IPhone 8 e iPhone 8 Plus, il tasso d’adozione è tra i più bassi di sempre

Sono stati pubblicati dalla piattaforma di analisi Localytics i primi dati sulla risposta degli utenti al lancio di iPhone 8 e iPhone Plus ma i risultati rispecchiano la sensazione che il nuovo dispositivo non abbia riscontrato particolare successo.

Mentre il lancio degli iPhone, negli anni passati, ha generato lunghe file fuori dagli Apple Store, quest’anno la gente in fila è stata molto meno. Il motivo principale è sicuramente l’attesa per l’arrivo di iPhone X (e sarebbe un buon segno) ma anche perché, per quanto migliorati, iPhone 8 e iPhone 8 Plus non hanno entusiasmato.

Il nuovo iPhone 8 Plus ha fatto registrare il tasso di adozione più alto rispetto agli altri iPhone Plus precedenti, rispondendo alla crescente domanda di dispositivi da 5,5 pollici.

 

Nel primo fine settimane di vendite gli iPhone 8 e iPhone 8 Plus hanno raggiunto una stima di adozione dello 0,7% rispetto a tutti i modelli di iPhone. Si tratta della percentuale più bassa dopo il lancio di iPhone 5s del 2013.

Da sottolineare la differenza tra iPhone 8 e i modelli dei due anni precedenti. Lo scorso anno gli iPhone 7 hanno raggiunto l’1% di adozione mentre iPhone 6 era arrivato al 2%. Gli iPhone 8 e iPhone 8 Plus, insieme, arrivano solo allo 0,7%.

Va precisato che i dati riportati non indicano le vendite effettive di iPhone 8 e iPhone 8 Plus ma misurano il numero di utenti che hanno avuto il dispositivo iniziando ad utilizzare una delle 37.000 applicazioni che integrano l’SDK Localytics.

Il lento avvio dimostrato dagli iPhone 8 e iPhone 8 Plus non sorprende più di tanto. Gli utenti stanno aspettando novembre per vedere e testare con mano il nuovo iPhone X su cui l’azienda ha concentrato i propri sforzi.

Via | MacRumors

Sono stati pubblicati dalla piattaforma di analisi Localytics i primi dati sulla risposta degli utenti al lancio di iPhone 8…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
111
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.