Synaptics presenta il lettore d’impronte digitali integrato nel display

13/12/2017

Synaptics ha oggi annunciato di aver iniziato la produzione in massa del sensore per le impronte digitali Clear ID FS9500 da implementare al di sotto dei display. La produzione prevede una partnership con un produttore importante (il cui nome non è stato rivelato), suggerendo quindi che almeno un brand di spicco del settore degli smartphone (Apple?) supporterà tale tecnologia in futuro.

I sensori per la lettura di impronte digitali Clear ID-FS9500 sono stati creati appositamente per gli smartphone senza tasto fisico Home e con display che occupano quasi totalmente la parte frontale, come iPhone X o il Galaxy S8 di Samsung. Synaptics ha dichiarato che i sensori si “attivano magicamente” nel display quando è necessario, ed è convinta che tale soluzione sia “due volte più veloce del riconoscimento facciale 3D”.

Il sensore creato da Synaptics funziona correttamente con dita umide, fredde o secche, e poiché questo è posizionato sotto al display, è resistente a graffi e acqua. A differenza del riconoscimento facciale, che può fallire da alcune angolazioni, l’azienda fa notare che la sua soluzione funziona anche quando il dispositivo è “posizionato su un tavolo, da qualsiasi angolazione”.

Synaptics non ha specificato con quale produttore di smartphone stia collaborando, quindi al momento è possibile solo fare alcune ipotesi. Nonostante l’azienda sia un noto fornitore di Apple avendo prodotto componenti per display in passato, è più probabile che stia lavorando con un produttore di smartphone Android. Samsung, Oppo, Vivo e Huawei sono tutti possibili partner.

Sperate che Apple prenda in considerazione tale tecnologia per i futuri dispositivi iOS? Oppure il Face ID ha secondo voi sostituito così bene l’amato Touch ID tanto da non farlo rimpiangere? Dite la vostra nei commenti.

Via | MacRumors

Synaptics ha oggi annunciato di aver iniziato la produzione in massa del sensore per le impronte digitali Clear ID FS9500…

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.