Aziende cinesi risentono della crisi e creano problemi alla Apple

1247795286_156

Secondo un rapporto di Bloomerg la produzione di iPhone ed iPod Touch sta notevolmente rallentando in alcuni impianti cinesi a causa di diversi fattori. Si parte dalle condizioni di lavoro, passando per i tagli effettuati sul personale e i bassi salari che quest’ultimi percepiscono, a causa della crisi finanziaria mondiale.

Basta pensare che degli 83 stabilimenti esaminati, ben 45 sono stati trovati in violazione delle norme per il corretto pagamento delle ore supplementari di lavoro e molti dipendenti hanno un salario minore di quello dichiarato come minimo.

Tutte queste problematiche influiscono anche sulla qualità del lavoro ed infatti molti utenti hanno dovuto rispedire ad Apple il proprio terminale a causa di malfunzionamenti tra i più svariati, dovuti principalmente alla “disattenzione” dei cinesi.

[Via]

Secondo un rapporto di Bloomerg la produzione di iPhone ed iPod Touch sta notevolmente rallentando in alcuni impianti cinesi a…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: