I 6 prodotti Apple più vecchi che l’azienda vende ancora oggi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

I prodotti Apple sono caratterizzati da un buon hardware che, anche nel tempo, riesce a mantenere buone prestazioni. Tuttavia, ci sono alcuni prodotti che Apple non aggiorna davvero da tanto tempo. Andiamo a vedere in questo articolo quali sono i 6 prodotti “più vecchi”.

iPad Mini

L’ultimo aggiornamento è stato rilasciato a Settembre 2015 (940 giorni fa). E’ stato poi rilanciato con dei cambi prezzi ed aumenti di capacità ma l’hardware è praticamente quello di 2 anni fa. Il successo delle versioni “Plus” di iPhone sta rendendo gli iPad Mini più inutili. D’altro canto, gli iPad più grandi sono ormai diventati leggeri, economici e con tante possibilità in più. L’acquisto di un iPad Mini non è più consigliabile.

iPod Touch

Siamo fermi alla sesta generazione da ben 3 anni (996 giorni fa). Troviamo ancora un processore A8 e può essere considerato un punto di partenza per entrare nel mondo iOS. Spesso proprio partendo da un economico iPod Touch gli utenti “si innamorano” dell’ecosistema e passano ad iPhone. Per questo motivo è possibile che in futuro venga aggiornato ma nel caso in cui dovesse arrivare un iPhone più economico, verrà automaticamente decretata la fine degli iPod. Perfino su Apple Watch l’azienda ha introdotto la connessione LTE, in maniera tale da permettere l’ascolto della musica in streaming, cosa che iPod Touch può fare soltanto tra le mura domestiche con il WiFi. E’ un dispositivo che non è più in linea con i tempi e potrebbe morire.

MacBook Air

Escludendo il piccolo aggiornamento arrivato a Giugno 2017, il portatile non viene aggiornato da 3 anni (1124 giorni fa). Questo lasso di tempo, per un computer, è un periodo davvero lunghissimo! L’azienda è riuscita a costruire MacBook più potenti, più sottili ed altrettanto leggeri da rendere l’Air inutile. Quando venne introdotto infatti, l’industria mondiale era invasa da portatili pesantissimi e davvero molto spessi, portando una rivoluzione nel campo. Adesso l’Air è effettivamente superato, anche se resta il portatile più economico di Apple e quindi (mantenendo questa linea) potrebbe tornare ancora utile un piccolo update in futuro (ci si aspetta qualcosa alla WWDC18).

Mac Mini

Questo computer non viene aggiornato da 1268 giorni, 3 anni e mezzo. Come hardware integra un Intel Core di quarta generazione mentre adesso siamo all’ottava. Per molto tempo il destino del Mac Mini sembrava segnato ma poi l’azienda ha deciso di rinnovarlo quando nessuno ci sperava più. Chissà se in futuro avverrà lo stesso.

Mac Pro

Il computer cilindrico e compatto non viene aggiornato da Dicembre 2013 (1569 giorni fa).. un’eternità! Apple però ha promesso un nuovo Mac Pro modulare nel 2019 quindi assolutamente non acquistate questo modello.

AirPort

Questi dispositivi sono invariati da 5-6 anni (1758 giorni fa). Il modello più vecchio risale a Giugno 2012 ed è ancora disponibile a listino. Nel 2016 Bloomberg ha segnalato che Apple aveva intenzione di dismettere questo prodotto, smantellando anche l’intero team che se ne occupava. Vedremo!

Prima di effettuare i vostri acquisti Apple, consultate sempre la nostra Guida all’Acquisto.

I prodotti Apple sono caratterizzati da un buon hardware che, anche nel tempo, riesce a mantenere buone prestazioni. Tuttavia, ci…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.