Test di resistenza sui vetri iPhone 8, sono davvero resistenti come Apple dichiara?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Riguardo la nuova finitura posteriore di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, Apple ha definito il vetro come il più resistente mai utilizzato su uno smartphone. Ma quanto è davvero resistente?

PhoneBuff ha messo a confronto iPhone 8 e Galaxy Note 8, due dispositivi back glass che mostrano più o meno le stesse conseguenze al test di caduta.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Entrambi i dispositivi, lasciati cadere dalla stessa altezza (che non sembra siderale), mostrano gli stessi danneggiamenti sul vetro posteriore confutando quanto dichiarato da Apple riguardo la sua resistenza. A questo proposito, sostituire il vetro posteriore potrebbe comportare un notevole esborso economico.

A livello di danni è andata meglio con la caduta su un angolo. Sia iphone 8 che Note 8 hanno riportato una leggera abrasione ma nessun danneggiamento ai vetri anteriore o posteriore.

Per quanto riguarda il test con caduta sul lato del display, il risultato sembra peggiore per il vetro di iPhone 8 rispetto ai danni riportati dal Note 8 ma, nonostante le incrinature, i due dispositivi funzionano perfettamente.

L’ultimo test invece sottopone i due dispositivi ad una serie di cadute sul lato display ed iPhone 8 cede prima, all’ottava caduta, con il vetro posteriore che addirittura perde pezzi risultando inutilizzabile prima del concorrente.

 

Riguardo la nuova finitura posteriore di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, Apple ha definito il vetro come il più resistente…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.