Palringo – Windows Live Messenger, Yahoo, Gtalk e tanti altri sul tuo iPhone ed iPod Touch

Awesome! Cosi lo definirebbero gli americani. Sto parlando di Palringo una nuova applicazione disponibile nell’appstore da pochissimi minuti. E’ gratuita e rappresenta l’instant messaging che tutti noi aspettavamo. Ci permette di chattare con i nostri contatti Windows Live Messenger, Yahoo Messenger, AOL, Gadu-Gadu, ICQ, Jabber, Gtalk, ed i Chat. Al primo accesso ci sarà chiesto un login per accedere ai servizi Palringo, tramite un pulsante sulla barra inferiore possiamo registrare il nostro account semplicemente inserendo una mail ed una password. Una volta eseguito il login, troveremo un contatto Palringo chiamato Samantha. E’ un bot del sistema che risponderà alle domande più usuali, al fine di fornirvi assistenza per i servizi. Aggiungere altri client di IM è semplicissimo, cliccate sull’icona “P” in alto, poi sul tasto EDIT ed infine sul “+”.

L’interfaccia grafica è molto piacevole ed il servizio è davvero efficiente. Stando alla scheda dell’applicazione, un solo MB di traffico permette di inviare l’equivalente di 4500 messaggi SMS. Ovviamente vi consiglio di usare Palringo con una connessione WiFi o Dati Flat.

La finestra relativa alle conversazioni è molto piacevole e consente di inviare sia foto che testo. Le immagini possono essere scattate in quel preciso momento “From my camera” oppure importate dalla libreria “From my albums”. Due piccole icone sulla barra inferiore ci permettono di cambiare lo stato: Online, Non disponibile, Occupato, Invisibile; e di muoverci tra tutte le finestre di conversazione aperte. Possiamo anche eliminare i contatti e creare gruppi per conferenze multiple. E’ davvero da provare

Categoria:

Social Network

Prezzo:

FREE

Awesome! Cosi lo definirebbero gli americani. Sto parlando di Palringo una nuova applicazione disponibile nell’appstore da pochissimi minuti. E’ gratuita…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: