iMussolini torna in AppStore [AGGIORNATO]

Produttore: Luigi Marino | Download Link: AppStore | Prezzo: 1,59€

iMussolini, l’applicazione di Luigi Marino è tornata in AppStore con un nuovo aggiornamento. Nella versione 1.1 vengono aggiunti degli importanti disclaimer dove viene esplicitamente dichiarato che i contenuti audio e video non inneggiano al fascismo in quanto rappresentano e ripropongono semplicemente un pezzo di storia che non si può ignorare o dimenticare comportandoci da falsi moralisti.

L’applicazione inoltre è stata arricchita. Troviamo una sezione “Opere” ed una nuova sezione “Canzoni”. Pesa 158MB per cui tutto il materiale che troviamo al suo interno non richiede l’utilizzo di una connessione ad internet ma è liberamente consultabile in qualsiasi momento.

Aggiornamento: Ecco il Changelog ufficiale e completo appena ricevuto dallo sviluppatore:

  • Rimossa la sezione audio
  • Sezione video migliorata
  • Aggiunta sezione Opere ( con tutte le opere architettoniche, legislative ecc.. effettuate dal Fascismo )
  • Una sezione Canzoni con tutti i testi delle canzoni del periodo fascista
  • Aggiunto l’ultimo discorso di Mussolini ( Soliloquio in Libertà )
  • Aggiunto Disclaimer iniziale

Ancora una volta, riponiamo in voi la nostra fiducia lasciando aperti i commenti. Vi ricordiamo che siete su iSpazio, un blog in cui si parla di iPhone e di Applicazioni App Store. Non inneschiamo discorsi politici, riferimenti alla storia ne tanto meno insulti. Chiudere i commenti non è mai carino per un blog visitato da persone mature e che vive proprio di questo. Grazie in anticipo.

Produttore: Luigi Marino | Download Link: AppStore | Prezzo: 1,59€ iMussolini, l’applicazione di Luigi Marino è tornata in AppStore con un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: