Importante aggiornamento per Google Maps con Widget sul traffico in tempo reale

Immagine per Google Maps: navigazione e trasporto

Google Maps: navigazione e trasporto

Google, Inc.
Gratuiti

Importante aggiornamento per Google Maps apparso questa mattina App Store. Il software di navigazione gratuita diventa ancora più utile da consultare durante i propri spostamenti, anche quando conoscete già la strada per arrivare in un determinato luogo.

Google Maps infatti è stato arricchito della funzionalità di traffico in tempo reale attraverso un Widget che può essere posizionato in Lockscreen e di conseguenza anche nel Centro Notifiche. Per aggiungere questo Widget, direttamente dalla lockscreen spostatevi verso sinistra, scorrete la pagina fino in fondo e cliccate il tasto Modifica. Trovate “Traffico nelle vicinanze” e cliccate il tasto “+” in corrispondenza.

img_5245

In questo modo potrete visualizzare una piccola anteprima della mappa legata alla zona in cui vi trovate con strade tracciate in verde, arancione o rosso a seconda della viabilità.

Cliccando su questo Widget, avvierete l’applicazione completa di Google Maps che riporterà la situazione del traffico su tutte le strade, anche quelle lontane da voi ed anche senza aver pianificato uno spostamento.

img_5246

In aggiunta, questa versione permette di ricercare luoghi o punto di interesse lungo un viaggio. Per farlo, vi basta avviare un itinerario e mentre il navigatore vi condurrà a destinazione, potrete premere il tasto “cerca” per visualizzare determinati punti di interesse come una stazione di servizio, un ristorante, negozio di alimentari, bar oppure ricercarne di nuovi e personalizzati.

img_5247

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
4
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: