Il nuovo brevetto recentemente depositato da Apple viene denominato “Display con angoli di visione regolabili”. Scopriamo insieme come funziona e cosa permetterà di fare questa nuova tecnologia.

Il nuovo display integrerà un filtro controllato elettricamente per poter regolare l’angolo di visione. Per creare questo effetto sarà necessario implementare nuovi strati sotto il pannello. Nel brevetto depositato, Apple descrive l’aggiunta di un nuovo strato composto da un particolare liquido cristallino tra lo strato inferiore e quello di polarizzazione. Questo liquido conterrà anche un filtro a colori per poter aumentare o diminuire l’angolo di visione delle immagini di un particolare colore. Oltre a questa implementazione Apple ha pensato anche ad una sorta di retroilluminazione controllabile a piacimento, che potrà cambiare gli angoli di visione dello schermo.

Queste soluzioni portano ad un’unica semplice conclusione: l’aumento della propria privacy mentre si utilizza il dispositivo. Si tratta dunque di un brevetto piuttosto interessante, che potrebbe essere applicato a numerosi dispositivi Apple. La regolazione dell’angolo di visione impedirebbe alle persone circostanti di vedere quello che stiamo facendo sul nostro dispositivo.

Via | AppleInsider