Microsoft .NET: la piattaforma di sviluppo diventa open source e compatibile con Mac!

La piattaforma di sviluppo Microsoft .NET, da 12 anni a oggi, è stata monopolio del sistema operativo Windows. L’azienda di Redmond compie un enorme balzo in avanti poiché Microsoft .NET non solo sarà disponibile anche per Linux e Mac, ma addirittura smetterà di essere una piattaforma di proprietà per diventare open source.

net-framework

La notizia è stata annunciata da S. Somasegar, vicepresidente Microsoft della divisone sviluppatori, L’apertura a Linux e Mac è prossima, mentre per avere una versione open source di Microsoftn .NET bisognerà aspettarne la prossima versione. Tale apertura open source, inoltre, riguarderà gran parte dello stack server ma non quello client.

I dirigenti Microsoft affermano che la piattaforma è attualmente utilizzata da 6 milioni di sviluppatori e che eliminando i due ostacoli principali la cifra dovrebbe aumentare in maniera considerevole. Differentemente da quanto fatto da diverse aziende, infine, i dirigenti Microsoft affermano che una volta resa la piattaforma di sviluppo open source non smetteranno di lavorarci per migliorarla.

Via | TechCrunch

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: