Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple brevetta l’algoritmo alla base dell’esposizione automatica delle foto
Brevetti

Apple brevetta l’algoritmo alla base dell’esposizione automatica delle foto 

La società californiana ha ottenuto, nello scorso week-end, il brevetto per l’algoritmo – già presente nel nuovo iPhone 4S – che regola automaticamente l’esposizione delle fotografie scattate con l’applicazione nativa, presente nel melafonino. Si tratta di un’ulteriore dimostrazione dei miglioramenti apportati da Cupertino al proprio sistema fotografico.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Nel brevetto viene spiegato dettagliatamente il modo in cui l’algoritmo in questione riesce a regolare automaticamente l’esposizione dello scatto. In particolare l’immagine viene suddivisa in tanti riquadri; ad ognuno dei quali viene attribuito un determinato valore per l’esposizione, la luce ed eventuali rumori. Sulla base di questi dati il sistema è quindi in grado di regolare, ove necessario, i parametri suddetti senza che l’utente abbia il bisogno di fare qualcosa.

L’algoritmo permette dunque non soltantodi regolare automaticamente l’esposizione, ma anche di ridurre eventuali rumori presenti. Da notare che la tecnologia oggetto di brevetto è già presente nell’attuale iPhone 4S a dimostrazione di come la società californiana abbia lavorato sotto traccia per sviluppare il proprio sistema fotografico.

Via | PatentlyApple

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.