Sviluppatori app: iPhone e iPad i preferiti, sale l’interesse per Windows Phone e cala RIM

Appcelerator e IDC hanno intervistato diversi sviluppatori che creano applicazioni per dispositivi mobili, dati (e grafici) alla mano, Apple rimane saldamente in testa mentre Rim e il suo Blackberry calano.

Gli sviluppatori sono molto interessati a creare app per Kindle Fire, ma iPhone e iPad rimangono i preferiti. Questi in grandi linee i primi dati che saltano all’occhio dalla ricerca realizzata in collaborazione tra Appceleretor e IDC.

Il nuovo Kindle Fire è giudicato una piattaforma interessante da circa metà dei 2.160 sviluppatori intervistati. Apple detiene il 91% delle preferenze per iPhone e l’88% per iPad, mentre Android si contrappone con l’83% delle preferenze per gli smartphone e con il 68% per i tablet con l’OS dell’azienda di Mountain View.

Questi numeri testimoniano quanto l’iPhone sia una piattaforma di sviluppo proficua e ben strutturata, che ogni anno raggiunge numeri impressionanti in termini di download. Windows Phone, con l’uscita di Mango e grazie agli accordi stretti con Nokia, ha avuto un rialzo dell’8%, mentre BlackBerry OS perde sette punti percentuali e passa al 21%.

Via | Appcelerator

Appcelerator e IDC hanno intervistato diversi sviluppatori che creano applicazioni per dispositivi mobili, dati (e grafici) alla mano, Apple rimane…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: