iPhone sbloccati anche in USA a partire da questa settimana | Rumors

Apple potrebbe iniziare a vendere iPhone sbloccati anche in USA. A diffondere la notizia è stata una figura decisamente nota alla comunità jailbreak, ossia Chronic. Se la voce raccolta dallo sviluppatore si rivelasse vera, potrebbero finire definitivamente i problemi per tutti i viaggiatori che fanno shopping negli States.

Fino a questo momento la società californiana non hai permesso una politica di questo tipo all’interno del suolo americano, dove gli iPhone come in molti sapranno, sono bloccati e possono essere utilizzati soltanto con la SIM di uno specifico operatore.

Inizialmente le notizie raccolte da Chronic avevano fatto pensare a dei movimenti all’interno dei vari Apple Store in vista del lancio dei nuovi MacBook Air. Tuttavia a distanza di qualche ora, ci si è resi conto che gli indizi raccolti portavano a qualcosa di diverso, ovvero la vendita di iPhone sbloccati, come lo stesso hacker ha poi confermato tramite il suo account twitter.

Sembra quindi che la fine dell’accordo di esclusività – che in precedenza legava Apple ad AT&T – abbia spinto la società di Cupertino ha compiere il grande e tanto atteso passo.

 

Via | iPhoneDownloadBlog

Apple potrebbe iniziare a vendere iPhone sbloccati anche in USA. A diffondere la notizia è stata una figura decisamente nota…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.