iPhone 5? No, è il rendering del nuovo smartphone HTC M7

Il prossimo mese si terrà il famoso e consueto Mobile World Congress a Barcellona, e sulla base di alcune fonti, sembra che HTC voglia presentare al pubblico il suo nuovo smartphone top di gamma, l’HTC M7. Fino ad oggi non si conoscevano le sue caratteristiche esterne, ma grazie al recupero di questo rendering il mistero è stato svelato.

Screen-Shot-2013-01-16-at-16.32.42

Come potete vedera da questa prima immagine, lo smartphone assomiglierebbe davvero tanto al nuovo iPhone 5. Molti di voi penseranno che si tratti della parte posteriore dell’M7, invece quello in foto è il latoanteriore, molto simile al retro dello smartphone made in Cupertino. Purtroppo si tratta di un’immagine trapelata, quindi non abbiamo modo di provarne l’autenticità. Secondo UnwiredView, l’immagine sembra far parte di una breve animazione relativa alla prima versione del firmware installato sull’M7.

Screen-Shot-2013-01-16-at-16.32.42 (1)

Fatto sta che durante il MWC il prodotto verrà svelato e finalmente potremo conoscerne meglio fattezze e caratteristiche. In relazione a queste ultime, si è già parlato di display da 4.7″ con risoluzione FullHD, processore quad-core da 1.7 GHz2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Caratteristiche senz’altro notevoli, in grado di competere senza problemi con la concorrenza spietata presente sul mercato.

Inoltre c’è da dire che HTC è una delle peggiori società per quanto riguarda la fuoriuscita di informazioni, quindi tutto quello detto fino ad ora potrebbe rivelarsi corretto. Comunque speriamo che a Barcellona venga presentato un HTC M7 diverso da quello nella foto, non perchè sia brutto o quantaltro, ma considerati i precedenti la Apple non esiterebbe a citare in giudizio nuovamente HTC. Voi cosa ne pensate? Vorreste un M7 come quello in foto o diverso?

Via | CultOfAndroid

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: