In estate un iPhone Nano economico ed una revisione di MobileMe da Apple? [AGGIORNATO]

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Apple starebbe lavorando a due novità che, nel caso in cui si rivelassero vere, potrebbero far felice un’ampia fascia di utenti: un iPhone più piccolo e più economico e una revisione di MobileMe.

Secondo Bloomberg e Wall Street Journal, Apple sarebbe in procinto di rilasciare una versione più economica dell’iPhone durante l’estate.

Tra le persone che hanno avvistato un prototipo di iPhone diversi mesi fa, una sostiene che il nuovo modello verrà venduto parallelamente alla linea di iPhone “normali” e sarà grande circa la metà dell’iPhone 4. Il terminale in questione (tra i cui nomi in codice è presente N97), sarà disponibile tramite gli operatori a circa la metà del prezzo degli iPhone attuali.

Il precedente articolo di Bloomberg riportò che il prezzo dell'”iPhone Nano” sarebbe stato di 200$ senza contratto, aggiungendo così la possibilità di acquistare l’iPhone senza contratto.

La seconda novità, invece, riguarderebbe MobileMe. Secondo quanto riportato, Apple sta lavorando anche a un totale cambiamento di MobileMe. Il primo aspetto di questo cambiamento sarebbe la modifica del prezzo: dall’attuale a gratuito.

Il nuovo servizio dovrebbe offrire uno spazio di archiviazione in cui inserire le proprie fotografie e i video, oppure diventare il punto principale di uno streaming musicale (il tanto atteso servizio di clouding non ancora presentato).

Entrambe le novità sono attese per quest’estate.

I rumors sull’iPhone Nano (come quelli sul famoso servizio di streaming audio), però, circolano da molto tempo e ogni volta con aspetti differenti e da fonti diverse. Vi invitiamo quindi a prendere il contenuto di questo articolo con le dovute attenzioni.

Via | Macrumors

[AGGIORNAMENTO] Wall Street Journal ha aggiunto alcuni dettagli alla sua dichiarazione, sostenendo che il nuovo iPhone Nano avrà un display (ovviamente touch screen) che ricoprirà tutta la superficie anteriore del dispositivo, una tastiera virtuale e una sistema di navigazione con controllo vocale.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Apple starebbe lavorando a due novità che, nel caso in cui si rivelassero…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: