Photo Beach: Trasforma le tue foto in particelle di sabbia | AppStore

Produttore: Down To Moon | Download Via: AppStore | Prezzo: 1,59€

Voto Utenti: [ratings]

Immagine 12Photo Beach è una nuova applicazione disponibile in AppStore dotata di un avanzato motore sia fisco che grafico che permette di trasformare le immagini in particelle di sabbia che vengono poi mosse realisticamente all’interno dello schermo. La sabbia viene generata sia automaticamente, (tenendo l’iPhone/iPod Touch in posizione verticale), che manualmente, toccando lo schermo.

PHOTO_BEACH_01 PHOTO_BEACH_02

Le particelle di sabbia si spostano in base ai movimenti effettuati con l’accelerometro e, accumulandosi l’una sull’altra, ricreano l’immagine originale. Abbiamo 10 tipi di spiagge diverse e lo stile grafico è veramente di alto livello.

Potremo scattare nuove foto con la fotocamera oppure utilizzare quelle del rullino fotografico, selezionare il tipo di sabbia che desideriamo e goderci la trasformazione che avviene tramite una cascata di sabbia. Potremo anche giocare con l’immagine, muovendo la sabbia con un dito oppure ruotando il dispositivo.

PHOTO_BEACH_03 PHOTO_BEACH_04 PHOTO_BEACH_05

Ecco le caratteristiche in breve:

  • Animazioni e grafica ben fatte
  • Ottimo Motore di elaborazione immagini
  • Avanzato motore fisico di particelle
  • Uso dell’accelerometro
  • Possibilità di salvare le immagini “insabbiate” nella libreria fotografica
  • 10 tipi di sabbia

A brevissimo, arriverà il primo aggiornamento che, oltre a migliorie varie, permetterà di “insabbiare” anche le cover musicali e di ascoltare la canzone corrispondente. Ci sarà anche una versione lite per provare tutto quello di cui vi abbiamo parlato.

Produttore: Down To Moon | Download Via: AppStore | Prezzo: 1,59€ Voto Utenti: [ratings] Photo Beach è una nuova applicazione…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: