iPhone 6: Apple affida a TSMC la produzione del sensore Touch ID

Da soli 4 mesi, i nuovi modelli di iPhone sono entrati nel mercato del mobile e da subito si è iniziato a parlare di una nuova generazione. Ci riferiamo in particolare all’iPhone 5S, dotato della nuova tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali. A tal proposito sembra che ci siano novità sul famoso Touch ID. Ecco i dettagli.

tsmc

Secondo le ultime voci a riguardo, la nuova generazione di iPhone avrà ancora il famoso sensore di impronte digitali. La novità però sta nel produttore. A quanto pare l’azienda di Cupertino ha deciso di commissionare lo sviluppo di tale chip alla TSMC, la quale inizierà a lavorare sul sensore a partire dal terzo trimestre di quest’anno.

I nuovi chip di riconoscimento dell’impronta saranno creati con il processo produttivo a 65 nanometri e saranno interamente sviluppati dalla TSMC, senza coinvolgere nessun’altra società esterna. La produzione inizierà durante il Q2 di quest’anno. Con questa notizia quindi si va automaticamente ad escludere una possibile presentazione del nuovo iPhone durante i mesi esistivi, confermando molto probabilmente un evento autunnale, come accade ormai da parecchi anni.

Via |PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: