Continua l’iniziativa “Everyone can code” di Apple

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple continua a lavorare all’iniziativa “Everyone can code”. L’obiettivo dell’azienda è quello di insegnare il codice ad un gruppo di 500.000 studenti tra scuole pubbliche e college di Chicago.

Ricordiamo che “Everyone can code” è il programma con il quale Apple offre agli studenti gli strumenti necessari per imparare a programmare attraverso il linguaggio Swift. E’ lo stesso Tim Cook a sottolineare l’importanza della programmazione per il futuro dei giovani:

“In Apple crediamo che la programmazione sia un’abilità essenziale”.

E’ anche per questo che Apple collabora con diversi partner nella città di Chicago per questa iniziativa, dalle scuole pubbliche ai college universitari. Il programma permetterà agli studenti di imparare a programmare e creare app per meglio inserirsi nel mondo del lavoro di oggi. In quest’ottica diverse sono le aziende che hanno deciso di offrire 100 stage agli studenti.

L’iniziativa “Everyone Can Code” ha anche recentemente varcato i confini statunitensi raggiungendo giovani studenti in oltre 20 college e università nel Regno Unito, in Danimarca, nei Paesi Bassi, in Nuova Zelanda e in Australia.

Inizialmente, il programma Everyone Can Code era partito con una serie di ebook gratuiti, per poi espandersi fino ad arrivare in diversi college degli Stati Uniti. E la novità riguarda proprio nuovi college negli Stati Uniti: Everyone Can Code arriverà nelle scuole di Chicago, con ben 500.000 studenti interessati.

A partire dalla prossima primavera, le scuole pubbliche e le Università di Chicago attiveranno corsi Swift con la consulenza di Apple. Gli studenti avranno quindi la possibilità di imparare a creare app da pubblicare su iOS, ampliando di molto le proprie opportunità lavorative. Sono previsti anche stage con importanti aziende come la stessa Apple, ma anche IBM, Lextech, McDonald’s e United Airlines.

Apple continua a lavorare all’iniziativa “Everyone can code”. L’obiettivo dell’azienda è quello di insegnare il codice ad un gruppo di 500.000 studenti…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.