Perché al prossimo evento Apple probabilmente non vedremo un Apple Watch 2?

Ormai è ufficiale: Apple svolgerà il suo prossimo evento il 21 marzo, durante il quale verranno probabilmente presentati l’iPhone SE e l’iPad Pro Mini o iPad Air 3. Apple Watch 2 potrebbe di fatto non esserci, ma scopriamo perché.

apple-watch-night

Apple ha messo in commercio il suo primo smartwatch circa un anno fa. Dopo il suo rilascio, l’Apple Watch ha riscontrato un successo considerevole, riuscendo di fato ad aumentare l’interesse degli utenti verso questo tipo di dispositivi. Anche se non si tratta di un accessorio indispensabile, una volta acquistato può servire in diverse occasioni e ci si abitua molto presto ad utilizzarlo nella vita quotidiana.

Nonostante questo, l’Apple Watch rimane “solamente” uno smartwatch, con delle funzioni decisamente limitate. Proprio per questo motivo non vediamo la necessità di un nuovo update della gamma Apple Watch, o almeno non così presto. L’hardware dello smartwatch può tranquillamente resistere almeno due anni tra un update e l’altro, quindi possiamo aspettare ancora un anno prima di sentire il bisogno di un Apple Watch 2. Come menzionato in precedenza, Apple potrebbe migliorare il processore, la batteria, lo spessore del case, ma tutto sommato non potrebbe effettuare un grosso cambiamento all’attuale Apple Watch.

Voi cosa ne pensate? Apple presenterà o meno un nuovo Apple Watch il 21 marzo? Vorreste vedere un altro smartwatch Apple?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: