Viber, l’applicazione che porta il VoIP gratuito sui vostri dispositivi, si aggiorna con importanti bugfix.

16/12/2010

[app 382617920]

E’ stato da poco rilasciato l’aggiornamento di Viber, una delle applicazioni che in questi giorni ha riscosso il maggior successo nell’AppStore e che vi permetterà di effettuare delle chiamate VoIP gratuite tramite le reti Wi-Fi o 3G. Vediamo assieme il changelog ufficiale. [appscreens 382617920]

Viber presenta come un’ottima alternativa a Skype per le chiamate VOIP. Essendo specifica per le chiamate vocali (non avendo quindi alcun supporto a qualsiasi tipo di chat), sarà solamente specifica per effettuare telefonate.

Ecco il changelog della versione 1.0.5:

  • sistemato il bug che causava la vibrazione continua nel caso di numero occupato dopo problemi relativi alla rete;
  • sitemato il problema che faceva crashare l’applicazione se avviata immediatamente dopo l’uscita;
  • sistemato il problema che causava il blocco dell’audio nel caso in cui arrivassero chiamate tramite rete cellulare;
  • sistemato il problema che non faceva riprodurre la suoneria in alcuni casi;
  • sistemato il problema che faceva scomparire la schermata chiamate;
  • sistemato il problema relativo ai crash dell’applicazione;
  • inoltre sono statei aggiunti degli aiuti interi all’applicazione che spiegano come impostare le notifiche ed attivare il servizio via SMS.

Essenzialmente si tratta di un update che corregge dei problemi riscontrati con le versioni precedenti, senza aggiungere alcuna nuova feature, ma gli sviluppatori avvertono che a breve verrà rilasciato un nuovo cospicuo aggiornamento che potrerà molte novità.

[app 382617920] E’ stato da poco rilasciato l’aggiornamento di Viber, una delle applicazioni che in questi giorni ha riscosso il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.