Anteprime

Telegram avvia la transizione verso l’app scritta in Swift: sarà più veloce e consumerà meno batteria

Lo scorso Gennaio, Telegram ha rilasciato una nuova applicazione chiamata Telegram X. Rispetto all’app tradizionale (Telegram Messenger), la prima è sviluppata completamente in Swift e quindi risulta essere più veloce, più affidabile e più semplice da aggiornare.

Oggi, il fondatore di Telegram, Pavel Durov, ha annunciato che la transizione verso l’app in Swift è iniziata. Questo significa che d’ora in avanti gli sforzi si concentreranno su quest’altra versione che risulta essere più veloce e che consuma meno batteria rispetto a quella in Objective C. [appscreens_898228810]

L’utente sostanzialmente non dovrà fare nulla. Pavel ha annunciato che tra una settimana o due, rilascerà un aggiornamento dell’applicazione Standard in App Store, trasformandola direttamente in quella scritta in Swift.

L’applicazione standard al momento è ancora disponibile in App Store e potete scaricarla da qui. Se volete già avere un’anteprima di come diventerà tra un paio di settimane, allora potete provare Telegram X già da adesso.

[app_686449807] [app_898228810]

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!