Modern Combat: Sandstorm – La prima recensione completa del gioco by iSpazio

Produttore: Gameloft | Download Via: AppStore | Prezzo: 5,49€

Voto Utenti: [ratings]

Immagine 16

Poche ore fa vi abbiamo annunciato il rilascio di Modern Combat: Sandstorm , il nuovo gioco di Gameloft che ci catapulterà dritti al centro della guerra dei nostri giorni. Parteciperemo alla missione Sandstorm, che ha come obiettivo l’individuazione e l’annientamento di una nuova cellula terrorista che sta cercando di reclutare ribelli stranieri nel cuore del deserto. Di seguito trovate la prima recensione completa del gioco, che risulta essere davvero ben fatto.

IMG_0169 IMG_0170

Appena avviamo l’applicazione partirà il video introduttivo che ci immergerà subito nell’atmosfera di guerra. Potremo scegliere se iniziare una nuova partita oppure intraprendere le missioni e successivamente ci troveremo a selezionare la difficoltà di gioco tra: Facile, Media, Difficile ed Extreme (da sbloccare).

IMG_0171 IMG_0172

Nella prima missione avremo il compito di riprendere il posto di ufficiale capo, a seguito di una lunga assenza causata dalle varie ferite riportate in battaglia.

IMG_0173 IMG_0174

E’ un quadro di addestramento che ci sarà utile per imparare i comandi e prendere dimestichezza con il touchscreen. Per muovere la nostra testa, o meglio, per spostare la visuale di gioco ci basterà trascinare un dito sullo schermo verso destra o sinistra. In maniera analoga potremo guardare verso l’alto e verso il basso. Nell’angolo a sinistra abbiamo un d-pad che, insieme alle rotazioni della telecamera, ci permetterà di camminare liberamente a 360°.

IMG_0175 IMG_0176

Durante il gioco, avremo sempre una freccia verde sulla parte superiore dello schermo che ci indicherà la strada da intraprendere o l’obiettivo da raggiungere. Andremo quindi ad incontrare il capitano Jones che ci parlerà della missione SandStorm. Prima di partire dovremo però completare l’addestramento, superando una serie di ostacoli che metteranno alla prova la nostra forza ed agilità.

IMG_0177 IMG_0179

Ad un certo punto troveremo delle munizioni e potremo cambiare la nostra arma. Il livello “di azione” del gioco inizia finalmente ad aumentare dato che spareremo a dei bersagli fissi, in maniera tale da prendere dimestichezza con il nuovo fucile. Per sparare non dovremo fare altro che cliccare sull’icona in basso a destra mentre per ricaricare le munizioni sarà sufficiente un click sull’icona dell’arma in alto.

IMG_0181 IMG_0182

Il grado di simulazione è davvero altissimo e tutti i proiettili vengono inseriti singolarmente nell’arma. Si raggiunge un grado di “realtà” mai vista prima in un “gioco mobile”. Gameloft ha fatto le cose veramente in grande dato che ogni singolo dettaglio sui personaggi e sullo scenario retrostante è di altissima qualità con un ottima fluidità (precisando che il gioco è stato testato su un iPhone 3GS). Anche gli alberi e le mura che vediamo in lontananza riescono ad apparire ben definiti ed il titolo non ha proprio nulla da invidiare ai precedenti Brothers in Arms o Terminator.

IMG_0183 IMG_0184

Proseguendo con il trainer, proveremo altre armi, impareremo ad usare le granate e le flashband. In particolari situazioni di pericolo, dove ci ritroveremo accerchiati da nemici, potremo utilizzare anche il nostro fucile per colpire l’avversario sulla faccia. In questi casi vedremo apparire un’icona centrale, nella parte bassa dello schermo.

IMG_0185 IMG_0186

La seconda missione rappresenta il vero inizio del gioco. Sono state intercettate trasmissioni criptate dal deserto dirette in Medio Oriente. L’intelligence inizia a credere che si stia formando una cellula terroristica e che stia reclutando ribelli stranieri per diventare sempre più forte. Il nostro compito sarà quindi quello di distruggere le torri per tagliare le comunicazioni del luogo di reclutamento e addestramento di terroristi. Non ci sono civili quindi potremo utilizzare anche le granate e dare il meglio di noi nei numerosissimi scontri a fuoco.

IMG_0187 IMG_0188

Quando un nemico ci colpisce, lo schermo diventerà sempre più rosso e sentiremo il personaggio che si affatica sempre di più. Se in queste circostanze riusciamo a ripararci o ad abbassarci dietro ad un muro o qualsiasi altro oggetto, l’energia salirà automaticamente e riprenderemo salute. Stando alla durata della seconda missione sembra proprio che il gioco non presenti nemmeno il difetto della poca longevità.

IMG_0189 IMG_0190

Per non togliervi il gusto di giocarci, eviteremo di descrivere le altre missioni ma in definitiva il gioco merita davvero tanto. Bisogna soltanto fare un po di pratica per quanto riguarda i controlli per il mirino dell’arma, dopodichè giocare a Modern Combat sarà davvero uno spasso. Se amate il genere è un titolo assolutamente consigliato.

IMG_0191 IMG_0192

IMG_0193 IMG_0194

IMG_0195 IMG_0196

Ecco il Video ufficiale di Gameloft:

Produttore: Gameloft | Download Via: AppStore | Prezzo: 5,49€ Voto Utenti: [ratings] Poche ore fa vi abbiamo annunciato il rilascio…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: