Notizie

Instagram diventerà una piattaforma aperta con API

Abbiamo più volte parlato e raccontato del grande successo che Instagram è riuscito ad ottenere nel giro di poco tempo. Da semplice applicazione per il nostro iPhone a vera e propria comunità di fotografi che condividono e commentano i propri scatti e quelli altrui. Il prossimo obiettivo, secondo il CEO Kevin Systrom, è condividere l’applicazione con altri sviluppatori per renderla una piattaforma ancora più aperta.

Il nostro obiettivo è sempre stato quello di creare e mantenere un ecosistema aperto in grado di cambiare il modo in cui vediamo il nostro mondo”, sono queste la parole del fondatore di Instagram rilasciate sul blog dell’azienda.

Parole dalle quali traspare la volontà di essere sempre più una piattaforma aperta in grado di attirare nuovi sviluppatori. Ed è infatti questa la nuova sfida che Instagram si propone di affrontare: diventare a tutti gli effetti un social network per gli appassionati di fotografia, in grado di attirare anche le attenzioni di altri sviluppatori per implementare delle nuove funzioni.

A tal proposito è stata inserita un’apposita pagina all’interno della quale gli sviluppatori interessati possono effettuare il login e richiedere l’accesso alla versione beta. Il team di Instagram ha anche tenuto a rassicurare tutti i suoi utenti che queste decisioni e l’implementazione di esse, non comporteranno in alcun modo una perdita di qualità nel servizio loro offerto.

Via | MacStories Via | Instagram Blog

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!