamo aggiungere ancora un’ultima piccola immagine e per spostarla non riusciamo a vederla, perché coperta dal nostro dito. Con questo nuovo brevetto potremo ad esempio selezionare l’immagine e con dei piccoli tap laterali sulla cornice laterale del nostro dispositivo, potremo spostare l’immagine pixel per pixel. Un altro esempio potrebbe essere selezionare carattere per carattere un testo, facendo prima la classica selezione con un tap prolungato per poi spostare il cursore tramite tap laterali da sinistra o destra. Oppure possiamo ipotizzare l’apertura del centro notifiche tramite un tap deciso vicino al tasto Sleep/Wake e tante altre possibili combinazioni.

brevetto tap

Oltre a questo nuovo brevetto che mira a migliorare l’interazione con il dispositivo, siamo curiosi di vedere se arriverà sui prossimi iPhone anche il tanto atteso force touch. Mentre per quest’ultimo serve un’implementazione hardware, per il nuovo brevetto potrebbe bastare un aggiornamento di iOS in quanto i sensori di movimento sono già presenti in tutti i dispositivi attualmente sul mercato.

Restiamo quindi in attesa di scoprire se queste funzionalità arriveranno a settembre con la presentazione dei nuovi iPhone.

Via | AppleInsider

]]>
http://www.ispazio.net/529792/apple-brevetta-i-tap-fuori-schermo-per-controllare-iphone/feed 0
L’unione fa la forza: la Silicon Valley si allea con Samsung contro Apple http://www.ispazio.net/529788/lunione-fa-la-forza-la-silicon-valley-si-allea-con-samsung-contro-apple http://www.ispazio.net/529788/lunione-fa-la-forza-la-silicon-valley-si-allea-con-samsung-contro-apple#comments Tue, 21 Jul 2015 12:23:16 +0000 http://www.ispazio.net/?p=529788 Siamo ormai abituati a leggere titoli che raccontano di denunce ai danni di Apple per l’infrazione di alcuni brevetti. Quello a cui non siamo probabilmente abituati è vedere una vera e propria coalizione di più aziende tra loro competitor per fronteggiare il gigante californiano. Questo è il caso di alcune aziende della Silicon Valley in alleanza con Samsung.

foxconnapplesamsung

Facebook, Google ed eBay sono solo alcuni dei nomi che stanno attualmente affiancando la sud coreana Samsung nell’ennesima lotta per i brevetti contro Apple.

Le aziende hanno infatti depositato spontaneamente un’informativa che sottolinea come il pagamento dei danni da parte di Samsung ad Apple costituisca un danno per l’evoluzione della tecnologia stessa.

Samsung dovrebbe infatti risarcire Apple in base alla totalità dei profitti maturati a seguito della vendita dei suoi smartphone. Le società della Silicon Valley chiedono che tale rimborso venga calcolato solo sulla base dei brevetti infranti più che coinvolgere.

Apple dal canto suo è determinata a far attuare il provvedimento così come stabilito e sottolinea come un provvedimento di questo genere favorirebbe Google ed eventuali danni al sistema Android che perverrebbero dalla mancata vendita di dispositivi Samsung.

Via | MacRumors

]]>
http://www.ispazio.net/529788/lunione-fa-la-forza-la-silicon-valley-si-allea-con-samsung-contro-apple/feed 0
Apple è l’azienda più attaccata in fatto di brevetti http://www.ispazio.net/529478/apple-e-lazienda-piu-attaccata-in-fatto-di-brevetti http://www.ispazio.net/529478/apple-e-lazienda-piu-attaccata-in-fatto-di-brevetti#comments Fri, 17 Jul 2015 08:00:17 +0000 http://www.ispazio.net/?p=529478 Venire a sapere che Apple è stata portata davanti al banco dei testimoni per una ragione o per l’altra è ormai un evento che non ci sconvolge più di tanto. Le cause che vedono l’apparizione di Apple all’interno dei tribunali riguardano soprattutto l’ipotetica infrazione di diversi brevetti ai danni sia di grandi società, come accade spesso contro Samsung, che di realtà aziendali più piccole. Questo scenario trova ulteriore conferma in una ricerca di Unified Patents.

 apple-store-venezia

Il 2015, in generale, vedrà il raggiungimento del picco storico di 7500 azioni legali per infrazione di brevetti. La maggior parte di queste vede come organi accusatori quelle che vengono chiamate in gergo “non-practicing entities”, ovvero enti che si limitano a possedere la proprietà intellettuale di alcuni brevetti senza farne un uso effettivo.

azioni legali

Il mondo della tecnologia sembra essere particolarmente coinvolto da questo argomento e si colloca al primo posto tra i settori del mondo dei brevetti per il numero di cause legali innescate.

settore dispute

Vittima preferita di questi enti che fanno delle cause legali un vero e proprio business è indiscussamente Apple seguita sul podio da Samsung, Hewlett Packard, Actavis, ed Amazon.

ranking

]]>
http://www.ispazio.net/529478/apple-e-lazienda-piu-attaccata-in-fatto-di-brevetti/feed 0
Apple pubblica un brevetto sul riconoscimento della scrittura http://www.ispazio.net/528824/apple-pubblica-un-brevetto-sul-riconoscimento-della-scrittura http://www.ispazio.net/528824/apple-pubblica-un-brevetto-sul-riconoscimento-della-scrittura#comments Fri, 10 Jul 2015 09:19:27 +0000 http://www.ispazio.net/?p=528824 Indipendentemente dal loro eventuale utilizzo, Apple deposita in modo costante tutta una serie di brevetti negli ambiti più disparati. L’ultimo, ma non per questo meno importante, riguarda il riconoscimento della scrittura a mano libera.

brevetti scrittura

Attualmente sono possibili diverse soluzioni che propongono come metodo di input il riconoscimento del testo immesso a mano libera o con l’ausilio di un pennino. Il problema sostanziale di questo tipo di metodo è la velocità di riconoscimento e la conseguente interruzione della continuità di scrittura da parte dell’utente, soprattutto nel caso in cui si manifesti l’esigenza di dover cancellare parte del testo precedentemente immesso.

Il brevetto depositato da Apple concerne appunto il principio di continuità di scrittura: man mano che l’utente scrive, il testo immesso alla sinistra del dito o del pennino svanisce lentamente liberando così porzioni importanti dello schermo e dando al contempo la possibilità di tornare indietro e continuare con la scrittura.

Via | AppleInsider

]]>
http://www.ispazio.net/528824/apple-pubblica-un-brevetto-sul-riconoscimento-della-scrittura/feed 0
Apple ottiene la rivalutazione della multa da $533M per un brevetto violato http://www.ispazio.net/528690/apple-ottiene-la-rivalutazione-della-multa-da-533m-per-un-brevetto-violato http://www.ispazio.net/528690/apple-ottiene-la-rivalutazione-della-multa-da-533m-per-un-brevetto-violato#comments Wed, 08 Jul 2015 15:52:44 +0000 http://www.ispazio.net/?p=528690 Lo scorso Febbraio vi avevamo riportato una notizia riguardante una multa da 533 milioni di dollari che Apple avrebbe dovuto pagare a Smartflash per aver infranto alcuni brevetti relativi all’accesso ai metodi di pagamento su iTunes. A quanto pare le cose però andranno diversamente.

nuova causa apple brvetto itunes

Apple ha infatti chiesto e ottenuto la rivalutazione della multa da pagare a Smartflash LLC da parte di un giudice distrettuale Judge Rodney Gilstrap che ha indetto una nuova udienza che partirà il 14 Settembre dove verrà decisa la cifra definitiva da pagare.

Smartflash LLC è una di quelle aziende cosiddette “Patent troll” ovvero che vivono e lavorano esclusivamente sull’acquisto di brevetti che vengono violati da terzi per poi far causa e ottenere un ricevo maggiore. Inizialmente l’azienda aveva richiesto al giudice 852 milioni di dollari che poi fu abbassata dando comunque ragione a Smartflash e che ora verrà probabilmente abbassata ulteriormente, perché la richiesta è appunto stata una rivalutazione e non di un cambio di decisione da parte della corte.

]]>
http://www.ispazio.net/528690/apple-ottiene-la-rivalutazione-della-multa-da-533m-per-un-brevetto-violato/feed 0