Poco fa vi abbiamo parlato di Google e dell’Android Market che entro la fine di Luglio raggiungerà le 100.000 applicazioni. A quanto pare la società sembre realmente intenzionata ad aumentare sproporzionatamente il numero di applicazioni disponibili ed ha appena lanciato (in versione Beta privata) l’App Inventor per Android!

Si tratta sostanzialmente di uno strumento funzionante su Mac, Windows e Linux, che permette di creare semplici applicazioni per Android senza conoscere minimamente alcun linguaggio di programmazione. Con estrema semplicità potremo aggiungere immagini, pulsanti, testi, suoni e quant’altro. Gli elementi potranno poi essere collegati a varie azioni e con un solo tasto si otterrà l’eseguibile da testare direttamente sul proprio smartphone Android.

L’App Inventor non richiede particolari capacità e rappresenta quello che Apple ha deciso di ostacolare per promuovere e migliorare sempre di più xCode. Continuando di questo passo, l’Android Market sarà presto pieno di applicazioni, anche se la qualità sembra essere destinata a scendere ulteriormente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Via | 9to5Mac