Apple aumenta il prezzo delle app in Russia a causa del crollo del rublo

Le vicende che vedono coinvolte Apple e lo stato intercontinentale più grande del pianeta, la Russia, sembrano non avere fine questi giorni. Come personale regalo di Natale, in seguito al crollo del rublo, Apple aumenta il prezzo delle app sull’ App Store della nazione sotto zero.

Apple Russia

Già le vendite di iPhone avevano subito un fermo al fine di rielaborarne il prezzo a seguito del crollo del rublo, ma pare che Apple abbia informato gli sviluppatori del cambio di prezzi sia per le app che gli acquisti In-App in seguito all’oscillazione della moneta russa, un provvedimento per il quale anche Apple Store Online è stato messo offline per un periodo di tempo.

screen-shot-2014-12-19-at-07-19-02

Attualmente, un’app da 0.99$ costa 62 rubli, un aumento di prezzo che quasi sfiora un tasso del 100%.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: