Drop Test: Il Galaxy S9 è leggermente più resistente dell’iPhone X [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In questi giorni mi è capitato di vedere diversi video su YouTube dove vengono “fatti a pezzi” i nuovi smartphone presentati al MWC 2018, in particolare il Galaxy S9, nei vari “test” di resistenza alle cadute. Il molti di questi video, il top di gamma Samsung è stato torturato insieme ad un iPhone X per rendere il confronto più interessante.

La maggior parte dei test sono abbastanza grossolani, gli smartphone vengono lanciati a mani nude e con angolazioni differenti quindi lasciano il tempo che trovano perchè sappiamo bene che spesso non è l’altezza a determinare la rottura bensì “come impatta al suolo”.

Di seguito quindi, vi riportiamo soltanto il test di PhoneBuff, realizzato quanto meno con strumenti precisi. Nei primi due round, l’iPhone X ha la meglio e risulta più resistente sia nella parte posteriore in vetro (che Apple ha -giustamente- pubblicizzato come la più resistente possibile) sia nei bordi in metallo. Per quanto riguarda il display invece, e quindi le cadute frontali, è l’S9 Plus ad avere la meglio.

In totale iPhone X totalizza 34 punti mentre l’S9 arriva a 35. Entrambi gli smartphone si danneggiano e si crepano nelle loro parti in vetro, quindi entrambi sono meno resistenti dei predecessori ma tra i due l’S9 è leggermente più resistente del top di gamma Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In questi giorni mi è capitato di vedere diversi video su YouTube dove vengono “fatti a pezzi” i nuovi smartphone…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.