Ecco le prime impressioni e benchmark sul nuovo iMac Pro [Video]

12/12/2017

Apple ha annunciato l’arrivo del nuovo iMac Pro per il 14 dicembre. L’azienda ha però distribuito alcune unità agli youtuber e giornalisti famosi, in modo da poterli recensire prima dell’uscita ufficiale. Ecco le prime impressioni degli youtubers sul nuovo, professionale Mac desktop di Apple.

Proprio oggi vi abbiamo ricapitolato le favolose caratteristiche del nuovo iMac Pro. Il computer desktop all-in-one di Apple è sicuramente una delle macchine più potenti e allo stesso tempo eleganti. Con il suo display 5K da 27 pollici ed un design minimale il computer è un vero e proprio gioiello per la vostra scrivania. All’interno invece si nascondo potenti componenti hardware tra i quali segnaliamo il processore Intel Xenon a 18 core, la GPU Radeon Pro Vega, un SSD fino a 4 TB e molto altro ancora.

Qui in seguito troverete due dei primi video rilasciati riguardo a questa macchina Apple. Gli autori sono due dei più famosi youtuber, che trattano spesso prodotti Apple sui propri canali.

Come potete vedere dallo screenshot poco sopra, il nuovo iMac Pro ha una potenza di calcolo decisamente superiore ai loro predecessori. Tramite il software Geekbench il nuovo iMac Pro ha ottenuto un punteggio di 5468 punti in single core e 37417 in multi-core. Se lo paragoniamo al Mac Pro del 2013 troviamo un punteggio di 3636 in single core e 26092 in multi-core mentre l’iMac ha totalizzato 5751 in single core e 19667 in multi-core.

Nella confezione dell’iMac Pro troveremo anche un cavetto Lightning di colore nero, proprio come quello visibile nella foto qui sopra. Grazie ad esso potremo ricaricare la nostra tastiera ed il Magic Mouse. Apple comincerà a vendere questo cavetto nero anche negli Apple Store insieme a quello di colore bianco?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha annunciato l’arrivo del nuovo iMac Pro per il 14 dicembre. L’azienda ha però distribuito alcune unità agli youtuber…

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.