Google+ per iOS disponibile in altri 48 paesi del mondo

Google e Facebook sono ormai in guerra per il dominio deul social web. Le ultime dichiarazioni di Larry Page sono sprezzanti, non avendo tollerato l’introduzione di Graph Search, il nuovo rivoluzionario motore di ricerca del social network di Zuckerberg. Google risponde espandendo in ulteriori 48 paesi del mondo il servizio di Google + su iOS.

f-1024-0

Google+ è la risposta a Facebook. Se uno sembra più adatto alla vita di tutti i giorni e alla condivisione spietata di propri pensieri e contenuti, la proposta di Google sembra più “seria” andando a seguire solo i temi che riteniamo più importanti. Se proprio non si vuole vedere Google+ come una copia spudorata del servizio offerto anni prima da Zuckerberg possiamo porre la questione in questi termini (ma chi ci crede?).

In realtà, personalmente, ritengo che Google+ non abbia contenuti estremamente ilari semplicemente per il fatto che un certo tipo d’utenza non l’ha ancora raggiunta ed è il sintomo evidente del fatto che ancora il servizio di Mountain View non sia esploso.

Google sa che per battere il dominio sui social network di Facebook bisogna togliere i sigilli alle armi pesanti e giocare duro, infatti la direzione intrapresa è proprio quella. Da oggi è possibile scaricare l’App per iOS di Google+ in 48 nuovi paesi e territori, in base a quanto riporta un addetto ai lavori, Frank Petterson.

I nuovi paesi coperti dal servizio sono: Albania, Anguilla, Barbados, Benin, Bermuda, Bhutan, Brunei Darussalam, Burkina Faso, Cambogia, Capo Verde, Isole Cayman, Ciad, Repubblica del Congo, Dominica, Figi, Gambia, Grenada, Guinea-Bissau, Guyana, Kirghizistan, Laos, Liberia, Macau, Malawi, Mauritania, Stati Federati di Micronesia, Mongolia, Montserrat, Mozambico, Namibia, Nepal, Palau, Papua Nuova Guinea, Santa Lucia, Seychelles, Sierra Leone, Isole Salomone, St. Kitts e Nevis, St . Vincent e Grenadine, Suriname, Swaziland, São Tomé e Príncipe, Tagikistan, Turkmenistan, Turks e Caicos, Ucraina, Isole Vergini Britanniche, Zimbabwe.

Via | Google+

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: