iTunes 10 sotto la lente di ingrandimento: Vediamo tutto quello che è cambiato rispetto alla versione precedente [AGGIORNATO x2]

Vi abbiamo già segnalato il rilascio di iTunes 10, elencandovi velocemente tutte le novità. Il Player però, risulta essere anche più veloce e con diverse migliorie grafiche e gestionali. Andiamo quindi a guardare tutte le differenze sotto una “lente di ingrandimento”.

Partiamo dalle novità grafiche. Il primo cambiamento è l’icona che personamente non adoro in maniera particolare. Appena avviamo il programma invece, noteremo:

I Pulsanti Verticali:

Per ragioni di spazi e di design, Apple per la prima volta ha sostituito i soliti tasti orizzontali con un nuovo schema verticale. Li troviamo tutti e tre a sinistra ed ovviamente le funzioni ed i colori restano invariati e ci permettono di chiudere il Player, minimizzare il player o ridurlo sul dock.

Piccoli miglioramenti grafici anche per i tasti di controllo dei brani e la barra del volume.

Barra laterale e Barra Menu:

La barra laterale mantiene la stessa impostazione ma finalmente migliora lo stile con icone in rilievo meglio disegnate e tutte di uno stesso colore.

Anche la Barra del Menu nell’iTunes Store migliora in stile.

Sezione “Dispositivi”.

La sezione laterale tramite la quale possiamo accedere e visualizzare tutte le informazioni sul nostro dispositivo (iPhone, iPod e iPad) è stata rinnovata in diversi aspetti. In primo luogo la barra grigia è più carina e sottile; sempre nella pagina principale inoltre, è stata migliorata la grafica della barra di stato inferiore che mostra la capacità e la memoria ancora libera del nostro dispositivo.

Una brutta novità però riguarda il Tab Applicazioni dove è sparito il box di ricerca che ci permetteva di visualizzare più velocemente un’applicazione per sincronizzarla sul dispositivo. Personalmente adoravo questa funzione.

Aggiornamento: La funzione di ricerca che priva avevamo accanto al menu a tendina per cambiare la disposizione delle applicazioni, non è stata rimossa ma soltanto spostata. Adesso possiamo ricercare le applicazioni servendoci del Searchbox in alto a destra sulla barra di “alluminio” del player (grazie @allemattio).

Visualizzazione degli album

E’ stato migliroato il metodo di visualizzazione degli album ad elenco, riducendo lo spazio ed ottenendo un risultato sicuramente migliore.

Le copertine prendono vita

E’ ora possibile cliccare sulla copertina in basso a sinistra per veder aprire l’immagine ed apparire i controlli multimediali per la gestione dei brani.

Utilizzo continuo

E’ ora possibile continuare ad utilizzare le varie funzioni di iTunes anche durante un ripristino (Grazie @stefa93)

Sincronizzazione divisa in processi

Adesso quando sincronizziamo l’iPhone vediamo vari passaggi (o fasi). Il tutto viene chiaramente suddiviso tra Backup, sincronizzazione su iPhone, sincronizzazione su iTunes, Trasferimento immagini, Fase finale conclusiva

Le altre novità di iTunes 10 includono:

  • Possibilità di ascoltare i preferiti sui nuovi iPod touch, iPod nano, iPod shuffle e Apple TV.
  • Possibilità di ascoltare la musica in modalità wireless con AirPlay su altoparlanti abilitati AirPlay, ricevitori home theater e accessori per iPod.
  • Prestazioni migliorate che rendono iTunes più veloce e più reattivo.
  • Ulteriore supporto vocale con VoiceOver Kit per iPod.
  • Ping

Potete scaricare iTunes 10 dalla nostra pagina che comprande tutte le versioni rilasciate da Apple.

Vi abbiamo già segnalato il rilascio di iTunes 10, elencandovi velocemente tutte le novità. Il Player però, risulta essere anche…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: