HTC e Spotify creano playlist basandosi sull’espressione del viso degli utenti

Molto spesso, la musica è l’espressione dello stato d’animo che proviamo in un preciso momento. E’ proprio su questo principio che si basa HTC Mood Player, un servizio offerto in collaborazione con Spotify che elabora playlist in funzione dell’espressione del volto degli utenti.

htc spotify mood

Il servizio è stato lanciato unitamente al terminale  HTC Desire 626 e necessita del collegamento al sito dedicato. Caricando un selfie o comunque un’immagine selezionata dalla propria galleria, l’espressione dell’utente verrà analizzata con un software Sky Bio che, in base a determinati tratti somatici, elaborerà l’HTC Mood e la relativa playlist adatta a quella che sono le supposte condizioni emotive dell’ascoltatore.

Gli umori più generalmente riconosciuti sono: sereno, stressato, felice, arrabbiato, cool, stupefatto e stufo; ma è possibile creare risultati più precisi attraverso l’aggiunta di alcuni filtri.

Phil Blair, presidente di HTC Europa, si professa entusiasta della collaborazione con Spotify che, con i suoi 75 milioni di utenti, riuscirà sicuramente ad incontrare le esigenze musicali dei suoi ascoltatori.

Molto spesso, la musica è l’espressione dello stato d’animo che proviamo in un preciso momento. E’ proprio su questo principio…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: