Su iOS 8 beta 4 arrivano le ricerche avanzate in Safari, con le stesse opzioni del nuovo Spotlight

Apple ha abilitato da remoto una nuova funzione all’interno di Safari che nelle versioni beta precedenti di iOS 8 non era ancora presente. Anche quando è stata rilasciata la beta 4 questa funzione non era attiva, tuttavia adesso è possibile utilizzarla. Si tratta del box di ricerca di Safari che adesso agisce in maniera analoga al nuovo Spotlight per le ricerche avanzate.

safari-ios-8-beta-4

Attraverso il nuovo Spotlight, è possibile ricercare direttamente articoli di Wikipedia, applicazioni App Store, trame di film, Mappe e tanti altri contenuti. Allo stesso modo, da ieri, all’interno di Safari potremo digitare le parole chiavi e veder apparire direttamente questi suggerimenti.

La novità ridurrà di un passaggio la nostra ricerca, o meglio, ci eviterà di finire su Google per visualizzare i risultati della ricerca che abbiamo effettuato.

IMG_1742 IMG_1743 IMG_1741

Infatti, cliccando direttamente uno dei suggerimenti, riusciremo a finire direttamente sul sito di Wikipedia piuttosto che sull’App Store e così via, velocizzando la nostra operazione e riducendo gli accessi al motore di ricerca.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: