Photoshop CC si aggiorna: supporto alla stampa 3D ed alterazione prospettica

Adobe ha annunciato nella giornata di oggi la nuova funzionalità che permette la stampa in 3D e l’aggiunta di nuove funzionalità ad Adobe Photoshop CC. Quest’ultima è l’app per l’elaborazione delle immagini più avanzata del mondo e consente di ottimizzare, ritoccare e manipolare le fotografie e altri tipi di immagini in qualsiasi modo suggerisca l’immaginazione. Vediamo di seguito le varie funzionalità aggiunte.

photoshopCC

Alterazione prospettica

Permette di adattare senza problemi la prospettiva di una parte specifica della tua immagine senza andare ad intaccare l’area circostante. Si può modificare il punto di vista da cui è osservato un oggetti: ad esempio, si può trasformare uno scatto realizzato con il teleobiettivo in una foto grandangolare o viceversa e si possono comporre tra l’altro immagini con punti prospettici o posizioni della fotocamera diversi.

Gestione delle risorse grafiche in tempo reale

Grazie a questo potrete risparmiare fatica nel dividere manualmente le sezioni ed esportare le risorse durante la progettazione di contenuti per schermi diversi. Mentre lavori, Photoshop CC sfrutta la tecnologia Adobe Generator per salvare i livelli e i gruppi di livelli con tag come singoli file di immagine nei formati che scegli, tutti raccolti in un’unica cartella.

Oggetti avanzati collegati

Migliora la collaborazione e incrementa la tua efficienza sul lavoro. Usa gli oggetti avanzati collegati che fanno riferimento a file archiviati sul tuo sistema o unità di rete locale e possono quindi essere riutilizzati in più documenti Photoshop. Avrai file di dimensioni più piccole e allo stesso tempo risparmierai spazio sul disco rigido.

Stampa 3D

Visualizza i tuoi design 3D nel mondo reale utilizzando la stampa 3D di Photoshop. Crea, perfeziona e visualizza in anteprima il tuo design e quindi stampa i modelli desiderati direttamente su una stampa 3D locale o tramite un servizio online. È facile!

Via | iClarified

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: