iSpazio For You #6: dove i vostri desideri diventano articoli!

Eccoci arrivati a Giovedì, pronti per staccare il primo bigliettino e farvi entrare in iSpazio For You, la rubrica che vi rende i protagonisti del nostro Blog, permettendovi di leggere un contenuto scelto e voluto proprio da voi.

Infatti, durante tutta la settimana vi diamo l’occasione di richiederci la stesura di articoli specifici che potrebbero riguardare: un’analisi dettagliata di due dispositivi, un’approfondimento su una tematica particolare, una riflessione, un sondaggio che coinvolge tutta la Community, una recensione di un gioco o un’applicazione che non è mai stato pubblicato sul blog e tanto altro ancora. Non ci sono limiti alle vostre richieste, vi forniamo questo contatto diretto con lo Staff fino al Giovedì, giorno in cui procediamo con l’effettiva pubblicazione dell’articolo da voi proposto.

[attenzione]Se avete articoli da richiederci, utilizzate questo modulo. [+] iSpazio For You farà il resto![/attenzione]

Oggi abbiamo deciso di accogliere la richiesta del nostro amico Danilo. Ecco l’approfondimento che ci è stato richiesto:

Volevo sapere se conviene caricare sempre (o spesso) iPhone in auto, in molti mi dicono che può causare problemi alla batteria.

Ecco la nostra risposta alla sua domanda.

 

Caricare il nostro iPhone in auto.

Come ben saprete, uno dei difetti più evidenti del nostro amato iDevice è sicuramente la scarsa durata della batteria. In certi casi, l’uso particolarmente intenso non ci consente neanche di arrivare a fine giornata. Questo può causare notevoli problemi per moltissimi di noi, specie quelli che si devono muovere continuamente in auto. Semplice direte voi, compriamo un caricatore da auto ed il problema è risolto!

Questo è in parte vero, ma esiste una corrente di pensiero che vede questa pratica assai poco conveniente. Cerchiamo di capire il motivo di questo pensiero.

In molti pensano che caricare iPhone in auto non è la scelta migliore se si vuole migliorare l’autonomia e la “qualità della vita” della batteria del nostro amato iDevice. Personalmente ritengo che il discorso possa essere in parte vero e che molto dipende anche dal tipo di caricatore che andiamo ad acquistare. Ci sono caricatori economici che vanno benissimo e che non causeranno mai problemi, ma investire qualche euro in più per un prodotto di qualità è sicuramente più indicato.

I caricatori migliori dovrebbero avere una sorta di “schermatura” contro eventuali sbalzi di corrente causati dalla vostra vettura, anche se la presa 12V dovrebbe scongiurare questo genere di problemi. Altra freccia nell’arco dei detrattori di caricatori per auto, è che chi ricarica il proprio dispositivo in vettura lo fa solo per pochi minuti, e più volte al giorno. Proprio questo potrebbe causare maggiormente problemi alla batteria, anche a quelle più moderne che non dovrebbero risentire del famoso effetto memoria.

Certamente è consigliato far fare almeno una ricarica completa nell’arco della giornata, ma conosco moltissime persone che usano regolarmente il proprio iPhone facendo lavori come il corriere. Un lavoro che costringe queste persone a scendere e risalire continuamente dal proprio mezzo di lavoro. Proprio queste persone (ovviamente il discorso vale anche per altri terminali) mi hanno detto che si affidano a produttori di accessori famosi ed evitano caricatori economici, specialmente quelli da “bancarella”.

Da parte mia posso solo dirvi che ho usato un prodotto cinese da pochi euro (penso al max 2€) e non ho mai lamentato nessunissimo problema, ma ovviamente non mi sento di consigliarvi la stessa cosa. Proprio per questo la risposta più giusta per il nostro amico, potrebbe essere quella di affidarsi solo a prodotti collaudati, visto che ha esigenze particolari che richiedono più di una ricarica giornaliera.

 

Sperando di aver risposto alla domanda del nostro amico Danilo, vi rimandiamo al prossimo appuntamento con iSpazio for You

[calendario]Ed ecco il calendario della iSpazio Social:

Lunedi: Genius Corner; Martedi: AppList; Mercoledì: iSpazio Deals; Giovedì: iSpazio For You; Venerdi: Facce da iSpazio[/calendario]