In Evidenza
Ultime Notizie

Apple studia come inserire fotocamere con zoom ottico nell’iPhone



Le fotocamere con zoom ottico producono fotografie qualitativamente superiori rispetto alle classiche fotocamere digitali presenti sui dispositivi mobili, ma non vengono implementate per i costi più elevati e lo spazio che occuperebbero sul dispositivo. Apple però sembra stia cercando una soluzione, come dimostrato in questo brevetto.

Apple-iPhone-camera-optical-zoom-patent-drawing-003

Sebbene non tutti i brevetti depositati da Apple vengono in seguito implementati realmente, quello di oggi potrebbe elevare la fotocamera dei dispositivi portatili della società di Cupertino ad un’altro livello. La società starebbe infatti cercando di creare un ibrido che consenta di implementare delle lenti con zoom ottico cercando però di limitarne lo spazio utilizzato in modo da poter continuare a produrre dispositivi sottili.

Inoltre la tecnologia brevettata potrebbe anche far risparmiare soldi alla società: nel 2011, Apple ha depositato un brevetto chiamato “Fotocamera digitale con light splitter”; la fotocamera di iPhone ed iPad include infatti un obiettivo mobile reso possibile da un cubo che divide la luce nelle 3 colorazioni (rosso, verde e blu).

Il brevetto descrive come la luce entri nella fotocamera e venga poi divisa grazie ad un cubo per permettere una migliore ottimizzazione dei colori.

Apple-iPhone-camera-optical-zoom-patent-drawing-001

Come spiegato nel brevetto da Apple:

Il cubo divide la luce incidente in 3 colori che emergono dallo stesso attraverso 3 facce del cubo ognuna.

Sono previsti inoltre 3 sensori di immagine, ognuno dei quali è predisposto per ricevere la luce dalla rispettiva faccia del cubo.

Poiché questo cubo ottico dirige colori specifici ai sensori della fotocamera, non è necessario filtrare o separare i colori come invece lo sarebbe stato se la luce fosse stata inviata direttamente alla fotocamera.

Apple propone inoltre di utilizzare dei sensori a matrice di pixel chiari in quanto non hanno filtri o possibilità di separare i colori: questo fa sì che i costi vengano abbassati, ma l’accuratezza resa migliore. Grazie ad un’architettura di questo tipo, la quantità di luce per ogni pixel è 3 volte superiore rispetto ai sensori utilizzati oggigiorno.

L’invenzione permetterebbe ad Apple di abbattere i costi sui sensori, ma anche di produrre immagini più chiare, accurate e con una saturazione più profonda.

Apple-iPhone-camera-optical-zoom-patent-drawing-002

La fotocamera presente sui dispositivi Apple ha davvero bisogno di essere migliorata, soprattutto se comparata con altri dispositivi di fascia alta che puntano tutto sulla fotografia. Ormai la concorrenza è dietro l’angolo e per certi versi ha addirittura superato Apple, la società di Cupertino dovrà portare una serie di innovazioni per poter rimanere al passo con le altre aziende.

Via | iDownload Blog







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_816149873
Parcheggiatore
quickapp_hover
icon120_663348889
myENIGMA
quickapp_hover
icon120_869633394
AutoScatto Foto
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo