Non farti trovare spiazzato! Preparati all’installazione di iOS 8

L’avvento della versione ufficiale di iOS 8 è un evento attesissimo sia dagli utenti che non hanno oltrepassato iOS 7 sia da coloro che, esasperati dai continui crash, non vedono l’ora di disfarsi della beta di iOS 8. Il cambio di sistema operativo è un momento delicato per il funzionamento di un device ed è quindi giusto presentarci preparati a questo momento.

come-prepararsi-ad-ios-8

Innanzitutto è necessario verificare la compatibilità del nostro device con il sistema operativo.

Non tutti i device Apple potranno godere infatti di iOS 8: non rientreranno nell’elenco dei device compatibili iPhone 4, iPhone 3GS, iPhone 3G, iPhone EDGE, iPad, iPod touch di quarta generazione o precedenti.

Schermata 2014-09-17 alle 14.34.56

Sei un assiduo utilizzatore di Cydia? Ricorda che l’aggiornamento ad iOS 8 equivale alla perdita del jailbreak e quindi all’impossibilità di avere accesso alle libreria di Cydia. Se per te i tweak sono importanti come l’aria che respiri è quindi il caso di mettere iOS 8 e il Jailbreak sul piatto della bilancia.

Solitamente gli aggiornamenti di iOS sono pratiche abbastanza stabili e non c’è il rischio di perdite di dati. Se proprio volete essere sicuri di non perdere le foto di quando il vostro cane era un batuffolo di pelo o proprio non vi va l’idea di ricostruire la vostra libreria multimediale è il caso di effettuare un backup. Tale operazione può essere fatta in iTunes creando un file sul vostro computer mediante l’apposito comando backup now oppure su iCloud abilitando l’apposita funzione.

backup-iphone-contacts-itunes

Per quanto riguarda l’aggiornamento in se, potete effettuarlo tramite il classico sistema OTA (Over The Air) dal pannello impostazioni generali e aggiornamento software, sezione in cui vi verrà presentata la possibilità di aggiornare il sistema operativo una volta rilasciata la release ufficiale.  Tuttavia noi vi consigliamo di ripristinarlo da zero (se potete, e se avete del tempo).

Accertatevi anche di avere spazio adeguato all’installazione del sistema operativo visitando la sezione per l’ottimizzazione della memoria al percorso Impostazioni > Generali > Utilizzo > Gestisci spazio.

Non vi resterà altro che attendere il download di iOS 8 e procede all’installazione.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: