Il Nokia N97 è migliore dell’iPhone 3GS. Queste le dichiarazioni di Mark Laughran

http://www.ilsitoblu.com/wp-content/uploads/2008/12/n97-3.jpg

Mark Loughran, amministratore delegato di Nokia nel Regno Unito, è rimasto deluso dal nuovo iPhone 3GS e confrontandolo con l’ultimo modello, il Nokia N97, ha riportato diversi giudizi negativi.

Inutile dire che si tratta di dichiarazioni decisamente di parte. Infatti sarebbe assurdo pensare che con il lancio e la promozione dell’N97, gli stessi manager di Nokia facessero i complimenti all’iPhone 3GS.

In un particolare paragone, Loughran si è soffermato sulla fotocamera dei due dispositivi affermando che un passaggio da 2 a 3.2 megapixel, al giorno d’oggi, non è sufficiente per un dispositivo high-tech.

Un articolo di InformationWeek invece, riprendendo proprio le parole di dell’amministratore delegato, smentisce quasi tutti i punti forte dell’N97.

Si parte dal prezzo, che non essendo abbinato a piani tariffari ad abbonamento, resta fisso a 700$ contro i 199$ dell’iPhone. Si prosegue con l’esame delle due fotocamere, affermando che quella dell’iPhone 3GS, in condizioni di scarsa luminosità, riesce ad ottenere la stassa qualità di immagini di un N97 con 5 Megapixel e Flash integrato. Il 3GS inoltre, pur mantenendo lo stesso design, è profondamente diverso dal modello precedente, e questo non è affatto un male, dato che quelle forme sono state imitate quasi da tutti, Nokia compresa. Infine, l’ultima dichiarazione riguarda la facilità di utilizzo dell’iPhone OS contro il Symbian, che è stato definito “orribile”.

Insomma due grossi leader che si scontrano, con dichiarazioni abbastanza inutili e palesemente mirate ai propri interessi. La verità si trova sicuramente nel mezzo.

[Via]

Mark Loughran, amministratore delegato di Nokia nel Regno Unito, è rimasto deluso dal nuovo iPhone 3GS e confrontandolo con l’ultimo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria