Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Garanzia dei prodotti Apple troppo breve: nuova denuncia all’Antitrust
Notizie

Garanzia dei prodotti Apple troppo breve: nuova denuncia all’Antitrust 

Secondo l’articolo 132 e 133 del Codice del consumo, che regolamenta il mercato europeo, la durata sui prodotti venduti all’interno della Comunità dovrebbe essere di 24 mesi. Norma che Apple non ha assolutamente rispettato. Il caso ora è passato direttamente all’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tempo fa avevamo parlato, in un precedente articolo, delle questioni legate alla garanzia Apple, argomento che però torna ad essere discusso in maniera ricorrente data l’importanza della questione.

Avere solamente 12 mesi di garanzia sembra infatti essere un periodo di tempo troppo breve ed alcuni consumatori del Trentino si sono rivolti alle autorità competenti chiedendo di indagare e fornire spiegazioni.

Ecco le prime parole dell’Antitrust:

Non ha importanza se il rivenditore coincide con il produttore o meno. Una volta che l’utente acquista il dispositivo in Italia, quel dispositivo deve essere garantito per due anni. Sarà poi un problema del rivenditore, se diverso dal produttore, stabilire un accordo con quest’ultimo. Ma non è certo una questione che può ricadere sulle spalle del consumatore.

La pena ai danni della società americana, nel caso in cui venisse accertata l’irregolarità, potrebbe andare dai 5 mila euro ai 500 mila.

Voi cosa ne pensate?

Via | Macitynet

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.