CamRanger: l’accessorio per controllare reflex Canon e Nikon da iOS [Video]

CamRanger è un utilissimo dispositivo che permette di interfacciare tutte le più importanti fotocamere DLSR con un’applicazione per iPhone, iPod Touch o iPad. Il collegamento avviene senza fili e non necessita di internet o di un Pc per funzionare.

CamRanger permette di controllare la nostra reflex fino ad una distanza di circa 45 metri. Tramite un’applicazione, potremo visualizzare sullo schermo del nostro dispositivo iOS ciò che la fotocamera inquadra, scattare le foto, registrare video e modificare le impostazioni velocemente grazie all’interfaccia touchscreen.

L’applicazione permette anche di impostare un intervallometro, ovvero programmare la fotocamere per scattare una serie di immagini ad intervalli di tempo prestabiliti. Grazie a questo strumento potremo realizzare stupendi video in timelapse.

Con un semplice tocco è possibile mettere a fuoco in modo rapido e preciso sul punto in cui vogliamo focalizzare l’attenzione della foto. Una volta effettuato lo scatto, l’immagine sarà automaticamente salvata anche nel nostro dispositivo iOS. Anche durante la registrazione di un video, basterà un tap per modificare correttamente la messa a fuoco.

Ecco le fotocamere ufficialmente supportate:

  • Canon 1DX
  • Canon 5D III
  • Canon 5D II
  • Canon 7D
  • Canon 60D
  • Canon 40D
  • Canon T3i / 600D
  • Canon T2i / 550D
  • Canon XSi / 450D
  • Nikon D4
  • Nikon 3Ds
  • Nikon 3Dx
  • Nikon D800 / D800E
  • Nikon D600
  • Nikon D700
  • Nikon D7000
  • Nikon D5100
  • Nikon D5000

Il dispositivo è dotato di una batteria ricaricabile estraibile che consente fino a sei ore di utilizzo. Nella confezione è inclusa, oltre agli accessori per la ricarica, anche una  custodia protettiva. Il prezzo è un po’ alto, CamRanger costa infatti 299 dollari.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: