Apple pubblica le foto del lancio di iPhone 8 ed Apple Watch, svelando anche il dietro le quinte della logistica e spedizioni

Malgrado la scarsa fila di quest’anno presso tutti gli Apple Store, ogni lancio di un nuovo prodotto Apple viene seguito con un’enorme cura e dedizione da un’apposito team.

Il 15 Settembre, sono state riunite centinaia di persone all’interno di una “War Room”, ovvero una stanza con tantissimi computer e schermi giganti per seguire in tempo reale l’andamento dei preordini.

In questa stanza era presente anche Angela Ahrendts, senior vice president Retail, la quale si è recata anche nella sede UPS di Lousiville, la sede principale dove arrivano tutti gli iPhone dalla Cina (colli dal valore di milioni di dollari), per poi essere smistati nelle varie località. Angela ha monitorato passo passo anche l’attività dei corrieri per verificare che non ci fossero ritardi per i vari negozi che gestisce. Infine oggi Angela era presente in diversi Apple Store per verificare l’entusiasmo dei clienti e dei dipendenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Quello che può sembrarci banale, come effettuare un acquisto in un negozio quasi vuoto, richiede in realtà un’ottima coordinazione ed un grande lavoro “dietro le quinte” che in questo caso è stato portato a termine in maniera eccellente dal Team di Apple. L’azienda ha anche condiviso alcune foto legate al lancio di iPhone 8, iPhone 8 Plus, Apple Watch Serie 3 ed Apple TV 4K:

Malgrado la scarsa fila di quest’anno presso tutti gli Apple Store, ogni lancio di un nuovo prodotto Apple viene seguito…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
81
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.