Steve Jobs chiamato a rispondere alla Class Action contro iTunes e la monopolizzazione della musica

Steve Jobs è stato chiamato a rispondere alcune domande relativamente alla class-action partita nel 2005 e legata ad iTunes.

L’accusa è quella di aver monopolizzato la musica con l’iTunes Music Store. Per circa 2 ore il CEO di Apple dovrà quindi rispondere a varie domande che hanno origine da un episodio accaduto nell’Ottobre del 2004 quando la RealNetwork aveva realizzato un software per la sincronizzazione e quindi anche il trasferimento della musica acquistata sul proprio Store, verso gli iPod di Apple.

La società, ai tempi, pensò di bloccare questa possibilità tramite un aggiornamento software degli iPod, scatenando le ire di molti, che per l’appunto accusarono Apple di monopolizzare la musica digitale.

Via | MacStories

Steve Jobs è stato chiamato a rispondere alcune domande relativamente alla class-action partita nel 2005 e legata ad iTunes. L’accusa…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: